Sign in to follow this  
admin

Storie di switcher in 7 risposte

Hai fatto Switch! Sei soddisfatto?  

567 members have voted

  1. 1.

    • Tantissimo. Non tornerei mai indietro
      466
    • Mac OS X è un buon sistema con piccole carenze
      115
    • Non trovo molte differenze
      5
    • Ho avuto difficoltà... ci sto ripensando
      4
    • E' stata una esperienza totalmente negativa
      8


Recommended Posts

1) due settimane fa...mi è cambiato completamente il modo e metodo di lavoro...molto meglio!!!

2) il mio ultimo computer PC è un portatile Toshiba P20 con Windows XP Pro, utilizzavo prettamente programmi di web come la Suite Macromedia e DB come access e MySQL

3) iBook G4 14" SuperDrive

4) Lavorandoci in un'azienda grafica, ho notato l'uso fantastico e il cambiamento notevole come semplicità e stabilità

5) facilità d'uso, sicurezza e robustezza del sistema operativo

6) NULA

7) Fatelo subito senza pensarci un secondo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Quando avete fatto il passaggio?

1993

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

Notebook 386 - windoze 3.1 ecc.

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

Il mitico Color Classic (tutt'ora funzionante) con Sys 7.0.1

4) Perchè siete passati al Mac?

Continuavo a chiedermi: "perchè un pc non può fare questo? perchè un pc non può fare quello?"

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

Tecnicamente molte cose, peraltro già dette. Ma per me soprattutto la personalità.

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

Niente. Continuo ad usare pc wintel per lavor (purtroppo) ed ogni volta che mi rimetto davanti

al mio Mac lo benedico. Per omnia saecula sae****rum. Amen

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

Esattamente ciò che ho fatto per far switchare almeno 7 persone negli ultimi mesi: porto a

far veder come funge il mio Powerbook.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Quando avete fatto il passaggio?

Marzo 2003

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

Sony Vaio notebook con preinstallato Windows ME.....avete letto bene win ME!!!!!!

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

I mac G4 17 pollici

4) Perchè siete passati al Mac?perchè da due anni ero tormentato da una parte dall'insoddisfazione del PC, dall'altra ero attratto dal Mac

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

Stabilità ed eccellenza.....in tutto

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

I continui crash.......ma sono solo un ricordo più che un rimpianto!

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

ovviamente la parola è una sola.........switch!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macitynet vuole conoscere la vostra esperienza di passaggio da Windows a Mac o da Linux

1) Quando avete fatto il passaggio?

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

4) Perchè siete passati al Mac?

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

1) Agosto 2004

2) Il pc Win XP SP2 dell'ufficio (che purtroppo devo usare ancora). Uso in prevalenza routine di calcolo statistico su dataset presentati come fogli di calcolo Excel.

3) Un PowerBook G4 1.33Ghz.

4) Una serie di motivi: in primis mi ero rotto di un SO che non mi permetteva di lavorare tranquillamente, la voglia di trovare qualcosa di meglio, almeno per quanto riguarda me (anche se poi ci lavoro quando viaggio). Ho sentito parlare molto bene da tutti i Mac user che conoscevo, sia del SO che delle macchine in sè. Ero un po' frenato dal costo, ma fatti due conti ho visto che non era molto diverso da un sistema win di capacità simili.

5) Mac OS X è intuitivo, semplice e potente. Non sono mai riuscito a crasharlo una volta sebbene spesso gli capitino a tiro routines piuttosto pesanti nel senso vero della capacità di calcolo. In più ha una veste davvero piacevole e devo dire che usare il computer è una piccola soddisfazione che mi prendo in una giornata.

6) Devo essere onesto? Non rimpiango nulla! Faccio un esempio: quando ho dovuto collegare la stampante per la prima volta al pc (era un 98 se) c'è voluto un po' per installare a dovere i driver e il software a corredo. Nulla di complicato, ma tempo perso comunque. Stessa stampante, collegata al PB. Mi son chiesto cosa dovessi fare... non dovevo fare nulla: ho aperto configura stampanti nelle preferenze di sistema ma il PB aveva già fatto tutto e la stapante era già perfettamente funzionante.

Cosa dovrebbe invidiare?

7) Di farlo, senza il minimo dubbio, senza farsi troppi problemi. Se poi è una persona che col computer ci lavora gli sugerirei esclusivamente di controllare se il software utilizzato è presente per mac con una versione dedicata o se deve sceglere un software esclusivamente per mac.

Non capisco le persone che quando ero indeciso mi sconsigliavano dal farlo adducendo problemi di reperibilità di software (c'è praticamente tutto) o di incompatibilità (ho tenuto il vecchio pc a casa e lo uso come "contenitore di riserva" per immagini, musica, ecc... lavora in rete col mac senza il minimo problema).

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) 19-03-2003

2) assemblato con processone 800, Windoz, Office ...

3) iMac LCD 15' OSX

4) per curiosità

5) tutto quello che ti fa apassionare all'informatica

6) niente !!

7) andare ad un Apple Store, provare, guardare, acquistare

8) alla fine il Mac ti prende e diventi...Mac-maniac !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Quando avete fatto il passaggio?

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

4) Perchè siete passati al Mac?

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

1) metà dicembre 2003

2) Packard Bell "iMedia" (che roba strana eh?)

