MacBook. Preoccupati sì... Ma nel modo giusto!


Sminciuz
 Share

Recommended Posts

secondo me c'è troppa gente che si fa le pippe mentali, mi ricordo il powerbook 12" il primo scaldava che uccideva, in realtà era il primo interamente in metallo e sis à disperde velocemente il calore, i pc sono di plastica ed il calore nocivo resta all'interno oppure ventole a go go, ma avete provato un pc portatile ultimamente, parlo di alcune pre non minuti, e poi vi lamentate del whine ?

Ma porc, si alcuni modelli hanno dei difetti, ve li cambiano e vai, ma per gli altri il fatto che scaldi, io lo tengo sulle ginocchia e non mi ustiona, se poi hai addosso dei jeans non si sente molto,

ma non è un difetto è un pregio gode di un buon raffreddamento, ok può a volte infastidire, ma è ilk prezzo da pagare aendo un computer interamente di alluminio, il mio powerbook 17" non scaldava meno del mio nuovo MBP a 2 Ghz, ed in più ho il disco a 7200 rpm che incide qualcosina in più. Adesso mi si dicesse, non và è una ciofeca, si staccano i tasti ecc, ma non avete mai visti i portatili pc, che non ve li cambiano fino a 10 o 15 pixel bruciati? Non avete mai sentito le loro scocche plasticose scricchiolare? Azz non è che siamo un pò maniaci ?

E poi visto che ormai quasi tutti i rivenditori li hanno, andate controllate di persona ed acquistate.

Scusate lo sfogo, ma tutti i winzozzari che mi chiedono e provano sono meravigliati ed esterefatti e qualcuno nonostante il prezzo swiccia, e noi melisti giù legnate......

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 115
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Guest gennaro_mac

ma avete provato un pc portatile ultimamente, parlo di alcune pre non minuti, e poi vi lamentate del whine ?

Si, lo uso 8 e più ore al giorno ed è perfetto. Per la cronaca è una Vaio FS285H.

ma non è un difetto è un pregio gode di un buon raffreddamento, ok può a volte infastidire, ma è ilk prezzo da pagare aendo un computer interamente di alluminio

Cioè, il fatto che ti scotta (vabbé abbiamo capito che a te non lo fa) le gambe è un pregio perché dissipa bene il calore? Ma lo raffreddassero a liquido o a quel che vogliono ... che colpa ne hanno le mie ginocchia!! :-)

Adesso mi si dicesse, non và è una ciofeca, si staccano i tasti ecc, ma non avete mai visti i portatili pc, che non ve li cambiano fino a 10 o 15 pixel bruciati? Non avete mai sentito le loro scocche plasticose scricchiolare? Azz non è che siamo un pò maniaci ?

Sinceramente, ma tu un portatile PC dal costo paragonabile a quello di un MacBook Pro l'hai mai visto? Non cambiano pannelli fino a 10 o 15 pixel bruciati? Ma siamo matti? Ma lo sai che ci stanno alcuni produttori PC che vendono i pannelli con la garanzia di 0 pixel bruciati?

Poi parli di plastiche scricchilanti ... pargli degli Aspire da 800 euro? No perché portatili Wintel da 1300 euro in su con queste caratteristiche non ne ho visti tanti eh.

Scusate lo sfogo, ma tutti i winzozzari che mi chiedono e provano sono meravigliati ed esterefatti e qualcuno nonostante il prezzo swiccia, e noi melisti giù legnate......

Oh, se spendessi 2200 euro e mi dovessero cambiare il computer 4 o più volte com è successo altro che lagnate ... l'andrei a tirare in testa a Steve Jobs! :-)

Link to comment
Share on other sites

Un paio di giorni fa ho chiamato, per l'ennesima volta e a mie spese, l'assistenza Apple.

Ho chiesto se avessero notizie di qualunque genere sui difetti del MBP. Mi hanno detto che "il sito non riporta nulla" (tutti qui i potenti mezzi di Apple?). Ho chiesto se ci fossero notizie non ufficiali perché ormai sono più di 3 mesi che aspetto. Non pretendo più di trovare un Mac non difettoso adesso (aperti per me e trovati difettosi: 16 su 16. 5 rivenditori), mi piacerebbe solo che Apple si degnasse di DIRE QUALCOSA in merito, con un qualsiasi tipo di comunicato... magari rassicurando un pochino l'utenza.

