Chiarimenti sul Mac: disinstallare applicazioni


mocha
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sono il solito nuovo utente Mac che ha bisogno di alcuni chiarimenti.

Ho delle grosse difficoltà a capire come si disinstallano i programmi... alcuni dicono che si debbano buttare le icone direttamente nel cestino... ma siamo proprio sicuri che non ci sia un metodo migliore? Come fanno i file del programma ad andarsene dal registro se butto semplicemente il programma?

Grazie per i chiarimenti...

Riccardo

mocha.it

Link to comment
Share on other sites

Ciò è permesso dalla struttura del sistema e delle applicazioni: l'icona che vedi è un pacchetto che contiene la maggior parte dei file... ciò che "avanza" sono le preferenze (un semplice file di testo) ed, eventualmente, qualche file di supporto (che non interferiscono col sistema).

Raramente, con applicazioni delicate, è necessario un vero e proprio "uninstaller" perché inseriscono file critici nel sistema (le Kernel Extension, ad esempio): basta lanciare l'installer e selezionare la voce dal menu a tendina (tra "Installa", "Ad Hoc", "Disinstalla").

Link to comment
Share on other sites

Anche io come tè sono un nuovo utente Mac (da meno di 1 settimana) , ma ti abitui subito a questo sistema per installare e disinstallare i programmi , fai come ho fatto io , chiediti perchè prima dovevi cercare un file apposito chiamato " Unistall" , rimuovere a mano cartelle che venivano dimenticate , pulire il registro ed in fine un bel Defrag . Non ti deve sembrare strano questo metodo , è Mac !!!! :):)

Semplice Intuitivo Veloce Bello ...............(Gli altri aggettivi li lascio scegliere a tè !!!)

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

sono il solito nuovo utente Mac che ha bisogno di alcuni chiarimenti.

Ho delle grosse difficoltà a capire come si disinstallano i programmi... alcuni dicono che si debbano buttare le icone direttamente nel cestino... ma siamo proprio sicuri che non ci sia un metodo migliore? Come fanno i file del programma ad andarsene dal registro se butto semplicemente il programma?

Grazie per i chiarimenti...

Riccardo

mocha.it

fai così:

dal finder mela+f per aprire la modalità cerca, poi immetti il nome del programma da eliminare avendo cura di selezionare il campo di ricerca su computer in modo che il computer vada a fare una ricerca a tutto campo sull HD.

A quel punto i risultati li butti nel cestino avendo cura di controllare x precauzione quello che stai buttando, poichè il computer potrebbe immettere dei risultati con dei file che non vuoi buttare.

A quel punto il gioco è fatto

P.S. sono da poco passato a Tiger e precisamente non so se utilizzando Spotlight da menù si possono ottenere gli stessi risultati.Credo di si ma preferisco nn sbilanciarmi troppo su questa meravigliosa applicazione.

Link to comment
Share on other sites

Qui trovi una spiegazione piu' esauriente che "butta l'icona nel cestino" se ne volessi capire un po' di piu'

http://www.tuttologia.com/tutorial/mac-disinstallare.html

Grazie mille per il link... è stata una lettura illuminante... :D

Per non parlare di tutti gli altri tutorial presenti sullo stesso sito!!

Certo che abituarsi a Mac dopo 10 anni di Windows è dura... ma è talmente piacevole scoprire la semplicità e la perfezione di questo sistema... STO DIVENTANDO UN MAC-MANIACO ANCHE IO!!! :D :D

Grazie ancora a tutti!!

Link to comment
Share on other sites

Un' altra domandina... io con Windows ogni 3-4 mesi formattavo tutto e re-installavo il sistema operativo ed i programmi, per tenere "pulito" e veloce il sistema.

-Con Mac è prevista la formattazione?

-Esistono sistemi di ottimizazione della memoria & Co. tipo il defrag o lo scandisk di Windows?

Perdonate le mie domande ma cercate di capirmi... fino a 4 giorni fa avevo Windows, benchè le mie radici siano Mac (LCIII, ve lo ricordate?)

Link to comment
Share on other sites

Un' altra domandina... io con Windows ogni 3-4 mesi formattavo tutto e re-installavo il sistema operativo ed i programmi, per tenere "pulito" e veloce il sistema.

-Con Mac è prevista la formattazione?

-Esistono sistemi di ottimizazione della memoria & Co. tipo il defrag o lo scandisk di Windows?

Perdonate le mie domande ma cercate di capirmi... fino a 4 giorni fa avevo Windows, benchè le mie radici sono Mac (LCIII, ve lo ricordate?)

Diciamo che più o meno hai bestemmiato :)

Vabbè, faccio un po' l'ironico. Tranquillo, il Mac non si stanca mai e poi MacOSX ha una sua nativa capacità di ottimizzazione. L'unico caso in cui, forse, potresti reinstallare MacOSX è quando vuoi alleggerirlo di alcune cose che ritieni inutili (come tutte le lingue straniere, anche se per questo esiste un programmino freeware che si chiama Monolingual).

Formattazione, defrag e simili non sono proprio previsti, per non parlare di antivirus che non servono perché non ci sono virus che possano installarsi sul Mac (al massimo puoi diventare portatore sano di virus per Windows...).

Come dice qualcuno, il miglior antivirus in circolazione è macOS ;)

Link to comment
Share on other sites

Mac OS X ha una struttura che agevola la gestione del computer, quindi defrag e scandisk non sono necessari; un motivo è che, per file fino ad una certa dimensione (mi sembra 20 MB), Mac OS X esegue un'ottimizzazione al volo, ricompattando i settori su cui vengono scritte le informazioni. in quasi tutti gli OS moderni, però, vi sono 2 fattori che possono appesantire il sistema: memoria virtuale e log.

La prima è gestita in maniera ottimale, per cui Mac OS X ne risente in maniera decisamente inferiore rispetto a Win XP (ovviamente ciò non toglie il fatto che avere 1 GB di ram sia quasi obbligatorio); per i log, le cache di sistema e similaria sarebbe opportuno, ogni tanto, almeno riparare i permessi e utilizzare altre forme di manutenzione... ci sono programmi adatti (Onyx per esempio) ma io, francamente, non li uso... preferisco una volta ogni 3-4 mesi fare un avvio da CD e verificare il disco da lì (oltre ai permessi, una volta al mese).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share