D50 "impolverata"


nolimits
 Share

Recommended Posts

Leggendo su forum specializzati in fotografia, il problema della polvere che si annida all'interno delle DSLR in generale è evidente ma sopratutto frequente.

In particolare mi sembra di aver capito che non esiste rimedio se non quello di mandare ogni tanto la macchina presso i centri specializzati per effettuare la pulizia, insomma la morale è che il "fai da te" è vivamente sconsigliato.

Link to comment
Share on other sites

nonostante abbia fatto attenzione maniacale a cambiare ottica mi è di nuovo entrato dello schifo nella macchina.

non riesco a capire dove, visto che il sensore è pulito (ad occhio) e non è un problema di uno dei due obiettivi, visto che con entrambi ci sono le stesse macchie.

non so più che diavolo fare, sinceramente.. spendere altri 34 euro per farla pulire da nital mi fa girare un pochino le scatole, pensavo di comprarmi una bomboletta "aspirante" ma se non vedo dov'è il "corpo estraneo" come faccio a pulire?

certo che se tutte le volte che vado in montagna e cambio ottica mi si insozza tutto è un bel giramento di scatole eh?

Oltre i frequenti cambi di obiettivi qualcuno afferma che la causa potrebbe essere l'elevato utilizzo dello zoom, che con la loro continua azione meccanica (messa a fuoco) veicolano polvere all'interno del corpo ... mi sembra strano ma potrebbe essere plausibile.

Link to comment
Share on other sites

ma dovreste vedere che schifi che mi entrano!!! ok, domenica c'era vento ed ero in montagna in un prato, per cui in mezzo a tante potenziali schifezze, ma ho sempre fatto un'attenzione maniacale.. uffa erano manco un mese che l'avevo portata a pulire..

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share