Arrivato Macbook!


Zafer
 Share

Recommended Posts

Che dire, ormai è quasi una settimana che lavoro sul macbook e sono davvero felice dell'acquisto. Cercherò di dividere la mia "recensione" in due parti, una legata al computer in sé (diciamo "hardware") e una software. Tenete conto che ho un computer da quando avevo 9 anni (286 DOS) e questo è il mio primo Mac.

HARDWARE ED ESPERIENZA D'USO

Il Macbook è bellissimo. Bianco e ludico, è davvero un piacere a vedersi. Anche chi non si interessa di computer rimane colpito dall'accuratezza del materiale o dalla mela illuminata. Al di là dell'estetica bruta la tastiera risulta comoda (eccetto la necessità di adattarsi ai tasti "nuovi" del Mac). Mi sembra confortevole e in generale la corsa dei tasti è buona.

Il trackpad così grande non so quanto sia utile, anche perché a me dà l'impressione di essere assai più sensibile al centro che ai lati, idem per il tasto, in ogni caso tutti e due reagiscono ottimamente. Manca un po' (ma forse non l'ho messa io, chissà!) la possibilità di cliccare battendo il dito sul trackpad.

Il Macbook scalda. Cioè nulla di odioso, ma diciamo che sotto al case, con un utilizzo medio (airport, itunes, safari) diventa ben caldo sotto e tiepido sopra. La tastiera tuttavia risulta sempre utilizzabile, anche se non è freddissima. Per il fatto delle gambe...a meno di fare lavori davvero intensi con un paio di jeans si resiste benissimo. Se diventa caldo basta metterlo di traverso per un po' e ridiventa fresco. Il calore, per me, non è affatto un problema.

Lo schermo glossy è ottimo. E' vero che, con una finestra illuminata dietro specchia, ma a mio avviso dopo l'impatto iniziale ci si abitua e risulta anche più comodo dell'altro. In ogni caso il video all'inizia shocca (è così "schiacciato" rispetto agli schermi che avevo!) ma ha una resa visiva ottima.

Whine, si chiederanno i miei piccoli lettori? Mai udito. Il Macbook è silenziosissimo, eccetto (ovviamente) nel leggere e masterizzare cd. Per la silenziosità in quello aspettiamo la masterizzazione mentale.

I tasti maiuscolo e bloc num si illuminano, ma la lucina verde è un po' grezza, e c'entra pochino. Azzurra sarebbe stata un'altra cosa.

Il peso è abbastanza, ma non pregiudica la portabilità, che forse è invece penalizzata da una larghezza notevole (dovuta al widescreen, se ino store vedrete l'ibook 12" a fianco del Macbook capirete).

Dal punto di vista "esterno" il Macbook vale ogni euro che lo si paga.

USO E "SOFTWARE"

Da questo punto di vista le mie sono opinioni abbastanza basilari, essendo uno switcher ed avendo esigenze tutto sommao semplici. Mi sono già innamorato di mac os x e della sua facilità d'uso (ragazzi windowsiani, è tutto un altro mondo), e in generale in un giorno già pascolavo senza problemi particolari. Per dire, ho importato 9 giga di musica, esportati su ipod, importato 300 foto e organizzato tutto in tre ore in totale.

Gli unici problemi il Mac me li ha dati configurando la chat interna a Opera (dock morto, finder morto, cursore movibile ma senza possibilità di cliccare da nessuna parte o uscire forzatamente) e in altro caso.

Programmi installati: Firefox, Shiira, Xchat Aqua, Skype, VLC, Realplayer, Limewire, Bittorent, Amule, Gimp (dopo aver installato X11), Flickr Uploadr, Google Earth, Coreduotemp (per curiosità, mai visto sopra i 70 per qualche tempo, per ora; processore al massimo al 40%).

La dashboard è una figata e exposé è utilissimo (io lo uso spesso, mi piace con un tasto accedere a tutto, anche se ho poche finestre aperte).

Chiudo con Frontrow. La goduria di vedere il desktop rientrare dopo aver visto le foto o ascoltato musica vale da sola l'accessorio, che all'inizio reputavo inutile.

Che dire, se non siete dei videogiocatori di hobby o non avete particolari esigenze lavorative che vi farebbero preferire una macchina più evoluta (il pro) il Macbook vale ogni euro speso. Per chi ancora non ha provato Mac OS...non vorrete più tornare indietro. Avessi i soldi mi comprerei subito un iMac.

Nella speranza che il futuro del mio piccolino bianco sia piacevole come il presente, e che questa paginata sia servita a qualcuno o a qualcosa.

Cheers

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 558
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Che dire, ormai è quasi una settimana che lavoro sul macbook e sono davvero felice dell'acquisto. Cercherò di dividere la mia "recensione" in due parti, una legata al computer in sé (diciamo "hardware") e una software. Tenete conto che ho un computer da quando avevo 9 anni (286 DOS) e questo è il mio primo Mac.

