Storie di switcher in 7 risposte


Hai fatto Switch! Sei soddisfatto?  

567 members have voted

  1. 1.

    • Tantissimo. Non tornerei mai indietro
      466
    • Mac OS X è un buon sistema con piccole carenze
      115
    • Non trovo molte differenze
      5
    • Ho avuto difficoltà... ci sto ripensando
      4
    • E' stata una esperienza totalmente negativa
      8


Recommended Posts

1 - 23 Ottobre 2007

2 - Pentium 4 3 ghz con Windows XP Professional N. Sto ora pensando a quale programma usavo di più, e l'agghicciante risposta è: NESSUNO! Cioè ovviamente il pc lo usavo, ma nella perenne attesa di poterci fare DAVVERO qualcosa, come se in realtà fosse lui ad usare me più che il contrario.

3 - 20" iMac intel core 2 duo, 2,4 Ghz.

4 - Perchè volevo che la scrivania fosse solo mia e non da dividere con casse, webcam, modem usb, prolunghe usb e robaccia simile. Per avere sotto alla scrivania solo i piedi e non un cassone con un groviglio di cavi. Per non dovermi abbassare ogni volta in ginocchio per attaccare una periferica. E soprattutto PER NON DOVER PIU' USARE WINDOWS.

5 - Qualità nella progettazione: accostare un classico compatibile a un iMac è come guardare 10 anni nel passato. Facilità e COMODITA' d'uso dei programmi che sono fatti per intrattenere, rilassare ed esprimere creatività, che su PC erano un tormento. Guardare un film su pc significava avere un aspirapolvere in sottofondo, doversi alzare per fermare o mandare avanti/indietro o regolare il volume. Guardarlo sul mac significa dimenticarsi di essere davanti a un computer. E tanto tanto altro che se mi metto ad elencare non finisco più.

6 - Un client di msn che abbia tutte le funzioni del messenger per windows. O meglio, Adium lo reputo superiore come funzionamento (MOLTO più leggero e veloce, nonchè gradevole nell'interfaccia), ma alcune delle cose giocose del messenger ancora mi mancano.

7 - FALLO ORA!!!

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
  • Replies 387
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1) Ottobre 2007, non ancora completato

2) Desktop Pentium III - Windows 2000 Professional; Laptop Toshiba Portege R200 - Windows XP Pro

3) Intel MacMini

4) Per ottenere una soluzione definitiva che non necessita di manutenzione

5) Appunto, ho trovato tutto e quasi senza nemmeno cercarlo...

6) Copatibilita' dei programmi scientifici, ma potrei ricredermi

7) Anche solo di provare un'alternativa a Windows

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

1) Gennaio 2008

2) Pc Fisso assemblato da me (Athlon 3,2) ancora in mio possesso e un Acer Aspire (Intel Centrino) Venduto

3) Il mio bellissimo Macbook bianco 2,2 Ghz

4) Perchè deve essere il computer a servizio dell'uomo, e non l'uomo a servizio del computer

5) Stabilità, facilità d'uso, tecnologicamente avanzato.

6) Un'ampia gamma di videogiochi.

7) Dire a una persona "fallo sicuramente" non ti porta a compiere questo "grande" passo. Il consiglio è di andare in un negozio apple e provare di persona queste fantastiche macchine!

Link to comment
Share on other sites

1) Settembre 2007

2) Pentium II compabili, Windows 98 Office

3) Macbook bianco

4)E' stato per colpa dell'iPod. Ho capito la genialità di un sistema integrato e razionale, come dovrebbe essere il computer

5) Ad oggi nulla

6) Ho fatto il mio lavoro di evangelista facendo switchare un paio di amici. Credo che la decisione tra passare a Vista o Leopard (mostrando il felino) non sia molto difficile da prendere.

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

1) Natale 2007

2) HP Pentium3 800mHz con Xp. Portatile IBM con XP, ancora in uso

3) iMac G5

4) Dietro consiglio e pressioni di mio padre che per motivi lavorativi è un utente mac di vecchia data

5) Interfaccia grafica migliore, praticamente nessun bug, semplicità d'uso

6) Qualche microprogramma non è supportato da OS, ma nulla che con Parallels non si possa risolvere..;);)

7) Di provare un mac! ho vissuto x 18 anni senza aver mai avuto un vero computer!!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

1) Gennaio 2008

2) Assemblato AM64 con XP Pro \ HP 6720s con Slackware

3) Mai avuto, però da giovanissimo a scuola si usavano gli apple II per programmare in Logo e Basic, anni 80 insomma.

4) first, è uno unix, secondo funziona, terzo funziona e infine funziona.

5) Stabilità, non così avido di risorse.

6) Diciamo niente?

7) Di provare i mac, è bello avere un computer che funzioni.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

1) 6 novembre 2007...

2) Un Portatila Acer Aspire con windows xp... ancora usato dalla mamma.

3) Macbook 2.16 GHz intel core 2 duo... 2 GB di Ram.

4) Perchè ho provato l'iMac del mio fidanzato... e improvvosamente ho realizzato che dovevo cambiare.... e poi mi serviva un nuovo portatile.

5) E' fatto apposta per me, immediato, semplice, personalizzabile. E il mio macbook è leggero, portatilissimo. Perfetto.

6) Mmh.. non saprei proprio. Credo nulla.

7) Consiglio di provare.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Macitynet vuole conoscere la vostra esperienza di passaggio da Windows a Mac o da Linux

1) Quando avete fatto il passaggio?

