Sign in to follow this  
Guest

UTENTI ALLE PRIME ARMI

Recommended Posts

Guest

HO L ANUOVA VERSIONE DI OFFICE MA E IN INGLESE VORREI SAPERE SE ESISTE UNA PATCH PER FARLA DIVENTARE IN ITALIANO E DOVE TROVARLA ?

GRAZIE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

nn credo che sia cosi perche dovrebbero essere degli eseguibili in teoria giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

e ma il mio negoziante puzza percio nn ci vado preferisco il fai da te fai per tre. ;)

lol che vuol dire?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Concordo appieno col significato delle risposte precedenti...

Ma... per fare il serioso... Non è possibile.

Le varie applicazioni della Suite per Mac (Word & soci...)

non sono applicazioni pacchettizzate.

Non puoi aprirle con CTRL+Click (o col Tasto destro del mouse)

scegliendo l'opzione "Mostra Contenuto Pacchetto" e intervenire

sulle Cartelle contenute in Resources col suffisso .lproj

(Nota che lproj sta per "Language Project").

Tanto per capirlo praticamente:

fai CTRL+Click su un Programma come Anteprima;

scegli: "Mostra Contenuto Pacchetto" e cerca quanto ti ho appena detto.

Ti renderai conto personalmente che Word & soci

non posseggono questa peculiarità e sono diversi per ogni lingua.

Ciò nonostante, Office per Mac contiene i Correttori per tutte le lingue...

Ciao

Vincenzo

P.S.

Eccoti la spiegazione del perché qualche bontempone usi LOL,

invece di perder tempo a cliccare sulle Faccine da inserire.

Se togli le virgolette, quel che resta è il comando

che ottieni inserendo la faccina corrispondente...

"\clipart{lol}" Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Dear Camillo, non so quale sia il cerchio e quale la botte, ma a uno dei due il tuo colpo proprio... non è andato a segno. Come sarebbe a dire che l'Expander non c'entra nulla con i files .dmg?!?!? Secondo te, quando ne scarichi uno da Internet tramite il browser, chi è che, dopo averti espanso il file, te lo monta sulla Scrivania? A meno che, s'intende, nel configurare l'Expander in tuo possesso, tu abbia dimenticato di spuntare la casella Mount Disk Images nel pannello Disk Images delle Preferenze dell'Expander...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Rahman, scusa, Camillo ha ragione ! Stai dicendo una kacchiata, Stuffit ti espande i file compressi nella maggior parte delle sue varianti ed estensioni non i file dmg che invece vengono estratti e montati sulla scrivania da OSX. Concordo invece sulla probabile corruzione dell'immagine magari dovuta ad una masterizzazione scorretta o ad uno scaricamento andato male. Prova a scaricare l' App con wget o curl da terminale è un metodo + sicuro del download manager di Safari.

..:: Max ::..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Reinstalla tutto... Reinstalla tutto...

Tanto ci metti 7 minuti circa.

Io ho imparato così...

Segui il consiglio di Rahaman per resettare TUTTE le password.

Segui poi quello di Max

<FONT COLOR="aa00aa"> inserire il Cd di installazione n°1 e riavviare tenendo premuto il tasto C fino a che non parte la schermata di installazione, cambi la lingua e senza andare avanti nel menù in alto a sinistra apri utility disco (disk utility) e (ora non ricordo bene) selezioni il disco e scegli "inizializza e installa"</FONT>

Mi raccomando!

Devi solo stare attento a cambiare la Lingua (basta un click)

Poi resetta LE Password

Poi Inizializza il Disco (ma perdi tempo a INTUIRE (perché è semplicissimo) come funziona il Partizionamento di Utility Disco.

Poi dagli pure un nome diverso, se ti va.

Attento! Lascia il tipo di File System come HFS+ Journaled !!!!

Poi chiudi Utility Disco e prosegui con l'installazione (scegli "Inizializza e installa" e non Archivia e Installa") finché non vedi un pulsante, in basso a sinistra, con su scritto "Ad hoc".

Dacci un'occhiata perché puoi disabilitare i Drivers delle Stampanti (poi installi solo quello aggiornato della tua), i supporti extra lle lingue asiatiche, eccetera.

AGGIUNGI, invece, tu il supporto X11 che serve se vuoi installare OpenOffice e altro Software Unix...

Fai pure esperienza. Magari cerca un po' in giro i vari consigli per la scelta dell'installazione ad hoc...

Io, ad esempio, non installo iSync e quanto altro ho scoperto che sta nell'elenco che apple ti invia automaticamente appena è terminata l'installazione e Mac OS X si collega all'Aggiornamento Software automatico.

Mi raccomando l'ADSL collegata...

Vai TRANQUILLO, FINCHE' ancora il tuo Mac non contiene i tuoi dati.

Non è come windo(w)s che se non eri un esperto di fdisk, sin dal vecchio dos, potevi incasinarti...

E non ci mette i 50 minuti che impiega XP a identificare Hardware eccetera.

In mezza giornata avrai fatto almeno 10 installazioni e TI SENTIRAI TU SOLO il proprietario del Mac OS X.

Capirai cosa c'è sotto.

Io ti consiglio (ADSL obbligatoria...) di giocare anche con gli aggiornamenti in modo da capire:

a) che puoi salvarli sul Disco invece di installare

b) che quelli senza triangolini non ti richiederanno il riavvio

c) scriviti l'elenco e così, da installazione ad hoc, disinserisci quei programmi (esempio iMovie) che ora sono aggiornati.

A fine giornata sarai felice di scoprire che Mac è semplice e che basta familiarizzarci un po' per essere pari agli altri.

Ovviamente... espertoni di Unix e dell'uso degli Scipt a a parte ma a nche a questo io ci sto arrivando facilmente, almeno per tutto quel che a me serve.

Per non sentirti perso, intanto stampati quanto trovi in giro sull'installazione di Panther, "ex novo"

Ciao

Vincenzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this