Racconto "Io e il Mac: le prime impressioni di uno switcher (parte1)"


eldino
 Share

Recommended Posts

non riesco a rispondere a tutto comunque ti dico ciò che ti hanno suggerito altri : non usare il Mac come useresti windows!!! dici che il sistema è pesante come dimensione? è vero...ma vuoi mettere la comodità di avere driver già installati e qualsiasi (o quasi) cosa ci attacchi la riconosce?

Problema del mela+i su più file? basta chiedere...devi fare alt+mela+i

Per quanto riguarda Firefox ti dirò : usavo Camino (il corrispettivo nativo di FF su Mac) ma adesso uso Shiira (che ha lo stesso motore di Safari), velocissimo ed ha funioni che browser su windows si sognano....

iTunes : beh, non venirmi a dire che su Win metti un dvd con le canzoni e automaticamente te le importa! bastava solo sapere che quando hai messo il cd ti si apre i tunes e come per magia invece di avere il bottone "masterizza" c'è "importa". Ma questo dovevi saperlo...anche iTunes su Win funziona così...

Per il LaCie non so che dire : molto strano. In genere le perfieriche (sia USB cche FW) vengono riconosciute al volo

Oh, con questo mio popst non voglio nè rimproverarti nè altro : è solo un consiglio da chi, come te, mesi fa si è trovato spaesato da un sistema differente ma che ppoi ho apprezzato ogni giorno di più. E non dimenticare gli utenti di questo forum : una vero salvagente quando tutto sembra in alto mare...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 44
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ciao eldino, hai tra le mani un piccolo gioiello solo che non te ne sei ancora accorto. Sei stato troppo tempo "dal lato oscuro della forza" e gli occhi li hai ancora chiusi.

Una cosa mi viene in mente: winzoz, tra le tante cose che fa, riesce a mostrarti la somma di Mb che ci sono dentro una cartella? Mi pare che conteggi solo il singolo file, non i file all'interno delle cartelle, almeno XP che usa il mio collega di lavoro fa così.

È poca cosa? Forse, ma tante poche cose fanno una grande cosa.

Ciao, Bis

Link to comment
Share on other sites

1 : windond non ti permette di lavorare.

2 : windond e' pieno di Virus.

3: windon e' pieno di errori.

4: windon si impalla sempre.

5: windon ha i .exe

6 : windon e' graficamente brutto.

7 : windon e' conosciuto da tutti gli aker del mondo che giorno dopo giorno lo lasciano sempre piu' nel ridicolo.

8 : windon e' la confusione piu' assoluta fatta software.

9 : windon ha il panda antivirus che bisognerebbe ucciderlo assieme a tutti i fabricanti di antivirus che pagano gli aker per inventare sempre qualche cosa (virus) nuovo.

10 : non sai neanche quello che hai comprato : un gioiello.

11 : non ti piace ? bene ritorna a casa Bill.

Link to comment
Share on other sites

Dimenticavo-

Assieme al cd di windond dovrebbero regalare un paccho di aspirine.

santissime parole!

Ieri cercavo di trascinare dei file in windows. Col mac inizi a trascinare un file e ti puoi spostare in qualunque percorso, ti si aprono le cartelle e ci navighi dentro. Ieri sono rimasto tipo 30 secondi fisso su una cartella aspettanto che si aprisse finché un mio collega non mi ha detto "non ti aspettare che si apra". Maledizione!

Non so, io sono cresciuto con dos, dal '92 al 2005 ho usato solo sistemi made in microsoft. poi idpserato sono passato a Linux ed infine a Mac.. in ogni passaggio c'è stato un miglioramento e ora che sono passato al Mac ho notato un incredibile aumento del tempo libero a mia disposizione

bisogna aprire la mente un attimo, essere un po' elastici

Link to comment
Share on other sites

>> 1 : windond non ti permette di lavorare.

falso; purtroppo ci lavoro 8 ore al giorno e xp pro con service pack II è un ottimo sistema

>> 3: windon e' pieno di errori.

non troppi in più rispetto a Os X; il numero di patch/security update è confrontabile, così come la gravità degli errori corretti. Se proprio devo dirla, in 9 mesi di uso di Mac ho sperimentato più crash di applicazioni sotto Os X che non sotto win (e non applicazioni di terze parti: Mail, Safari, Rubrica)

>> 4: windon si impalla sempre.

falso; a lavoro lo uso, lo maltratto (zero manutenzione e zero antivirus/firewall e casini vari, tanto sono dietro una rete aziendale, faccio solo gli update) e non mi si è MAI impallato. Al massimo chiusura di applicazioni

>> 6 : windon e' graficamente brutto.

de gustibus; c'è a chi piace Picasso e a chi piace Leonardo. Qual è il più bello?