1) 1 aprile 2008 (quando mi hanno chiamato pensavo mi stessero facendo un bel pesce d'aprile). Quando invece ho visto la mia valigetta col MBP stampato sopra mi son sentito come Homer davanti ad una birra.

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

2) Amilo 7820 (FUJITSU-SIEMENS) con XP PRO. Mai usato Linux.

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

3) MAC BOOK PRO PENRYN 2.5 Ghz

4) Perchè siete passati al Mac?

4) L'amore per la Apple è nato anni fa inizialmente per il suo design... poi col tempo leggendo quà e la ho realizzato pian piano la sua indubbia superiorità tecnica... infine perché recentemente mi serviva un sistema basato su unix visto l'uso di programmi molto particolari che girano solo su base unix. Quindi ora sono un Mela dipendente sotto tutti i punti di vista ! ehehe

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

5) Sorprendente velocità - stabilità estrema - nessuna preoccupazione per i virus - un pacchetto di software base veramente stupendo (iLife + utility varie) - numerosi programmi freeware - grafica immediata e funzionalità a volte anche troppo elementari (e chi ha usato sempre e solo windows per anni diciamo che ha perso un pò il concetto di "immediatezza").

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

6) In primis la totale compatibilità con tutto e l'inifinito numero di programmi disponibili. E poi dato che cmq mi sono formato su windows ciò che non c'è in mac: quindi il pulsante canc - il taglia - la possibilità di allargare le finestre a schermo intero con un click - chiudere le finestre ridotte a icona senza doverle riaprire e poi chiuderle - MSN normale ( :D ) - SOPCAST !!

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

7) Il mio consiglio è di prendere un mac con processore Intel. Dico questo in modo da poter usare entrambi i sistemi operativi. Infatti o volente o nolente bisogna saper usare Windows ed essere aggioranti su questo OS. E' inutile girarci attorno...nel 90% dei posti di lavoro si usa Windows e quindi bisogna sapersi districare con quest'ultimo in ogni sua versione. Vi posso dire da neoswitcher che del Mac OS X ci si innamora del tutto ed una volta presa la mano tornare a win è "strano" e si tende a dimenticare facilmente. Questo però non possiamo permettercelo fino a che la microsoft dominerà il mondo informatico e quindi imporrà a tutti di saper usare windows. Quindi rinfrescarsi ogni tanto la memoria usando Windows non è male secondo me... e poi finché non faranno quel maledetto Sopcast per vedere le partite in streaming, chi lo usava dovrà assolutamente usare Windows. eheh

E cmq non abbiate timori di nessun tipo... lo switch è meno indolore di quanto possiate credere visto che grazie ai vari software (il 99% gratuiti) si può fare su mac tutto ciò che si faceva con Windows.

Aggiungo che sono così innamorato del mio MBP che sto anche cominciando a rivalutare le mele... frutto che prima non cagavo minimamente. :D :D

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Macitynet vuole conoscere la vostra esperienza di passaggio da Windows a Mac o da Linux

1) Quando avete fatto il passaggio?

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

4) Perchè siete passati al Mac?

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

1)una 20ina di giorni fa

2)pc ultrapompato, quad core overclocked, hdd scsi raid. Lo uso quasi esclusivamente per grafica e video. Ho "dovuto" abbandonare linux per mancanza di programmi adeguati in questo campo.

3)un macbook air. Ma ne ho usati altri in precedenza

4)perchè mi piaceva il design dell'Air.

5)nulla di fondamentale, principalmente usabilità e semplicità

6)nulla perchè lo uso tutt'ora

7)dipende tutto da che programmi utilizza.

Link to comment
Share on other sites

Macitynet vuole conoscere la vostra esperienza di passaggio da Windows a Mac o da Linux

1) Quando avete fatto il passaggio?

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

4) Perchè siete passati al Mac?

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

1)a natale 2007

2)acer aspire con XP/VISTA/UBUNTU/OSX

3)vale dire apple tv??senno iMac 24

4)spazio, eleganza, novità

5)affidabilità,bella presenza, prestazioni

6)programmare, smanettare

7)di valutare l'uso, uso medio ok (mail internet, musica, cazzeggio soft), per tutto il resto (PURTROPPO) restate su Win.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Macitynet vuole conoscere la vostra esperienza di passaggio da Windows a Mac o da Linux

1) Quando avete fatto il passaggio?

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

4) Perchè siete passati al Mac?

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

1) Tre mesi fa o poco più

2) Ce l'ho ancora : Pentium 4 Prescott 3 Ghz, Windows XP, prevalentemente usato con la suite office, con programmi per visualizzazione di immagini radiologiche e ovviamente per la navigazione su internet

3) iMac Aluminium 20", 2.4 Ghz

4) Stanco di avere un cassone rumorosissimo, ingombrante e pieno di cavi volanti, con un sistema operativo pachidermico e inducente alla paranoia

5) Una marea di software freeware o shareware, mediamente di livello alto e sicuramente superiore rispetto alle controparti windows; e poi un sistema operativo stabile, senza virus e veloooooce!

6) Forse la possibilità dell'upgrade hardware, ma comunque è molto relativo...

7) Provare per credere: in 15 anni di uso windows sono stato un fiero avversario del mondo mac, indispettito dall' "esclusività" e sottovalutandone il valore.... come si dice, solo gli stolti non cambiano idea... :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share