La signorina mi ha detto: "provi ad aspettare dopo Pasqua, magari sul sito appare qualcosa".

Ho seguito la situazione ogni singolo giorno per 3 mesi, spulciando ogni forum, chiedendo a tutti i rivenditori Apple e ad Apple stessa un quantitativo incalcolabile di volte.

Ho fortemente voluto e ancora vorrei passare ad OSX che ritengo un ottimo sistema operativo, con soluzioni semplifica-vita (che ad un utente Windows sembrano talvolta surreali) ed una meravigliosa dotazione software.

Ma non mi sento per nulla sicuro: ho un singolo modello portatile a disposizione e quell'unico modello presenta una marea di difetti di cui alcuni preoccupanti (errori HW, surriscaldamenti tanto forti da imbarcare il monitor ecc.). La compagnia che lo produce non si fa sentire da mesi in nessuna forma. I suoi "canali ufficiali" negano o quasi l'esistenza dei problemi.

Nessuno si degna di dire una parola a riguardo, gli utenti si fabbricano da soli dei tool per eliminare alcuni difetti. Sul forum Apple c'è un thread lungo chilometri e nessuno di Apple interviene.

Vedo un futuro molto incerto in questa scelta, fosse capitato 1 anno fa o fra 1 anno forse le cose sarebbero andate diversamente ma, e lo dico con tantissimo dispiacere: passare ad Apple ora mi sembra come cadere dalla padella alla brace.

Se non ci saranno comunicazioni d'alcun tipo (sarò sfortunato ad usare windows ma non sono abituato ad andare avanti a suon di rumors!) entro due settimane, userò PARTE dei soldi destinati al MBP per un Sony VAIO o qualcosa di altrettanto valido.

Link to comment
Share on other sites

Esattamente un anno fa ho acquistato un toshiba Qosmio F10 ed oggi dopo appena un anno mi ritrovo ad aver venduto il toshiba e ad aver comprato un Macbook. Avevo speso la bellezza di 2400euro per un portatile che mi ha dato solo problemi, dopo il primo mese di utilizzo mi sono ritrovato con scricchiolii vari del case chiusura non perfetta e imbarcamento del monitor dai due lati anche se costruito interamente in plastica e non in alluminio. Ora mi ritrovo per le mani un Macbook che pesa kg. 1,5 in meno del mio vecchio toshiba con un case stupendo in alluminio e forse lo ripeto sono stato fortunato perchè non presenta nessun problema (anche quello acquistato dal mio collega). Forse alla DataTrade di S. Marino hanno dato le macchine migliori visto che anche un altro utente che l'ha comprato da loro non ha avuto problemi :D . Una sola cosa mi lascia perplesso, visto che vivo a Mosca, l'apple center di Mosca lo inizia a commercializzare a fine aprile o primi di maggio e quando ho chiesto il perchè un primo commesso mi ha detto per questioni di marketing, un secondo che c'erano problemi e il terzo ridendo mi ha detto che lo stanno aspettando in molti. Forse il KGB sa qualcosa che il resto del mondo non sa riguardo ai Macbook ? :eek:

Link to comment
Share on other sites

Un paio di giorni fa ho chiamato, per l'ennesima volta e a mie spese, l'assistenza Apple.

Ho chiesto se avessero notizie di qualunque genere sui difetti del MBP. Mi hanno detto che "il sito non riporta nulla" (tutti qui i potenti mezzi di Apple?). Ho chiesto se ci fossero notizie non ufficiali perché ormai sono più di 3 mesi che aspetto. Non pretendo più di trovare un Mac non difettoso adesso (aperti per me e trovati difettosi: 16 su 16. 5 rivenditori), mi piacerebbe solo che Apple si degnasse di DIRE QUALCOSA in merito, con un qualsiasi tipo di comunicato... magari rassicurando un pochino l'utenza.

La signorina mi ha detto: "provi ad aspettare dopo Pasqua, magari sul sito appare qualcosa".