3) iBook Indigo G3 333

4) Perchè non sono riuscito a installare Linux sul mio pc mentre sul portatile di mia moglie è andato su filato filato! Basta uindovs, basta pc, era ora di cambiare!

5) Stabilità, affidabilità, facilità, giovialità, fruibilità, amenità, bellità (bellezza?), fedeltà, affettività,...

6) Nulla!!!

7) Di tenersi il suo pc/uindovs fino a che non perda tutto quello che ha prodotto, poi se ne riparlerà.

E' un piacere lavorare con un Mac!

Un Mac è per sempre!

Giorgio Beltrammi

43 anni di Riccione

Infermiere di sala operatoria

webmaster nel tempo libero

amante di Mac a tempo pieno! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Quando avete fatto il passaggio?

1993.

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

Un AMD Duron 700 MHz, usato fino a un paio di anni fa: per lavoro ho sempre usato entrambe le piattaforme. Windows 2000 (ma anche XP, alla fine). Cii facevo girare un po' di tutto. Applicativi per la DCC,, soprattutto.

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

IIfx. Poi Un 601, poi un G3, adesso un G4 2x1.25 e un Alluminium 1 GHz.

4) Perchè siete passati al Mac?

Inizialmente per lavoro. Poi perché non riuscivo a pensare ad altro modo di intenndere il computer.

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

Un'interfaccia utente "umana". Software che non si trova su PC, tra i tanti FCP, DVDSP.

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

Supporto per l'hardware, soprattutto per le schede grafiche

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

Provalo e decidi tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1- dicembre 2003

2- P4 win xp (prima win 98 e 2000)

3- Ibook G4

4- curiosità

5- estetica accattivante, stabilità, semplicità

6- il comando Taglia

7-il cambiamento è sempre stimolante

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Febbraio 2005

2) Wintel Centrino 1.6 512 RAM, IBM Thinkpad T42 XP PRO, che inspiegabilemente è + lento del MacMini :)

3) MACMINI 1.25

4) Volevo integrare editing video, audio, foto e grafica, l' IBM si piantava sempre, ora lo uso solo per lavoro

5) Stabile, bello da vedere, user friendly

6) nn posso utilizzare certi servizi remote banking di tipo azionario

7) Se devi usare il PC x Home entertainment piglia il MAC

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest serenissimo

1) Quando avete fatto il passaggio?

Primo passaggio per computer di casa a gennaio 2003 (un imac lcd 17) poi anche per lavoro ad aprile 2004 con un PB 15"

2) Qual'è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux?

Un IBM X31 portatile che ho ancora (è dell'azienda) )

3) Qual'è stato il vostro primo Mac?

iMac G4 LCD 17

4) Perchè siete passati al Mac?

La volontà di farla finita con schermi blu, virus, piantamenti conintui, mantra per capire cosa non andava, una interfaccia inelegante, casini con driver....basta ? Volevo una macchina dove passavo il tempo a fare cose non ad aggiustare problemi. Una macchina che durasse nel tempo perchè il SO era "enterprise" Dopo due anni e mezzo il mio imac lcd 17 con 512 Mb di ram fa molto onestamente il suo lavoro su video foto e tutto il resto.

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

Consistenza nell'interfaccia grafica STABILITA PROGRAMMI IPHOTO IMOVIE E IDVD che facevano TUTTO QUELLO DI CUI AVEVO BISOGNO CON SEMPLICITA'

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

Nulla per il lavoro che faccio, certo che se dovessi usare SAP o Siebel non lo so

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

Usate il Mac qualche giorno da qualche amico conoscente, se non potete farlo...beh prendete un Mini che tanto se non vi piace ve lo rivendete praticamente a pari

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Quando avete fatto il passaggio?

1993

2) Qual è stato il vostro ultimo computer Windows o Linux e con quale software lo utilizzavate in prevalenza?

Notebook 386 - windoze 3.1 ecc.

3) Qual è stato il vostro primo Mac?

Il mitico Color Classic (tutt'ora funzionante) con Sys 7.0.1

4) Perchè siete passati al Mac?

Continuavo a chiedermi: "perchè un pc non può fare questo? perchè un pc non può fare quello?"

5) Cosa avete trovato nel Mac che l'altro sistema operativo non aveva?

Tecnicamente molte cose, peraltro già dette. Ma per me anche la personalità.

6) Cosa rimpiangete dell'altro Sistema operativo?

Niente. Continuo ad usare pc wintel per lavoro (purtroppo) ed ogni volta che mi rimetto davanti

al mio Mac lo benedico. Per omnia saecula saecuolorum. Amen

7) Cosa consigliereste a chi è indeciso se "switchare" o meno?

Esattamente ciò che ho fatto per far switchare diverse persone negli ultimi mesi: porto a

far veder come funge il mio Powerbook.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) il 5 dicembre 2004, anche se prima lo usavo spesso e volentieri.

2) Uso ancora Windows (putroppo) e uso gli stessi programmi (es. Creative Suite Adobe, una su windows e una su mac)

3) Powerbook, il miglior Mac (per lavorare) della storia.

4) Ho dovuto fare una scelta: o lavoro o mi arrabbio.

5) Una cosa tra tutte: LA SERENITA'. Una parola poco usata di questi tempi.

6) Le arrabbiature? Il perdere 20 minuti al giorno per "pulire" la posta?

7) Nulla. Chi usa WIndows è masochista, quindi ha orgasmi quando non funziona più nulla...Perchè farlo diventare "frigido"? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this