Sign in to follow this  
Bjorn

iBook bluberry per i miei :-)

Recommended Posts

Quelli sul sito son tutti presenti perfettamente funzionanti divisi tra la casa che abito ora e la casa che abitavo diverso tempo fa nella parte non affittata. L'apple IIGS (il primo dei due) è il mio primo apple, e il macintosh II "puro" è proprio il primo mac che comprarono per mio padre e su cui misi le mani a 12 anni. Capirai il valore affettivo emotivo che hanno per me.

La restante parte della collezione (alcuni esemplari doppioni o insignificanti come i vari LC donatori d'organi mancano sul sito) è stata prelevata, comprata, scambiata, a volte anche rubata :-). Quelli che "scanno" di più, per esperimenti, sono i due macintosh IICI. Sto aspettando del materiale nuovo dall'america di cui relazionerò, come sempre fatto, in questa stessa sezione del forum... anche se mi legge solo DarwiNE, non importa ehehehehe :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... è tutta una questione di opportunità e necessità. Personalmente ritengo, al di là della velocità di calcolo, un notebook con la 1024 x 768, abbastanza castrante... anche per cose banali come la navigazione sul web, l'apertura di più finestre di chat e così via.

Beh, se è per questo, in casa lo uso sempre attaccato a un bel monitor esterno regolabile in altezza e certificato per le emissioni (TCO 03 ecc.); .... altrimenti sai gli occhi come si riducono... ma con un 13" non credo che sia molto meglio!

In merito a Leopard sui G4, certo cammina... si puo' utilizzare in maniera relativamente serena: però non è la stessa cosa.

Se si usa coverflow nelle cartelle ad esempio i tempi di accesso al disco (quando deve caricare le anteprime di una cartella di divx per esempio) sono penosi a confronto dei nuovi bus intel... anche se gli hd sono di pari rpm. Certo, non muore nessuno, si puo' tollerare.

Penosi non mi sembra... ho appena provato ad aprire una cartella con vari filmati misti a documenti in coverflow, man mano che avanzo me le visualizza, le anteprime, sarà forse un paio di secondi più lento anziché istantaneo, ma non sono certo tempi biblici! E poi preferisco usare la visione come elenco o icone, ed eventualmente quicklook quando serve.

Invece, ammetto che le conversioni video sono parecchio lente.... ma del resto cerco di farne il meno possibile, giusto ogni tanto, quando devo preparare un dvd per qualcuno che è ancora rimasto con i vecchi lettori che non leggono i dvix e gli mp4... e allora uso la conversione presente in Burn, che mi sembra più veloce di altri programmi.

E poi dirò una cosa: alla sua epoca l'ibook non era certo più veloce di oggi, e le esigenze se vogliamo erano, nel 2004-2005, già quelle attuali! Però nessuno osava lamentarsi dei portatili con powerpc come di macchine inusabili...

Share this post


Link to post
Share on other sites

che belloooooooooo!!!!! mi piacerebbe molto avere un vecchio macintosh... co

Volere-potere: solo questione di spazio. Tra i primi mac a colori il IICI (1989) o IICX (1988) con monitor li si compra meno di 30 euro su ebay e ti diverti da matto. I macintosh II col case esteso sono più rari e registrano una certa impennata di valore... per chi invece non ha spazio un SE o meglio SE30 (i 128, 512, ed anche il plus ormai costicchiano) anche se in bianco e nero sono davvero un bell'oggetto da collezione. Ho anche un carretto di software d'epoca originale tra cui un microsoft powerpoint e word 3.0 datati 1988 (20 anni).

Su tevac ci sono dei "matti da legare" per passione... qualcuno possiede pure un LISA2: l'apoteosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con tutti questi super intenditori mi fa quasi paura fare questa domanda.

MA LA FACCIO UGUALE

allora: ho appena comprato un clamshell special edition tenuto veramente da dio con 466ghz e 320mb di ram. daccordo io uso un imac intel, ma alla mia mogiettina ho voluto regalare questo gioiellino, così sta lontano dal mio mac ed inizia a formarsi. riformattandolo dato che aveva nome utente vecchio ed altro ho provato a metterci osx tiger e successivamente aggiornato.

mi chiedevo se ne vale proprio la pena oppure se è meglio rimetterci panther più leggero e meno dispendioso di energie. c'è chi mi sa dare un consiglio?

a proposito , a mio figlio ho dato un pc con su tiger e di win non ne vuole + sentir parlare.

ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa hai dato a tuo figlio? :) un PC con su tiger?? intendevi Mac o proprio un PC? ;) una famiglia tutta think different complimenti!

Parlo dal basso della mia quasi nulla esperienza, ma credo che ci possa girare tiger, basta sapere di non aver di fronte un computer nuovo insomma..basta sapersi adattare suppongo.