Ho seguito la situazione ogni singolo giorno per 3 mesi, spulciando ogni forum, chiedendo a tutti i rivenditori Apple e ad Apple stessa un quantitativo incalcolabile di volte.

Ho fortemente voluto e ancora vorrei passare ad OSX che ritengo un ottimo sistema operativo, con soluzioni semplifica-vita (che ad un utente Windows sembrano talvolta surreali) ed una meravigliosa dotazione software.

Ma non mi sento per nulla sicuro: ho un singolo modello portatile a disposizione e quell'unico modello presenta una marea di difetti di cui alcuni preoccupanti (errori HW, surriscaldamenti tanto forti da imbarcare il monitor ecc.). La compagnia che lo produce non si fa sentire da mesi in nessuna forma. I suoi "canali ufficiali" negano o quasi l'esistenza dei problemi.

Nessuno si degna di dire una parola a riguardo, gli utenti si fabbricano da soli dei tool per eliminare alcuni difetti. Sul forum Apple c'è un thread lungo chilometri e nessuno di Apple interviene.

Vedo un futuro molto incerto in questa scelta, fosse capitato 1 anno fa o fra 1 anno forse le cose sarebbero andate diversamente ma, e lo dico con tantissimo dispiacere: passare ad Apple ora mi sembra come cadere dalla padella alla brace.

Se non ci saranno comunicazioni d'alcun tipo (sarò sfortunato ad usare windows ma non sono abituato ad andare avanti a suon di rumors!) entro due settimane, userò PARTE dei soldi destinati al MBP per un Sony VAIO o qualcosa di altrettanto valido.

cioè fammi capire... tu hai trovato 16 MBP difettosi su 16?!? quindi secondo le tue percentuali Apple non dovrebbe averne venduto neanche uno! io ti darei un piccolo consiglio: leggi meno i forum e compratelo 'sto computer... o meglio ancora passa direttamente al VAIO o al "qualcosa di altrettanto valido". pure quelli soffriranno di ronzii, surriscaldamenti e monitor imbarcati, ma scommetto che non te ne accorgerai nemmeno. sai perchè? perchè il Sony VAIO chnr54965646h o il Toshiba Satellite XYZ5439fjds (di solito hanno questi nomi azzeccatissimi) non vengono sezionati da migliaia di maniaci nei forum, vengono usati e basta, come normali computer. invece il MBP, agli occhi di molti, non lo è... come Apple non è una normale azienda di pc. se avessi seguito queste logiche starei ancora aspettando di comprare un iMac e un PowerMac G5, invece me li godo.

Link to comment
Share on other sites

Macity, come altri forum, è uno strumento di informazione utilissimo e unico nel suo genere. Hai un problema, scrivi e in dieci minuti hai una risposta. Un software viene aggiornato e tutti condividiamo le impressioni. Viene rilasciato un nuovo computer e tutti riportano le proprie esperienaze.

Ma c'è un contropartita. Dettagli negativi ininfluenti e/o inesistenti rischiano di amplificarsi in modo esagerato. I troll poi ci si divertono pure (molti ronzii segnalati, non mi sembravano molto autentici...) Come ho già scritto, parlando con il mio amico del Data Port di Pisa, chiedevo come stavano andando i MacBook pro, del problema del ronzio ecc... Risposta: "ne abbiamo venduti parecchi e solo uno è in assistenza perchè non si accendeva proprio."

Concludendo: il sibilo ci sarà pure, e in alcuni casi sarà pure fastidioso, ma tutti coloro che hanno acquistato il MacBook senza aver letto miliardi di post nei forum come questo, neppure se ne sono accorti. L'unico sfortunato è stato quello che al momento di accenderlo non ha visto accendersi nulla.

Link to comment
Share on other sites

Il sibilo l'ho sentito subito, appena acceso. Non avrei potuto non notarlo (andava a batterie).

Il surriscaldamento idem, l'ha notato persino mia madre SENZA TOCCARLO, è stato sufficiente avvicinarci il viso per guardarlo da vicino per accorgersi che emetteva un calore eccessivo.

I difetti sono stupidate? A me sembrano seri.

I forum sono esagerati? Meno male che ci sono invece! Ora so che devo fare un HW test e controllare bene la temperatura oltre che lo stupido rumorino.