HARDWARE ED ESPERIENZA D'USO

Il Macbook è bellissimo. Bianco e ludico, è davvero un piacere a vedersi. Anche chi non si interessa di computer rimane colpito dall'accuratezza del materiale o dalla mela illuminata. Al di là dell'estetica bruta la tastiera risulta comoda (eccetto la necessità di adattarsi ai tasti "nuovi" del Mac). Mi sembra confortevole e in generale la corsa dei tasti è buona.

Il trackpad così grande non so quanto sia utile, anche perché a me dà l'impressione di essere assai più sensibile al centro che ai lati, idem per il tasto, in ogni caso tutti e due reagiscono ottimamente. Manca un po' (ma forse non l'ho messa io, chissà!) la possibilità di cliccare battendo il dito sul trackpad.

Il Macbook scalda. Cioè nulla di odioso, ma diciamo che sotto al case, con un utilizzo medio (airport, itunes, safari) diventa ben caldo sotto e tiepido sopra. La tastiera tuttavia risulta sempre utilizzabile, anche se non è freddissima. Per il fatto delle gambe...a meno di fare lavori davvero intensi con un paio di jeans si resiste benissimo. Se diventa caldo basta metterlo di traverso per un po' e ridiventa fresco. Il calore, per me, non è affatto un problema.

Lo schermo glossy è ottimo. E' vero che, con una finestra illuminata dietro specchia, ma a mio avviso dopo l'impatto iniziale ci si abitua e risulta anche più comodo dell'altro. In ogni caso il video all'inizia shocca (è così "schiacciato" rispetto agli schermi che avevo!) ma ha una resa visiva ottima.

Whine, si chiederanno i miei piccoli lettori? Mai udito. Il Macbook è silenziosissimo, eccetto (ovviamente) nel leggere e masterizzare cd. Per la silenziosità in quello aspettiamo la masterizzazione mentale.

I tasti maiuscolo e bloc num si illuminano, ma la lucina verde è un po' grezza, e c'entra pochino. Azzurra sarebbe stata un'altra cosa.

Il peso è abbastanza, ma non pregiudica la portabilità, che forse è invece penalizzata da una larghezza notevole (dovuta al widescreen, se ino store vedrete l'ibook 12" a fianco del Macbook capirete).

Dal punto di vista "esterno" il Macbook vale ogni euro che lo si paga.

USO E "SOFTWARE"

Da questo punto di vista le mie sono opinioni abbastanza basilari, essendo uno switcher ed avendo esigenze tutto sommao semplici. Mi sono già innamorato di mac os x e della sua facilità d'uso (ragazzi windowsiani, è tutto un altro mondo), e in generale in un giorno già pascolavo senza problemi particolari. Per dire, ho importato 9 giga di musica, esportati su ipod, importato 300 foto e organizzato tutto in tre ore in totale.

Gli unici problemi il Mac me li ha dati configurando la chat interna a Opera (dock morto, finder morto, cursore movibile ma senza possibilità di cliccare da nessuna parte o uscire forzatamente) e in altro caso.

Programmi installati: Firefox, Shiira, Xchat Aqua, Skype, VLC, Realplayer, Limewire, Bittorent, Amule, Gimp (dopo aver installato X11), Flickr Uploadr, Google Earth, Coreduotemp (per curiosità, mai visto sopra i 70 per qualche tempo, per ora; processore al massimo al 40%).

La dashboard è una figata e exposé è utilissimo (io lo uso spesso, mi piace con un tasto accedere a tutto, anche se ho poche finestre aperte).

Chiudo con Frontrow. La goduria di vedere il desktop rientrare dopo aver visto le foto o ascoltato musica vale da sola l'accessorio, che all'inizio reputavo inutile.

Che dire, se non siete dei videogiocatori di hobby o non avete particolari esigenze lavorative che vi farebbero preferire una macchina più evoluta (il pro) il Macbook vale ogni euro speso. Per chi ancora non ha provato Mac OS...non vorrete più tornare indietro. Avessi i soldi mi comprerei subito un iMac.

Nella speranza che il futuro del mio piccolino bianco sia piacevole come il presente, e che questa paginata sia servita a qualcuno o a qualcosa.

Cheers

Sono contento per tutto ciò che hai scritto, mi fa sempre piacere udire uno switcher felice!

Per clicckare sul trackpad devi disabilitare, nelle preferenze, la dicitura "ignora impulso accidentale del trackpad". In effetti non è molto intuitivo e io l'ho scoperto solo ieri.

Aggiungo però che per i miei gusti a volte è troppo sensibile al tocco.