Confesso che pure io sono spaventato dalla conoscenza informatica di certe persone qui, come quando si va dal nonno e lui racconta.. "ah.. ai miei tempi.. non esisteva mica il telecomando per la tv!.. anzi! neppure la tv avevamo!"

Cioè questi compravano mac quando ancora io andavo in bici con le rotelle!;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho detto giusto! ho un normalissimo pc e dato che le finanze scarseggiano ci ho messo dentro un hd supplementare

dove sono riuscito per la verità non da solo ad installarci osx 10.7. cosi che all'avvio del computer posso scegliere se farlo partire da un sistema o dall'altro. non ho certo scoperto l'acqua calda dato che tutte le istruzioni le abbiamo trovate sulla rete, l'unica cosa non supporta gli aggiornamenti, ma funziona tutto. il prossimo acquisto sarà un altro mac vero solo per lui.

ma qualche risposta a;)l mio dubbio su cosa mettere su questa macchina carina , ma un pò lenta?

ho promesso a mia moglie che nel giro max di due giorni lo consegno con iphoto, pages ,itunes e quasi altro, tanto a parte questo ed internet lei non ci fa altro........ma intanto la tengo lontano dal mio imac

Share this post


Link to post
Share on other sites

Installare MacOS X su un pc è una pratica illegale, oltre a essere una soluzione per niente stabile... se proprio non si riesce a fare a meno di farlo (comunque un Mac mini costa meno di 500 euro e può usare mouse, tastiera e monitor del vecchio pc), almeno si eviti di parlarne qui sul forum. Però ho una curiosità: per installare MacOS 10.7, oltre alle informazioni trovate su Internet, per caso hai usato anche la DeLorean di Ritorno al futuro? Te lo chiedo perché attualmente il MacOS è alla versione 10.5 e se tutto va bene la 10.7 uscirà tra il 2010 e il 2012, quindi per installarla oggi - oltretutto su un pc - devi per forza avere fatto un viaggetto avanti nel tempo. A proposito, nel 2012 sarà ancora illegale installare OS X su un pc?

Per il resto, Tiger va benissimo per il clamshell in dotazione a tua moglie e dovrebbe essere anche più veloce di Panther, a condizione di aggiornarlo alla 10.4.11. Per le applicazioni, sia iWork 08 che iLife 08 richiedono almeno un processore G4 a 500 Mhz e 512 MB di ram, quindi mi sa che sul clamshell non puoi ne installarli ne usarli. Magari puoi provare a trovare una versione più vecchia di iLife (la 06 o addirittura la 05), di cui non mi ricordo i requisiti di sistema. Per Pages, invece, niente da fare, ma per la videoscrittura ci sono molte valide alternative decisamente più leggere del software di Apple.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho detto giusto! ho un normalissimo pc e dato che le finanze scarseggiano ci ho messo dentro un hd supplementare

dove sono riuscito per la verità non da solo ad installarci osx 10.7. cosi che all'avvio del computer posso scegliere se farlo partire da un sistema o dall'altro. non ho certo scoperto l'acqua calda dato che tutte le istruzioni le abbiamo trovate sulla rete, l'unica cosa non supporta gli aggiornamenti, ma funziona tutto. il prossimo acquisto sarà un altro mac vero solo per lui.

Il mio stupore non era tanto sapere di osx [10.7??????????] installato su un pc, su youtube è pieno di video.. ma mi stupiva la tranquillità con cui ne parlavi:confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

op! scusate non sapevo che era meglio non parlarne, comunque per quanto riguarda l'illegalità......

.....va bé lasciamo perdere. la versione é vero ho controllato ed è la 10.4.8 -argomento chiuso.

per il resto sapevo che era impossibile mettere iwork '08 e ilife '08 e proverò con quelle precedenti.ma xchè niente da fare con pages, e poi quali sono i altri programmi più leggeri, a parte iwork conosco

office 2003 per mac il quale mi sembra dia la possibilità di scegliere l'installazione escusivamente di word

grazie e scusate ancora della gaffe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Pages, è lo stesso discorso che per iLife, fa parte di iWork 08 che non funziona con i clamshell, puoi però provare una versione più vecchia per vedere se i requisiti di sistema lo supportano.

Effettivamente c'è Office 2004 per Mac che dovrebbe andare senza problemi con l'iBook clamshell di tua moglie. Oppure, recupera una copia di AppleWorks, la vecchia suite "da ufficio" di Apple che era davvero perfetta per chi aveva esigenze limitate (a mio parere è un gran peccato che sia stato dismesso). Infine, puoi guardare qui... e considera che è un elenco fortemente incompleto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this