Sign in to follow this  
paolametro

Catalogare libri

Recommended Posts

Sto cercando un buon catalogatore per i miei libri. Leggendo nel forum ne ho trovati due: books, freeware e booxter, a pagamento.

Prima di tutto vorrei sapere se qualcuno ne conosce altri, così da fare dei paragoni. Poi mi interesserebbe avere qualche impressione d'uso da chi già li prova da tempo. Le mie prime stime dopo 5 minuti di utilizzo non sono affidabili!

ultima cosa, vorrei sapere se qualcuno di questi software ha la stessa possibilità di dvdpedia per tenere traccia dei libri prestati ad amici... visto che non tornano mai indietro!!!

altra cosa: come se la cavano con l'italiano? insomma, si appoggiano ad un database in italiano oppure americano, come dvdpedia?!

grazie a tutti e buona giornata!

Paolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sto provando books, visto che è freeware e la mia curiosità è molta!

sapete per caso se con Books si possono tenere il conto dei libri (come ad esempio c'è in Bookpedia, nella barra in basso)?

oppure uno si deve fare il conto???

vi chiedo questo perchè se così non fosse possibile non ci penserei due volte ad acquistare Bookpedia che mi sembra ottimo!

vi ringrazio fin da subito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso booxter, per gli italiani secondo me è il migliore: ha molti più siti europei (o non anglofoni) in generale: Biblioteche nazionali di Francia, Danimarca, Polonia, Olanda, Svezia, Norvegia, e Brasile. Inoltre, ha ben due librerie online italiane come motre di ricerca (bookpedia solo una).

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi dite che è meglio booxter?

in effetti dalle considerazioni e dai giudizi in giro per il web sembra più "stabile" anche se l'interfaccia è più povera rispetto a quella di bookpedia.

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto provando booxter e devo dire che è molto intuitivo e di semplice utilzzo. Vorrei sapere una cosa solamente da chi usa il software già da tempo: c'è la possibilità, come ho già visto in "books", di inserire note particolari per i libri imprestati?

Grazie, paolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi accodo al 3d, infatti vorrei catalogare una miriade di libri che ho in ufficio, ma ho un dubbio sul software da usare...

In ufficio ho solo windows (fissi) mentre il portatile è un Mac. Per facilitare il lavoro credo proprio di dover usare un portatile...

Se usassi bookpedia, o books che vanno bene per il mac, potrei poi mettere tutto sui pc dell'ufficio?

se invece usassi manybooks o book db come posso portarli da un portatile (win, nel caso me lo farei prestare) agli altri pc dell'ufficio? perche lavorare con il portatile sarebbe molto piu comodo, ma se poi non riuscissi a trasportare il catalogo sugli altri pc, sarebbe un lavoraccio inutile!

grazie a tutti!

Gherardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this