Per curiosità con core duo temp sono arrivato a 84° e utilizzo 100% (convertendo un filmato in .avi)

Ciao e buon proseguimento nell'esplorazione!

Link to comment
Share on other sites

Gli speaker si trovano sul retro del case, a destra e sinistra, il suono "rimbalza sul monitor. Si è parlato di un terzo speaker centrale, ma non so quanto sia vero. Non è un granché come stereo, in verità, personalmente consiglio sempre, con ogni tipo di computer, l'utilizzo di un bel paio di cuffiette. ;-)

Link to comment
Share on other sites

Il Macbook scalda. Cioè nulla di odioso, ma diciamo che sotto al case, con un utilizzo medio (airport, itunes, safari) diventa ben caldo sotto e tiepido sopra.

E' lo scotto da pagare per:

Whine, si chiederanno i miei piccoli lettori? Mai udito.

Viene il dubbio che non ci siano ventole all'interno della macchina, considerando anche che non si vedono griglie per l'aria sullo chassis.

Silenzio e bello=totale.

Programmi installati:Skype

A me da problemi, nel senso che quando provo a fare le chiamate non mi sentono.

Ho trovato all'interno del programma stesso l'opzione per abilitare un microfono interno piuttosto che esterno e verificato che il microfono funzionasse tramite l'opzione delle preferenza di sistema, ma la situazione non cambia quindi ho imputato il problema al software stesso... tu hai fatto qualche prova?

Anche io sono un neo switcher, e come te sono entusiasta.

P.s.: il 'clic' sul trackball puoi abilitarlo dalla preferenze di sistema :)

Link to comment
Share on other sites

Gli speaker si trovano sul retro del case, a destra e sinistra, il suono "rimbalza sul monitor. Si è parlato di un terzo speaker centrale, ma non so quanto sia vero. Non è un granché come stereo, in verità, personalmente consiglio sempre, con ogni tipo di computer, l'utilizzo di un bel paio di cuffiette. ;-)

Grazie, sono scettico sul peso. ma è vero che arriva a pesare 3 kili? :confused:

Link to comment
Share on other sites

MYTWOCENTS, COMPLIMENTI X LA RECENSIONE FATTA

FINALMENTE UN UTENTE CHE HA FATTO UNA BELLA RECENSIONE ATTUALE

io proprio l'altro ieri avevo chiesto alcuni pareri sul macbook e mi e stato risposto di rileggermi tutti i post fatti anche due settimane prima

penso che l'acquisto sia ormai prossimo;)

Link to comment
Share on other sites

ma dove l'hai letto? nelle specifiche tecniche c'è scritto 2,36 kg.

Macbook bianco, base, con 1GB Ram.

Pesato ieri su bilancia da cucina:

- Batteria 400g spaccati

- portatile 1925g

Totale: 2325g

(incertezza della bilancia: 5g a pesata)

Mi sembra in linea con quanto dichiarato da Apple.

Link to comment
Share on other sites

Sono contento per tutto ciò che hai scritto, mi fa sempre piacere udire uno switcher felice!

Per clicckare sul trackpad devi disabilitare, nelle preferenze, la dicitura "ignora impulso accidentale del trackpad". In effetti non è molto intuitivo e io l'ho scoperto solo ieri.

Aggiungo però che per i miei gusti a volte è troppo sensibile al tocco.

Per curiosità con core duo temp sono arrivato a 84° e utilizzo 100% (convertendo un filmato in .avi)

Ciao e buon proseguimento nell'esplorazione!

ho detto una cavolata.

per cliccare sul trackpad devi abilitare "fare clic per"

scusate!

Link to comment
Share on other sites

ho detto una cavolata.

per cliccare sul trackpad devi abilitare "fare clic per"

scusate!

Infatti ero rimasto interdetto, dato che non cambiava nulla. Poco grave ;)

A me da problemi, nel senso che quando provo a fare le chiamate non mi sentono.

Ho trovato all'interno del programma stesso l'opzione per abilitare un microfono interno piuttosto che esterno e verificato che il microfono funzionasse tramite l'opzione delle preferenza di sistema, ma la situazione non cambia quindi ho imputato il problema al software stesso... tu hai fatto qualche prova?

Ho provato or ora sulla segreteria di casa: mi lascia messaggi sia con il microfono integrato, e da circa un metro si sente pure bene, che con un telefonaccio USB comprato su ebay a 5 euro.Mentre l'ingresso integrato era di default a metà volume nelle preferenze, il telefono USB era impostato al minimo del volume, quindi magari prova a vedere lì.

Pref di sistema>Suono>Ingresso

Qui trovi i diversi dispositivi collegati, e selezionando ognuno il livello di ingresso di sistema.

Skype a me funziona benone, quando ho il telefono attaccato seleziona quello come periferica i/o, quando non ce l'ho casse e microfono integrato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share