Acquisto Ibook Usa


ludovico82
 Share

Recommended Posts

Ciao Ragazzi!

Sono nuovo in questo forum e fresco di mondo Apple (anche se entrato dal retro con l Ipod eh eh )

Volevo avere un`informazione. Sono imn partenza per gli states e sono quasi certo di prendermi un bel Ibook nn so con che caratteristiche (lo decidera` il portafoglio).

La questione e`: ci sono differenze di compatibilita` con un Ibook preso in Usa.

Esempi: la spina e` diversa (ma si cambia come quella dell`Ipod?)

Il sistema Operativo e` preinstallato?Se lo volessi in Italiano?

Compatibilita per Airport, Bluetooth..

Insomma datemi lumi perche` sono alquanto inesperto (direi ignorante) grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Ragazzi!

Sono nuovo in questo forum e fresco di mondo Apple (anche se entrato dal retro con l Ipod eh eh )

Volevo avere un`informazione. Sono imn partenza per gli states e sono quasi certo di prendermi un bel Ibook nn so con che caratteristiche (lo decidera` il portafoglio).

La questione e`: ci sono differenze di compatibilita` con un Ibook preso in Usa.

Esempi: la spina e` diversa (ma si cambia come quella dell`Ipod?)

Il sistema Operativo e` preinstallato?Se lo volessi in Italiano?

Compatibilita per Airport, Bluetooth..

Insomma datemi lumi perche` sono alquanto inesperto (direi ignorante) grazie mille!

Ciao!

no, sono pressoché uguali, cambia la tastiera e la spina dell'alimentazione (che puoi sostituire, come quella dell'iPod); il sistema operativo è multilingua, quindi c'è l'italiano; airport e bluetooth sono standard... piuttosto, la garanzia sarà solo di un anno.

Link to comment
Share on other sites

No, il bluetooth è Build to order, e dovresti richiederlo..a me no che nei fornitissimi Apple Store americani non gli abbiano li pronti

ma ho visto dei modelli custom con gia` il bluetooth. Solo che nn so se prenderlo da 12 o 14...solito dilemma.

Lo userei come portatile e archivio foto..quindi magari 12 con disco bello capiente...nn so ditemi voi!

Link to comment
Share on other sites

sulla garanzia vorrei dire anche io la mia e vederci più chiaro. (A dire il vero sarebbe un thread a parte)

Infatti, come faceva notare qualcuno, anche da noi la garanzia è di 1 anno. Se la vuoi estendere devi acquistare AppleCare che costa un patrimonio! Però ho più volte letto che in Europa sono obbligatori almeno 2 anni di garanzia per questo genere di prodotti... Ovviamente non penso che Apple sia "fuorilegge", però vorrei capire meglio questa cosa...

Link to comment
Share on other sites

uff altri dubbi: dopo che mi avete risolto le rogne sull airport ora facendo due conti (tenete conto lo prendo negli states)

Ho configurato Ibook 12`` 80gb 512ram Bluetooth.

I dubbi (soliti ma sono sempre quelli). Per usarlo per internet mentre guardo la tv salvare le foto rivederle fare un minimo (e dico un minimo) di fotoritocco poi uso da office, l Ibook va bene? O devo considerare il PB?Poi per la dimensione si vedra ma nn so tra Ibook 12 e Pb 12..mi hanno detto che il Pb scalda molto quindi e` piu` un portatile da scrivania...nn so...ditemi voi..

La mia paura (nn ho mai avuto Apple) sono i rallentamenti del pc: li odio quando per fare una cosa ci si impiega mezz`ora o per aprire un file ci invecchi e senti il pc che lavora per chi sa che cosa..

Grazie dei consigli!

Link to comment
Share on other sites

Compralo negli States che risparmi un bel po'.

Io l'ho fatto giusto un anno fa e sono contentissimo. Per le modifiche alla configurazione standard, penso sia sufficiente che tu ti rivolga a un Apple Center bello grosso. Io ho fatto cosi', ho chiesto qualche aggiunta alla configurazione base, mi sono fatto un giro nel centro commerciale e in un paio d'ore l'ibook era bello che pronto.

Per la questione della potenza mi sento di dirti questo: se il budget te lo consente, visto che il risparmio e' cmq assicurato, punta direttamente a un PB.

Garanzia: un anno internazionale senza alcun problema (te lo dico perche' ne ho avuto bisogno qui in Italia: ho chiamato, hanno visto la macchina acquistata negli States, nessun problema). Stessa cosa per la Apple Care. Comprata entro un anno, telefonato, attivata, tutto liscio.

Dimenticavo: l'unica differenza come ti è già stato detto la trovi nella tastiera (americana). Questa cosa mi ha spinto a riflettere sull'acquisto per qualche mese (ho vissuto lì un annetto). Poi mi sono detto che una tastiera non valeva il risparmio e mi sono deciso a comprare (e sono ancora sicuro della scelta fatta).

Ti mancano le lettere accentate alle quali rimedi rapidissimamente (ti assicuro che dopo qualche giorno ti abitui e non perdi nulla nei tempi di battitura) usando la combinazione tasti

OPTION + ` e poi la lettera da accentare (per gli accenti gravi)

OPTION + E e poi la lettera da accentare (per gli accenti acuti)

Cambia anche qualche combinazione tasti (ma questo solo se mantieni il sistema operativo americano).

Buon acquisto.

Link to comment
Share on other sites

Garanzia: un anno internazionale senza alcun problema (te lo dico perche' ne ho avuto bisogno qui in Italia: ho chiamato, hanno visto la macchina acquistata negli States, nessun problema). Stessa cosa per la Apple Care. Comprata entro un anno, telefonato, attivata, tutto liscio.

La Apple è una delle poche aziende al mondo che non fa nesun tipo di problema se il prodotto da riparare in garanzia è stato aquistato in Italia oppure no. Al contrario aziende tipo La Cie non ne vogliono sapere nulla. Comprai un HD firewire 800 che dopo poco si ruppe: la cosa piu difficile da sostituire (la scheda logica) e dovetti buttare il case. In Italia la Lacie disse di contattare la Lacie USA, la Lacie USA disse che dovevo risiedere negli USA per usufruire della garanzia

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share