Forse qualcuno lo sa...


Recommended Posts

Una fotocamera da 5 Mp non dovrebbe avere una risoluzione da 10 Mp in bn??

se ogni pixel a colori è deteminato da quattro sensori (rosso, verde, verde,blu) perche non si sfuttano le informazioni dei singoli sensori (opportunamente compensate) per avere un'immagine in bianco e nero al doppio della risoluzione?

Inoltre... se consideriamo una "riga" di pixel composta dai "quadrati" di sensori

(1,2,3,4) (5,6,7,8) (9,10,11,12) ect..

esistono dei "quadrati" di sensori "intermedi"

(2,5,4,7) (6,9,8,11) ect..

dalle cui informazioni si puo ricavare un'altro pixel in quanto contengono (in ordine diverso) sempre un sensore rosso, due verdi, e un blu.

Pixel che non credo si possano considerare interpolati, perchè ricevono e misurano, nel loro insieme, esattamente il punto di luce che li colpisce (non si "tira fuori" un terzo pixel da due pixel sepatarati, ma si elaborano insieme quattro "informazioni" disgiunte... l'esatto lavoro che fa il "quadrato" di pixel originali, diciamo.

Analogo discorso vale per le "colonne" di pixel...

Che ne pensate? ho scoperto l'acqua calda? :-D

Link to comment
Share on other sites

Non me ne intendo molto, ma credo ci sia una differenza tra risoluzione e definizione (anche se quest'ultima dipende dalla prima). Cmq credo che l'effetto in bianco e nero sia dato dal processore della macchina e non direttamente dal sensore, che cattura sempre e solo in maniera RAW.

Link to comment
Share on other sites

sicuramente l'effetto bn è calcolato dal processore della macchina... mi chidevo se fosse possibile sfruttare le informazioni contenute nel file RAW per ottenere in bn un immagine di risoluzione maggiore (dato che per ogni pixe ci sono quattro sensori)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share