E provato che windows crea dipendenza e rende scemi


Recommended Posts

  • Replies 325
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ci sono mille milioni di cad per Mac, se il livello che cerchi è autoCAD. Pensa che Archicad è gratis per un anno per gli studenti che usano Mac. Un altro cad gratis per studenti è domus cad. Se non ti basta fai uns alto qui: http://www.pure-mac.com/cad.html. Se non passi a Mac per AutoCad, scusa ma stai sbagliando alla grande.

non ho capito. Se intendi che è non si possono aggiungere componenti o cose così, ti informo che un laptop Apple può essere modificato tnto quanto un "normale" laptop PC: memoria ram e disco rigido. Per quanto riguarda i fissi, il discorso e lo stesso. Se ti va di infrangere la garanzia, sugli iMac puoi modificare il processore. Per gli HD si risolve benissimo con HD esterni in FW. D'altra parte l'unico modo per avere un PC continuamente aggiornabile senza infrangere le garanzie è farsi un assemblato che è di qualità infima rispetto ad un Apple o, per non sembrare di parte, ad un Vaio.

Se il problema sono i soldi, ricorda gli sconti studenti e le altre iniziative promozionali di Apple. Inoltre valuta il rapporto qualità/prezzo.

volevo dire che con il mondo microsoft con 2 soldi ti fai un buon pc(non dico una superbomba,tanto prima o poi lo devi formattare ed hai 2000 problemi)

per quanto riguarda autocad so della presenza di programmi (l'archicad non è gratis ma costa 50 euro per gli studenti) un ottimo cad forse migliore anche di autocad(non l'ho mai provato)ma purtroppo non essendo così famoso viene ignorato.all'uni ci fanno usare l'autocad pechè forse conoscono solo quello, i lavori che ci vengono dati sono in formato dwg e noi dobbiamo adoperare in dwg.è vero esistono dei convertitori,ma alcune informazioni vengono sempre perse(si possono perdere informazioni anche nel passaggio da autocad a 3dstudio,entrambi prodotti autodesk)

purtroppo il mondo universitario gira intorno al software microsoft(pensate ch ele istruzioni per avere la password della rete wireless sono solo per windows )

Link to comment
Share on other sites

Se secondo te è da sborone esprimere la propria soddisfazione del "think different" sei proprio fuori strada... Come dici tu sono gli switchers ad elogiare Apple maggiormente ed è molto logico il perché.

Hai perfettamente ragione quando dici che nel mondo del lavoro, specialmente in Italia, la gente nella maggior parte dei casi usa Windows per la maggior reperibilità software. Io avevo uno dei fantomatici "Pentium 4" da 3 ghz... sai che il mio imac G5 da 1.9 ghz è, senza esagerare, una saetta in confronto a quell'aborto di netbrust unito alla fragilità di Windows? Non sono statistiche, ma esperienze di utenti quelle che vengono fuori nei forum come questi; vuoi un consiglio? Cerca di entrare nella filosofia Apple e quando hai la possibilità economica di farlo, passa ad OS X.

ma anch el astessa intel sta cambiando testa

inutile avere una ferrari (clock) se poi vai in giro sullo sterrato(bus cache nanometri ecc)basti pensare a tutta nuova generazione di intel da 2 anno a questa parte

Link to comment
Share on other sites

archicd 10 per studenti è GRATIS: http://www.apple.com/it/education/solutions/architecture/archicad.html

Archicad non è famoso????????????? Poi, se il professore è demente, sono gli studenti che devono farsi sotto! Comunque Archicad mi sembra sia completamente compatibile con AutoCad, che non mi spiego ancora perché esiste

da quello che dici rispetto al wireless mi sa che sei del Polimi: se sì sappi che le istruzioni del Mac non ci sono perché è troppo facile! Comunque le metteranno presto. Concordo che il mondo universitario PURTROPPO gira intorno a windows, ed è questa una delle cause principali che costringe gli studenti a crackare i software. Questo non significa che le cose debbano restare così per sempre: con un minimo di intelligenza, interesse e voglia si può fare in modo che le cose cambino. Io faccio ing aerospaz (altro che caccacad) e uso Mac, e nel mio corso siamo in 6!

