Sign in to follow this  
scanio

MBP senza sensori di temperatura?!?

Recommended Posts

Al di là dell'argomento del topic che ho letto ieri e non saprei come rispondere se non con una tro*ata del tipo "hai provato a reinstallare core duo temp? hai letto bene la guida e i topic relativi su questo forum?" (ma voglio sperare che tutto ciò sia stato fatto).

La cosa che mi fa andare in bestia è vedere come subito si debba saltare su (e mi riferisco sia a scanio che a otto72) non appena uno dà (più o meno indirettamente) dello stupido ad un altro . . . siamo umani e si può leggere male, un problema può sembrare enorme e poi per una ca**ata lo si risolve dicendosi tra sè e sè "ma che scemo..."... se non fosse così non avremmo i forum, gente che fa assistenza e quant'altro.

Un po' di umiltà non ha mai rovinato il mondo, anzi... cosa costa dire "scusa ho letto male???"

O è meglio fare la figura misera di quello che se la tira perchè ha milioni di titoli quando poi MACWORD non esiste (semmai esiste MACWORLD, e per uno che ci scrive è difficile sbagliare il nome di chi ti dà il pane) o ancora dimostra di non aver letto bene i topic in quanto sbaglia addirittura il nome dell'utente che scrive (scania invece che scanio...)

Comunquesia tutti i titoli di sto mondo non fanno di te (come di me nè di nessun'altro) una persona onniscente, ma solo una persona che ne sa più di tante altre, ma non tutto su tutto.

Io non metto in dubbio i titoli di otto72, ma leggendo quel che scrivi, o eri davvero stanco oppure... Proprio tu che dalla tua cronologia di post altro (o quasi) non fai che bacchettare gli altri invece che dare suggerimenti utili.

Io potrei anche essere steve jobs in incognito, ma sicuramente non me la vado a tirare di questo quando, tirandomela, comunque non vado a risolvere i problemi.

Comunque è bello avere uno che ne sa di apple, spero tu possa d'ora in poi essere davvero d'auito su sto forum.

Senza rancore nè altro, se poi mi vuoi mandare in quel posto (cosa davvero probabile) fallo pure, io vivo lo stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

otto72..è un piacere averti qua con noi. Fossi in te lascerei stare alcuni utenti..che prima fanno domande, poi si rispondono da soli e pretendono di aver ragione, senza conoscere un minimo le macchine. Ora come ora la gente tende a parlare male dei MBP per sentito dire più che per altro , non hanno veri problemi. A me questa storia dei portatili che si scaldano sembra tutta una montatura. Finché il commputer funziona ok. Se ha un ronzio davvero forte l'Apple me lo cambia. Finora non ho letto di nessuno MBP che sia "fuso", ma solo diventato molto caldo e se lo facesse l'Apple è costretta a darmene un altro nuovo. Prima d'ora tutti si lamentavano delle poche prestazioni dei Mac portatili, ora sono delle vere scheggie (e lo dico perchè ho un iBook G4 ed un iMac intel da 20") e noto una potenza in avanzo che è mostruosa. Nocciolo del discorso: prima avevamo tutti delle "auto" con motore poco performante...ora abbiamo dei motori spaventosamente potenti e ci lamentiamo che scaldino un po'. Io non ho mai visto nessuno che si lamenti di una BMW M3 con il cofano caldo..ma vabè...qua oramai si critica soltanto un computer che è anni luce avanti rispetto alla concorrenza, con una dotazione di hw e soft da fare invidia.

OT

Ma davvero dici?? Secondo te otto72 si è rivolto ad una persona in maniera corretta ed educata?

Ad una richiesta di aiuto non certo si risponde così, con supponenza, senza leggere e tantomeno aiutare.

Purtroppo io non so rispondere in merito, ma la richiesta di aiuto di scanio mi sembra più che legittima, che sia arrabbiato pure, e per come ha esposto la domanda, sinceramente vedo che ci capisce, almeno sotto il profilo hardware sicuramente più di me.

fine OT

Non so come sia possibile, ma penso che i sensori del processore debbano funzionare per forza, altrimenti avresti fritto il portatile dopo un un ora di utilizzo intenso, specialmente ora che gli ambienti sono a 23/25 gradi (estate), fa presto a salire di temperatura. Le ventole sono sempre accese? Sono sempre spente?

Io penso che sia solamente un problema software e non hardware, comunque vado per esclusione e non per esperienza diretta, se per te è molto importante proverei a formattare e reinstallare tutto il sistema operativo, sempre dopo aver controllato che questi software funzionino correttamente, basandosi con altre testimonianze attendibili ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

OT

Non so come sia possibile, ma penso che i sensori del processore debbano funzionare per forza, altrimenti avresti fritto il portatile dopo un un ora di utilizzo intenso, specialmente ora che gli ambienti sono a 23/25 gradi (estate), fa presto a salire di temperatura. Le ventole sono sempre accese? Sono sempre spente?

Io penso che sia solamente un problema software e non hardware, comunque vado per esclusione e non per esperienza diretta, se per te è molto importante proverei a formattare e reinstallare tutto il sistema operativo, sempre dopo aver controllato che questi software funzionino correttamente, basandosi con altre testimonianze attendibili ;)

Le ventole sono quasi sempre spente, fino a che non lo metto sotto sforzo. Il processore va benissimo, ed il portatile non ha nemmeno il famigerato whine. E' un problema solo di rilevare la temperatura... Penso che se non risolvo, alla prima occasione utile formatto tutto...

