Piastra Madre Powerbook 15 & Apple Care PP


coppermine81
 Share

Recommended Posts

3 settimane fa il mio fedele Powerbook 15 " SD FW800 ,125 Ghz (la prima serie...) ha iniziato a dare problemi di visualizzazione delle immagini....

Potete solo immaginare il mio panico del momento.

Ho provato subito a collegarlo con un monitor esterno, che confermava il mio sospetto: non era il monitor, ma la scheda video/scheda madre.

Panico generale!!!

Per fortuna, quando ho comprato il computer (ormai quasi 3 anni fa..) ho deciso di investire ben 390€ nell'Apple Care Protection Plan... ovviamente sperando di non averne bisogno mai.

Lunedì ho portato al centro assistenza (dove ho preso il notebook) e il tecnico ha confermato il guasto alla piastra madre..... e la garanzia Apple (scade a Dicembre 2006) ha fatto il suo dovere.

Non ho speso nulla.... in caso contrario credo che almeno 1200€ sarebbero andati a farsi benedire.

Inoltre non ho subito perdite dati, nessuna formattazione.

OTTIMA GARANZIA!!! Ero scettico all'inizio, ma adesso la farò sempre anche per i futuri Mac.... :D :D :D;)

Consiglio a tutti: se potete, fatela subito (o entro l'anno successivo dall'acquisto).

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Questo conferma la mia analisi riguardo la filosofia apple "tutto molto caro": si paga un pò (tanto) per uno cosicchè chi è sfortunato non si svena...

Tanto per intenderci, un amico qualche mese fa scivolò dalle scale franando di schiena sul suo ibook 12" con nemmeno 4 settimane di vita. Rottura driver cd e sensore di stop: preventivo 300 euro!!!

Nonostante la rottura di un gancio del case, l'assistenza apple non ha battuto ciglio, ha sostituito il driver e riparato il sensore (che in negozio giuducavano irriparabile). Non solo: avendo riscontrato ulteriori problemi sempre con il driver, dopo due settimane il tutto è stato rispedito al centro assistenza. Morale: hanno sostituito anche la scheda madre!!!

Considertando com l'amico sia uno studente, difficilmente avrebbe potuto sostenere la spesa e si sarebbe dovuto tenere il portatile fallato almeno per un tot di tempo.

Grazie mamma Apple, quando sembra di essere tornati alle origini...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share