Link to comment
Share on other sites

Che poi non è del tutto vero che Windows si deve adattare ad una m riade di configurazioni hardware diverse, cioè è vero da un lato, ma non durante l'installazione, infatti Windows una volta copiati i file di sistema per poter essere installato non guarda molto in faccia l'hardware che si trov davanti, tant'è che driver non ce ne sono, nemmeno per le stampanti o gli scanner, quindi non vedo quale sarebbe tutta sta mole di dati che deve configurare. Tant'è che installando per prova una versione crakcata di Mac OS X su un Acer il tempo di installazione è stata di 20 minuti e anche meno, solo che all'avvio mancavano i driver per praticamente tutto... cioè quello che accade con Windows, col quale poi devi andare a recuperare i driver del produttore.

Link to comment
Share on other sites

premettendo che sono un fan della apple.

Windows non crea d'ipendenza è che è il prodotto più diffuso. Più diffuso= migliore ma la colpa non è tanto di noi poveri imbecilli che combattiamo ancora con win bensì della apple stessa.

Infatti mentre Steve Jobs se ne strafregava del mercato italiano la microsoft faceva le sue care pubblicità del tipo: our passion your potential (una cosa del genere) oppure la pubblicità dei dinosauri che sebbene facciano cacare almeno è sempre pubblicità. Perché Jobs non fa qualche pubblicità anche in Italia? Gli facciamo così schifo? Oppure le ha fatte ed io non l'ho viste (potrebbe benissimo essere poiché mi interesso di Apple solamente da un anno circa)

P.S: detto questo potreste smetterla che mi fate rosicare visto che desidero ardentemente un Mac:D

Cmq cortesemente evitate i commenti negativi su windows vista poiché ancora non sapete ne com'è ne se è stabile. In fondo i miracoli di tanto in tanto avvengono

Tanto x cominciare dal mio nome potrai ben capire la mia posizione e poi secondo me un sistema operativo come Vista, copiato al 60% da Tiger, x me è già una m.... poichè le cose copiate alla fine sono sempre le peggiori.

x il discorso pubblicità c'è da dire che Steve Jobs di pubblicità nn ne ha mai fatta escluse quelle poche iniziative x diffondere il " Think different" nei primi anni.

Possibile ke non capisci ke x la Apple la pubblicità la facciamo noi utenti che ogni giorno cerchiamo di evangelizzare gli ignoranti del mondo windows??

Link to comment
Share on other sites

Tanto x cominciare dal mio nome potrai ben capire la mia posizione e poi secondo me un sistema operativo come Vista, copiato al 60% da Tiger, x me è già una m.... poichè le cose copiate alla fine sono sempre le peggiori.

x il discorso pubblicità c'è da dire che Steve Jobs di pubblicità nn ne ha mai fatta escluse quelle poche iniziative x diffondere il " Think different" nei primi anni.

Possibile ke non capisci ke x la Apple la pubblicità la facciamo noi utenti che ogni giorno cerchiamo di evangelizzare gli ignoranti del mondo windows??

spero che nel mio post avrai colto il tono ironico nel dire windows=migliore;)

tornando al tuo discorso la pubblicità del solo utente non basta e il vostro 3% di mercato sembra affermarlo. Non penso che gli utenti apple vadano per le strade gridando o distrubuendo volantini "apple è migliore think a different"

secondo me il problema è tutto lì certo se poi per arrivare al 95% di mercato la apple è costretta a farmi una cosa tipo windows rimanga dov'è in fondo è questo il bello di avere un mac...non essere uguale alla massa;)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Oggi ho dovuto usare il catorcio di PC perchè avevo un vecchio lavoro su Publisher da sistemare e siccome non avevo voglia di rifarlo daccapo sul mio Macchino mi son detto "Vabbè usiamo Winzozz per una volta"

Dopo pochi secondi che ci lavoravo su mi compare il messaggio: "E' consigliabile salvare"

Al che ho riflettuto: "Allora anche i programmatori di Microzozz sanno che i loro sistemi operativi fanno schifo e possono crashare da un momento all'altro: altrimenti perchè questo consiglio?"

Meditate gente... meditate!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share