P.S. Ringrazio la cortesia, è questo quello che mi aspetto da un forum del calibro di macity (mica il bar dello sport...) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le ventole sono quasi sempre spente, fino a che non lo metto sotto sforzo. Il processore va benissimo, ed il portatile non ha nemmeno il famigerato whine. E' un problema solo di rilevare la temperatura... Penso che se non risolvo, alla prima occasione utile formatto tutto...

P.S. Ringrazio la cortesia, è questo quello che mi aspetto da un forum del calibro di macity (mica il bar dello sport...) ;)

E' proprio questo che voglio capire (ovviamente per saperne di più anche io) ;)

Se le ventole funzionano bene (si accendono solamente quando il computer è sotto sforzo), da dove la rilevano loro la temperatura dei processori?

E' proprio da qui, che deduco che il tuo sia solo un problema software e non hardware :D

Non mi voglio ripetere, a meno che (questo è un dubbio), le ventole partono avendo un sensore sulla scheda madre, allora in quel caso non abbiamo nessun riscontro oggettivo che i sensori del processore funzionino correttamente.

C'è qualcuno che sa, da dove rivelano la temperature le ventole per entrare in funzione?? Oppure entrano in automatico quando sentono il processore sotto sforzo senza preoccuparsi della temperatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho molta esperienza su mac, ma abbastanza su pc, ed essendo questo MBP basato su architettura X86 . . . diciamo che se le cose non sono così, non dovrebbero discostarsi di molto dalla realtà:

Il sensore della temperatura della CPU è o sulla scheda madre o sulla cpu stessa(dipende dai modelli): viene riconosciuto e attivato dal bios (EFI su apple) insieme alla circuiteria che regola la rotazione delle ventole: in base alla temperatura della cpu, quindi si dà +o- tensione alla ventola del dissipatore della cpu per fargli smaltire il calore in eccesso quando si raggiunge una certa temperatura (che si può settare dallo stesso bios).

Nei pc fissi (e non in quelli portatili), le ventole hanno 3 fili: il +, il - e il tachimetro, che dà la velocità di rotazione delle ventole. Stesso discorso per il north bridge della scheda madre (che è quello che gestisce il traffico dei bus di trasferimento di RAM, CPU e scheda video, traffico che si quantifica, sui pc moderni, in svariati Gigabit al secondo e che nelle ultime versioni è integrato al south bridge, che si occupa del trasferimento dati di tutto il resto (PCI, harddisk, ecc)): infatti sui pc si hanno i valori di temperatura sia di CPU che di MB (scheda madre).

Sul MBP il discorso è un attimo più complesso (come nei portatili in generale) perchè chipset, CPU e chip video sono tutti vicini e l'impianto dissipante è uno solo per tutti (vedi foto allegata - NN GUARDATE LA QUALITA' :P ).

Il fatto che sul MBP le ventole attacchino a girare intorno ai 75/80 gradi significa solo che da qualche parte nell EFI (MOLTO a grandi linee, l'equivalente del BIOS, nel senso che è quel software a bassissimo livello ch gestisce l'avvio del computer), sta scritta questa cosa.

Quindi in teoria, basterebbe un programmino che vada a cambiare questo valore ed il gioco è fatto. Dico in teoria perchè se ancora non c'è nulla del genere vuol dire che questo parametro è difficile da trovare.

Va anche detto che se al MBP di scanio, ad un certo punto le ventole girano, vuol dire che il sensore di temperatura c'è e funziona, visto che è lui la causa della rotazione delle ventole.

Per risparmiare qualche grado, oltre all'aggiornamento firmware SMC, puoi rialzaredi anche solo 2-3 millimetri il MPB dal piano su cui lo appoggi, risparmi circa 5/6 gradi a pieno carico: io ho messo dei gommini sul tavolo dove lavoro e i risultati si vedono, anche se per dissipare più calore sarebbe meglio usare quei piani dotati di ventole apposta per i portatili.

Altro metodo sarebbe quello di ridurre la pasta termica all'interno del MBP (come scritto in milioni di altri topic qui su sto forum), oppure di fare (o aspettare che facciano) un programma per una migliore gestione del ventolame.

Comunquesia, giusto per fare un confronto, io a casa ho un pc fisso athlon64 3000+ overcloccato a 3900+, e in sto periodo pure lui arriva a 70 gradi a pieno carico, pur avendo una ventola da 12 e una da 8 in entrata, due da 12 in uscita e uno zalman 7000 in rame con ventola da 8 SOLO SULLA CPU. . . se fate i vostri conti rapportandoli a un portatile alto 2,54 centimetri con un dualcore e un chip video a pochi centimetri di distanza . . .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tolgo il disuturbo da questo post.

Scusate se vi ho "disturbato".

Per chi avesse il piacere, continui a leggere il mio editoriale mensile su MacWorld.

Grazie xadhoomx :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK caro scania NO PROBLEM...

A me va benissimo COREDUO TEMP

Sono EXPERT APPLE SOLUTION PRO, scrivo per MACWORD e sono CERTIFICATO APPLE LOGIC PRO...

docente di apple pro etc ....

ma vorrà dire che mi sono espresso male...

allora ti chiedo scusa perchè forse faccio fatica a capire l'italiano

NO PROBLEM

tolgo il disturbo dal "tuo" post

Dimmi te se questo è un modo di proporsi in un forum volendo aiutare..... :confused:

Non hai ne disturbato ne tantomeno aiutato, ci farà piacere avere un esperto come te nel forum, ma cerca di proporti in maniera più amichevole....

qui siamo tutti amici, qui sono tutti professori ed allo stesso tempo alunni....

c'è sempre qualcuno che ne sa più di te (anche di me, ovviamente), c'è sempre qualcuno che ha bisogno di te, c'è sempre qualcuno che può risolvere i tuoi problemi, tutto questo si trova in questo forum ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this