Perdita qualità su esportazione clip non modificata


Recommended Posts

Il formato DV, inteso come formato di compressione, lavora solo all'interno dei frame a differenza di altri formati (come ad esempio l'MPEG) che basano la loro compressione anche sul rapporto tra un frame e l'altro. Per questo motivo non c'è necessità da parte dell'applicativo di decomprimere e poi ricomprimere un file DV se quello che si vuole vare sono SOLO tagli. La decompressione e ricompressione sono invece necessari per OGNI lavorazione (dissolvenza, correzione colore, titolazione, etc.)

Link to comment
Share on other sites

Grazie Ivaldo,

quindi se ho ben capito se solo effettuo tagli quando esporto il filmato ridotto non ottengo nessuna perdita di qualita'.

Stando a quello che dici Invece, durante la lavorazione di un progetto, dove uso correzioni dei colori, dissolvenze ecc, mi conviene renderizzare una volta sola a progetto finito

ed esportare tutto assieme con un unica operazione, giusto?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

DV è un formato adatto all'editing per quello. I codec temporali (es mpeg) no. Infatti se tagli un pezzo non devi rirenderizzare nulla. Ovviamente è diverso se tu devi elaborare immagini modificando parametri. Ma viene rederizzata solo la parte interessata, non tutto il progetto. Se esegui il render alla fine o mentre fai l'editing non cambia.

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto una prova.

le due uniche differenze che ho trovato tra la clip originale e quella renderizzata con il procedimento che ho spiegato prima sono:....

Magum

In Final Cut, devi fare attenzione che il "setting" della "sequence" che stai usando abbia gli stessi identici parametri dell'originale catturato.

Tu parli di rendering che invece non dovrebbe esserti chiesto se il settaggi sono uguali.

(la riga soprastante la timeline deve essere grigia non colorata o rossa)

Ogni rendering effettuato è una lavorazione che modifica le informazioni originali (ma non è detto che sia per forza peggiorativo; ci sono lavorazioni fatte per migliorare la "dinamica cromatica" delle immagini o che tolgono "rumori" etc...)

Se non c'è rendering, FinalCut nell'esportazione non fà altro che copiare dei dati dalla cartella di cattura a quella di destinazione (o può anche solo crearti un file che non è altro che un link, un alias dello stesso file catturato ed eventualmente tagliato)

Link to comment
Share on other sites

Grazie fx

Nessun rendering.

comunque tutto chiaro, se ordino a Final Cut di esportarmi una clip, se nell'esportazione ho gli stessi settaggi della clip originale, il programma non fa altro che copiarmi la clip, quindi non c'e' perdita' di qualità'

Il dubbio mi era sorto perché' qualcuno mi aveva detto di si, cioè' che nell'esportazione ottenevo una perdita' di qualità', e facendo una prova avevo notato, come vi ho già' scritto, che se apro le due clip (L'originale e quella riprodotta) con quick time player nel info vedo che c'e' un solo parametro differente; l " FPS". Quello della clip originale e' di 29.95, quello della clip riprodotta e' 29.97. Mi sai dire perché'

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share