Gli altri portatili sono peggio? Ho avuto per le mani parecchi portatili nuovi, molti asus e HP, in queste settimane... li ho trovati silenziosi e freschi rispetto al MBP (ventola sx sempre in funzione + whine = computer + rumoroso, incredibile ma vero).

I miei 16 casi su 16 sono reali, se ne avessi trovato uno senza difetti l'avrei comprato subito!

Mi spiace che ci sia chi se la prende e liquida la cosa con un "e allora vattene, stolto!", questa è la mia esperienza e continuo a ribadire il mio pensiero: il Mac fallato ci può stare. Che in mesi e mesi Apple non dica una parola a riguardo, questo no. E' il mio punto di vista. Magari sbaglierò.

In ogni caso, per chi scriveva "compralo" vorrei precisare che io il Mac L'HO COMPRATO E USATO, ma riportato indietro. E se i difetti fossero state stupidate, dopo tutti quei mesi di attesa, me lo sarei tenuto.

Link to comment
Share on other sites

Stix, nessuno ti dice "e allora vattene, stolto"... Più semplicemente, se sei così convinto che i MacBook Pro siano tutti pieni di difetti, invece di passare il tempo a lamentarti e inveire contro Apple qui o altrove, forse faresti davvero meglio a comprarti un Vaio o un qualsiasi altro portatile con Windows. Tutto qui! Saresti più contento tu e smetteresti di fare "terrorismo psicologico" ingiustificato con chi magari ariva su Macity intenzionato a comprare un MBP e si fa spaventare dalle tue affermazioni. Te lo dico con la massima tranquillità e con il massimo rispetto per le idee di tutti, sia chiaro!

Il problema è che molta gente non capisce che i commenti sui forum sono inevitabilmente negativi e fanno sempre apparire la situazione peggiore di quella che è. Chi compra un computer e non rileva problemi, in genere non perde tempo per andarne a parlare su un forum, è troppo occupato a goderselo e a lavorarci. A scrivere sono invece per la maggior parte quelli che hanno riscontrato dei problemi e questo sfalsa la realtà, dando l'impressione che quasi tutti i MBP siano difettati, mentre si tratta solo di una piccola percentuale. Per carità, probabilmente in questo caso ce ne ssaranno magari anche un 10% di difettati, che è comunque una percentuale enorme per una macchina di quella fascia di prezzo e prodotta da una delle aziende più blasonate... Ma significa comunque che il 90% dei MBP funziona perfettamente.

Poi c'è da fare un'altra considerazione: a parte rarissimi casi di problemi ai tasti o allo schermo, mi pare che la maggior parte delle lamentele riguardino il ronzio e il surriscaldamento. E queste sono due cose innegabilmente legate anche alla sensibilità di ognuno. Per qualcuno un certo grado di rumorosità sarà eccessivo, qualcun'altro nemmeno se ne accorgerà, così come per qualcuno il calore emesso sarà insopportabile mertre altri lo considereranno solo leggermente fastidioso alla lunga. Insomma, cerchiamo di non essere sempre egocentrici pensando che se da fastidio a noi, allora lo darà a tutti e che se il nostro portatile è guasto, allora si vede che la maggior parte dei MBP è nato male.

PS: Approfitto di questo mio post pe augurare BUONA PASQUA a tutti gli utenti del forum!!!

Link to comment
Share on other sites

Stix, nessuno ti dice "e allora vattene, stolto"... Più semplicemente, se sei così convinto che i MacBook Pro siano tutti pieni di difetti, invece di passare il tempo a lamentarti e inveire contro Apple qui o altrove, forse faresti davvero meglio a comprarti un Vaio o un qualsiasi altro portatile con Windows. Tutto qui! Saresti più contento tu e smetteresti di fare "terrorismo psicologico" ingiustificato con chi magari ariva su Macity intenzionato a comprare un MBP e si fa spaventare dalle tue affermazioni. Te lo dico con la massima tranquillità e con il massimo rispetto per le idee di tutti, sia chiaro!