>> 8 : windon e' la confusione piu' assoluta fatta software.

Può darsi, ma su cosa ti basi per dirlo? hai mai visto il codice di OsX?

>> 9 : windon ha il panda antivirus che bisognerebbe ucciderlo assieme a tutti i fabricanti di antivirus che pagano gli aker per inventare sempre qualche cosa (virus) nuovo.

haker, non aker; ti consiglio di leggerti la definizione di haker e scoprirai da solo che hai commesso almeno un errore. Il secondo è un tipico pregiudizio, ma non sto nemmeno a smentirlo.

Scusate, ma non sopporto gli integralismi.

Ognuno sceglie il S.O. che preferisce e gli trova tutti i difetti che vuole. Personalmente trovo anch'io che la coppia Max/Os X abbia molti difetti (e concordo sul discorso dei led, del copia incolla, del Finder penoso..., come ho già scritto in diversi post), che però sono in numero inferiore rispetto a quelli di win, di conseguenza lo preferisco. Però siamo obiettivi per cortesia!

Link to comment
Share on other sites

>> 1 : windond non ti permette di lavorare.

falso; purtroppo ci lavoro 8 ore al giorno e xp pro con service pack II è un ottimo sistema

>> 3: windon e' pieno di errori.

non troppi in più rispetto a Os X; il numero di patch/security update è confrontabile, così come la gravità degli errori corretti. Se proprio devo dirla, in 9 mesi di uso di Mac ho sperimentato più crash di applicazioni sotto Os X che non sotto win (e non applicazioni di terze parti: Mail, Safari, Rubrica)

>> 4: windon si impalla sempre.

falso; a lavoro lo uso, lo maltratto (zero manutenzione e zero antivirus/firewall e casini vari, tanto sono dietro una rete aziendale, faccio solo gli update) e non mi si è MAI impallato. Al massimo chiusura di applicazioni

>> 6 : windon e' graficamente brutto.

de gustibus; c'è a chi piace Picasso e a chi piace Leonardo. Qual è il più bello?

>> 8 : windon e' la confusione piu' assoluta fatta software.

Può darsi, ma su cosa ti basi per dirlo? hai mai visto il codice di OsX?

>> 9 : windon ha il panda antivirus che bisognerebbe ucciderlo assieme a tutti i fabricanti di antivirus che pagano gli aker per inventare sempre qualche cosa (virus) nuovo.

haker, non aker; ti consiglio di leggerti la definizione di haker e scoprirai da solo che hai commesso almeno un errore. Il secondo è un tipico pregiudizio, ma non sto nemmeno a smentirlo.

Scusate, ma non sopporto gli integralismi.

Ognuno sceglie il S.O. che preferisce e gli trova tutti i difetti che vuole. Personalmente trovo anch'io che la coppia Max/Os X abbia molti difetti (e concordo sul discorso dei led, del copia incolla, del Finder penoso..., come ho già scritto in diversi post), che però sono in numero inferiore rispetto a quelli di win, di conseguenza lo preferisco. Però siamo obiettivi per cortesia!

Concordo solo su alcuni punti (almeno per la mia esperienza)

1>> sono d'accordo con te, il 95% del mondo ci lavora ed è possibile lavorarci. A patto di alcune operazioni (tipo se usi un programma di enconding video chiudi qualsiasi altro programma compreso internet). magari, avendoli provati entrambi, ritengo che per stabilità anche se graficamente più brutto win2k sia superiore al fratello Xp, sia home(inutilizzabile) che Pro

3>>Errori in Win ce ne sono, ma concordo con te. OS X non ne è immune, prova il SU e aggiornamenti vari. Come tutti gli OS del resto, ricordiamoci che sono sempre sempre scritti da uomini non perfetti quindi a loro modo nessuno lo è

4>> Non è così vero, m devi curarlo come un figlio. Parlo se lo usi con programmi impegnativi allora di devi ricordare di eseguire scandisk, defrag e ripulire i temporanei regolarmente. Cos' facendo in 2 anni ho avuto solo 4 crash.Ah, andare in internet con Win senza Antivirus è un po' come andare a giro di notte a fari spenti : se non hai preso un muro è solo ****...

