Sign in to follow this  
erica gir

[Opinione]Impaginazione e rilegatura tesi

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Finalmente mi laureo....

purtroppo però devo ancora impaginare tutto e sono in ritardo folle!

Ho iniziato a lavorare su cataloghi da un paio d'anni ma davvero roba da poco. però questo ha fatto sì che imparassi ad utilizzare (anche se poco) indesign.

Essendo una tesi in architettura con molte immagini mi pare davvero insensato usare word come mi hanno consigliato tutte le stamperie (non mi sento di chiamarle tipografie vista la professionalità) !

La stamparanno da pdf e, cosa a mio parere più preoccupante :confused: , la righeleranno "incollandola", anche se devo ancora capire come faranno a tenerla insieme visto che saranno più di 600 pagine!

il fatto è che dal momento che è una tesi fuori sede con co-relatori dell'ambasciata italiana a jakarta e tutor dell'istituto italiano di cultura ecc... volevano poi delle copie per una mostra su delle ricerche comuni e altri eventi, insomma, per farvela breve, dovrà essere aperta più volte senza perdere i pezzi!

Avete qualche idea?

Share this post


Link to post
Share on other sites

> Essendo una tesi in architettura con molte immagini mi pare davvero insensato usare word come mi hanno consigliato tutte le stamperie (non mi sento di chiamarle tipografie vista la professionalità) !

no, non usare word se hai molte immagini, c'è da perdere la testa.

scrivila in un file txt. poi buttala in una mastro decente fatta con indesign.

poi esporta il pdf e vai tranquilla.

per quanto riguarda la rilegatura... beh, lì o ti fidi o ti fai vedere una laurea già rilegata per farti una idea, ne han sicuramente qualcuna come "campionario".

comunque per la durata-robustezza chiedi a loro tranquillamente. non conviene loro dirti una menzogna, anzi cercheranno di farti usare più prudenza consigliandoti rilegature più solide e costose di quanto necessario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa vuoi dire con: buttala in una mastro decente?

vuoi dire che non devo fare un riquadro di testo collegato in ogni pagina con quella precedente....?

meno male che mi hai bloccato, stavo sbagliando tutto fin dal principio!

mi dite qulcosa di più?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest stefanosanf

anche io sono molto interessato all'argomento

squarz, pliiiiiiiiiizzzzzz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Propongo una tesi in due volumi, se possibile un volume di testo e uno di immagini e' meno pratico ma piu' elegante.

Ho cercato molte volte di proporre ai laureandi tesi formato libro (stampa fitta, margine ampio, recto e verso) ma non incontra non so perche' forse perche' sembra piccola ...

M

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest stefanosanf

Propongo una tesi in due volumi, se possibile un volume di testo e uno di immagini e' meno pratico ma piu' elegante.

Ho cercato molte volte di proporre ai laureandi tesi formato libro (stampa fitta, margine ampio, recto e verso) ma non incontra non so perche' forse perche' sembra piccola ...

M

nella mia penso non ci saranno molte immagini/foto nè formule matematiche...

Share this post


Link to post
Share on other sites
cosa vuoi dire con: buttala in una mastro decente?

vuoi dire che non devo fare un riquadro di testo collegato in ogni pagina con quella precedente....?

meno male che mi hai bloccato, stavo sbagliando tutto fin dal principio!

mi dite qulcosa di più?[/quote

scrivi i testi in word, poi apri un documento indesign, inserisci nella pagina mastro una casella di testo e aggiungi un po di pagine al documento. Poi vai sulla prima pagina col cursore del testo e importi il testo in word, forse dovrai collegare le finestre di testo...non mi ricordo, io uso xpress e collego manualmente le finestre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

600 pagine?? il mio consiglio è di fare almeno due volumi (personalmetne non mi piace l'idea degli allegati a parte; farei le prime 300 pag nel primo e le altree nel secondo)

Se la rileghi in brossura nessuna pagina di rispetto può sostenere il peso di 600 pagine a lungo (a meno che non sia in teflon... :-)

Se la rileghi coon fresatura e colla hai comunque una solecitazione eccessiva; poi è decisamente poco pratica da tenere in mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, si, so cose' una mastro, fore non la so usare poi tanto bene....

ora comunque mi sono presa il manuale, salvata i vostri consigli, e appena esco dall'ufficio provo a fare tutto per bene domani e domenica cosi' al max vi chiedo consigli lunedi' e poi inizio bene tutto facendolo a posto gia' dal principio... non vorrei poi trovarmi a dover riimpaginare tutto mille volte!

credo che per la rilegatura abbia ragione annamarta perche' anche a me non piace molto l'idea di avere un volume separato per le immagini, anche se puo' essere elegante lo vedo un po' complicato poi da consultare.

mi piace abbastanza l'idea di mario della tesi formato libro, ma e' molto piu complessa da realizzare secondo voi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con 600 pagine e poco tempo io non ci proverei nemmeno a collegare il testo a mano pagina per pagina, prepara una buona gabbia e buttalo dentro tutto in una volta, decidi corpi e giustezze del carattere e vedi dove vai a finire [quante pag] su 600 pag se togli 1/10 di interlinea ne recuperi 10..

se poi hai il testo in word e sai mappare i fogli stile non è così complicato, a me di solito per un lavoro così mi danno si e no due giorni...

auguri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this