Il problema è che molta gente non capisce che i commenti sui forum sono inevitabilmente negativi e fanno sempre apparire la situazione peggiore di quella che è. Chi compra un computer e non rileva problemi, in genere non perde tempo per andarne a parlare su un forum, è troppo occupato a goderselo e a lavorarci. A scrivere sono invece per la maggior parte quelli che hanno riscontrato dei problemi e questo sfalsa la realtà, dando l'impressione che quasi tutti i MBP siano difettati, mentre si tratta solo di una piccola percentuale. Per carità, probabilmente in questo caso ce ne ssaranno magari anche un 10% di difettati, che è comunque una percentuale enorme per una macchina di quella fascia di prezzo e prodotta da una delle aziende più blasonate... Ma significa comunque che il 90% dei MBP funziona perfettamente.

Poi c'è da fare un'altra considerazione: a parte rarissimi casi di problemi ai tasti o allo schermo, mi pare che la maggior parte delle lamentele riguardino il ronzio e il surriscaldamento. E queste sono due cose innegabilmente legate anche alla sensibilità di ognuno. Per qualcuno un certo grado di rumorosità sarà eccessivo, qualcun'altro nemmeno se ne accorgerà, così come per qualcuno il calore emesso sarà insopportabile mertre altri lo considereranno solo leggermente fastidioso alla lunga. Insomma, cerchiamo di non essere sempre egocentrici pensando che se da fastidio a noi, allora lo darà a tutti e che se il nostro portatile è guasto, allora si vede che la maggior parte dei MBP è nato male.

PS: Approfitto di questo mio post pe augurare BUONA PASQUA a tutti gli utenti del forum!!!

Mi permetto di quotare "in toto" le tue parole Guass, perchè il problema qui non è chi elenca giustamente i difetti riscontrati, ma chi fà "di tutta l'erba un fascio".

Se qualcuno deve mandare il computer in assistenza perchè è difettoso è un peccato ma non è una cosa strana. Ieri è venuto da me un amico con il nuovissimo Dell anche lui duo e praticamente fumava dal calore che emanava (scocca in meteriale plastico).

Ci siamo messi a dire che i computer di Dell facevano schifo? No, lo farà vedere all'assistenza (sperando che sia come quella di Apple).

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

(sperando che sia come quella di Apple).

Em em, l'assistenza Dell ti ritira a domicilio il computer portandoti la macchina sostitutiva (se non sbaglio) nel giro di 1-2 giorni eh! :-P

Comunque sebbene comprenda come ho dimostrato nei miei post il nostro amico, non posso che notare che è stato d'altra parte particolarmente sfigato, certo che beccarne 16 di fila fallati non è facile :-P

Link to comment
Share on other sites

Il sibilo l'ho sentito subito, appena acceso. Non avrei potuto non notarlo (andava a batterie).

Il surriscaldamento idem, l'ha notato persino mia madre SENZA TOCCARLO, è stato sufficiente avvicinarci il viso per guardarlo da vicino per accorgersi che emetteva un calore eccessivo.

I difetti sono stupidate? A me sembrano seri.

I forum sono esagerati? Meno male che ci sono invece! Ora so che devo fare un HW test e controllare bene la temperatura oltre che lo stupido rumorino.

Gli altri portatili sono peggio? Ho avuto per le mani parecchi portatili nuovi, molti asus e HP, in queste settimane... li ho trovati silenziosi e freschi rispetto al MBP (ventola sx sempre in funzione + whine = computer + rumoroso, incredibile ma vero).

I miei 16 casi su 16 sono reali, se ne avessi trovato uno senza difetti l'avrei comprato subito!

Mi spiace che ci sia chi se la prende e liquida la cosa con un "e allora vattene, stolto!", questa è la mia esperienza e continuo a ribadire il mio pensiero: il Mac fallato ci può stare. Che in mesi e mesi Apple non dica una parola a riguardo, questo no. E' il mio punto di vista. Magari sbaglierò.

In ogni caso, per chi scriveva "compralo" vorrei precisare che io il Mac L'HO COMPRATO E USATO, ma riportato indietro. E se i difetti fossero state stupidate, dopo tutti quei mesi di attesa, me lo sarei tenuto.

ok, nessuno intendeva metterla sul personale (leggi post di Guass), però ammetterai che 16 su 16 è abbastanza singolare....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share