6>> Concordo. C'è gente che continua a comprare la Fiat Multipla...

8>> Concordo. Non ho gli strumenti e il sapere per affermare ciò

9>> Giusto, anche io mi arrabbio quando vengono chiamati hacker quelli che invece s' intendono cracker

Perfettamente d'accordo con te sulle considerazioni finali, io ho scelto OS X proprio perchè alla lunga ne apprezzo la stabilità e semplicità. E' vero che anche io vorrei alcune app migliorate, tipo DVDPlayer (che non ha un cursore come altri player per puntare subito il film ad un determinato tempo X) o come iMovie che, anche se non ho il 6 ma solo il 5, a detta di molti permangono sempre molti problemini.E anche iChat vorrei che si potesse usare con qualsiasi account...

Buona giornata

Link to comment
Share on other sites

Noto la totale assenza di led che indichino la carica della batteria, l'uso del disco rigido

Nelle preferenze di sistema puoi impostare la visualizzazione nelal barra dei menu dello stato della batteria. Puoi scegliere se indicare quello stato in percentuale,in tempo ecc...

In ogni finestra del FInder, nella parte bassa, è indicato in ogni momento lo stato del tuo HD. Se aggiungi o cancelli dei files in tempo reale le informazioni vengono aggiornate

Noto che ci sono "solo" 3 modi per visualizzare i file. Fico. Il primo modo, chiamato "Come icone", ricorda molto gli altri sistemi operativi meno avanzati. Peccato che al contrario di questi ultimi tratti in modo uguale cartelle e file, e non posizioni prima le cartelle e poi i file, come credo sia più naturale a livello visivo.

Scusa ma Windows quanti modi ha di visualizzare le finestre? 1000?

In ogni caso clicca mela-J oppure vai nel menu vista, mostra opzioni vista. Potrai scegliere di visualizzare i files nell'ordine che preferisci, ad esempio ordinando per classe di files (cartelle, files pdf, file doc ecc...)

Noto l'icona che contraddistingue le cartelle. Orrenda.

Questione di gusti. In ogni caso puoi cambiarle tutte.

Passo al secondo modo, "Come elenco". Sempre lo stesso problema di gerarchia tra cartelle e file

Come sopra

Mi convinco che il caos è fico. Ordino i file e le cartelle per "Classe", ora la loro visualizzazione mi è finalmente familiare. Peccato che l'impostazione resta tale solo fin quando non cambio cartella/unità/disco. Fico. E rimpiango la funzione "Salva impostazioni in uscita" di Windows 3.1, un sistema operativo meno avanzato di Mac Os X Tiger

Applica le impostazioni per tutte le finestre. Devi schiacciare quel bottoncino in alto nella finestra delle impostazioni vista. Non è difficile.

Sono solo alcuni esempi per dimostrarti le tue osservazioni sono frutto più dell'ingnoranza (in senso etimologico, non offensivo:) ) del sistema che dai presunti limiti del sistema. PPurtroppo ci vorrebbe troppo tempo per rispondere a tutte le due osservazioni.

Se hai voglia di imparare leggi il forum o comprati un manuale oppure fai prove.

Se invece trovi più rassicurante Windows lascia perdere l'Ibook.

Link to comment
Share on other sites

Mmmmh vedo che qualcuno ha letto il mio raccontino, scritto con textedit, tra l'altro :)

comunque rispondere a tutti è impossibile, cercherò di rispondere alle osservazioni che mi hanno di più colpito:

1) non ho intenzione di vendermi il mac.se lo facessi, ne comprerei un altro. ho risparmiato un anno anche sul cibo appunto perchè volevo impararlo e lo farò :)

2) le molte caratteristiche positive le ho omesse dal raccontino, che non era inteso come un'invettiva contro la apple, ma come un modo simpatico e sarcastico di comunicare le mie prime impressioni sul mio piccolino :) alcuni, giudicando dalle risposte, non lo hanno capito. adoro la durata della batteria, le dimensioni ridottissime da subnotebook, l'omogeneità dell'interfaccia, la robustezza complessiva, la barra dei menù (si la conosco e ho attivato tutti gli indicatori che mi servono), expose' e altre cosuccie... :)

3) sono cosciente della mia ignoranza in merito a Mac OS X, daltronde lo ho da neanche 2 settimane.ma se guardate il titolo (qualcuno mi sa che nn l'ha letto bene, forse troppo preso dall'insultarmi) c'e' scritto "prime impressioni".. :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share