Sign in to follow this  
4078ermano

Elaborazioni su negativi digitali

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Sono un neofita di foto digitale al primo intervento in questo forum.

Vorrei che mi chiariste alcuni punti della fotografia digitale in B&N.

1) E' vero che nella scansione di un negativo B&N si verifica l'inversione del negativo in positivo? Se sì, in quale modo e in quale fase?

2) Ho ricevuto, via internet, una stampa in B&N di 48928 bytes, scattata 65 anni fa. Ho provato a migliorarla con i comandi di Picasa. Se ingrandisco appena, dopo aver azionato il contrasto, appare subito una grana grossolana e non omogenea. Quale software sarebbe più adatto per risolvere questo problema, e con quale procedimento?

Grazie a quanti vorranno rispondere. Ermano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

48 k per una immagine anche compressa in Jpg sono proprio pochi, anche se si tratta di un bianco e nero,( presumo a toni di grigio) una discreta immagine a colori (stampabile in 10x15) compressa in Jpg e' di almeno 400-500 Kb in toni di grigio potrebbe scendere intorno a 200Kb

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Fa parte delle impostazioni nella pre-scansione (chiaramente per gli scanner predisposti per le trasparenze).

2) Non conosco "PIcasa". Come dice Pietro, 48 kb sono abbastanza pochi e non direbbe qualcosa in più la dimensione in pixel. Comunque prova ad ingrandire prima di contrastare o di fare qualsiasi altra operazione.

Se usi Photoshop, prova a farlo a più passaggi anzichè ingrandire direttamente alla dimesione che vorresti,

ma da 48 kb, non aspettarti molto, anzi...

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this