Sign in to follow this  
emanuele74

Ho scansito, ho scansionato, ho scannerizzato...?

Recommended Posts

Ho scansito, ho scansionato, ho scannerizzato.

Qual è il termine corretto secondo voi? lavoro nell'ambiente grafico da 12 anni circa e ancora non l'ho capito. Persino l'accademia della crusca ho visto ci diventa matta e li da buoni tutti e tre, anzi inserisce anche scandito e scannato che però lascerei stare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che è, tutti con la fissa della Crusca ora?

:P

per rispondere: un vocabolario tradizionale riporta "scansione" come sostantivo e "scandire" come verbo.

nelle edizioni moderne di qualche dizionario è invece inserito qualcuno dei neologismi mutuati dall'inglese informatico da te citati: solitamente proprio il terzo, cioé "scannerizzare".

(ma come avrai notato non a tutti piace, e sull'argomento ci si "scanna"...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

uichipedia dà ragione a DarwinNE http://it.wikipedia.org/wiki/Scanner_d%27immagine

ma...

Nel numero 9 della Crusca per voi Giovanni Nencioni così si era espresso sulla questione dell'accoglimento di forestierismi tecnici nell'italiano:

"... Ovviamente in ambienti tecnici, e dove non ci sia perfetta coincidenza semantica, il forestierismo è, oltre che lecito, necessario. Ma fuori dall'uso strettamente tecnico e della comunicazione informatica, che per la sua fulmineità ed universalità esige una lingua unica, senza l'impaccio e il possibile equivoco della traduzione, assumere, oltre tutto, una parvenza di tecnici ostentando termini inglesi non mi pare neppure cosa di buon gusto; quando invece i veri tecnici tendono, in ambiente italiano, a italianizzare alla meglio gli stessi anglismi, formando ibridi come softuerista, softuerizzare, scannerizzare, formattare, che sono tuttavia segno di una buona coscienza linguistica, queste formazioni possono essere accolte."

La riflessione di Nencioni appare ormai acquisita dai più recenti dizionari che registrano queste forme, come il Grande Dizionario Italiano dell'uso curato da Tullio De Mauro in cui si trovano, con la stessa accezione di 'acquisire le immagini attraverso lo scanner', scandire, scannare, scannerare, scannerizzare, e anche eseguire una scansione (e scansionare, termine non contenuto nel De Mauro ma molto usato) e il forestierismo puro scanning. Quindi massima libertà di scelta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In parte scherzo ma, in parte, propongo di sbalzar fuori dai vecchi schemi.

Nell'ultimo numero della rivista "Focus" si avanzano nuove teorie sulla lingua che sta venendo fuori, da tutti i popoli, a furia di parlare l'Inglese e che, positivamente per tutti noi, "rischia" di divenire universale, riducendo l'Inglese di Oxford a un idioma locale.

E' sempre più accertato il fatto che, comunicando in Inglese, tra NON Inglesi, si finisce per usare solo alcuni termini e/o a storpiarli in modo comune e, inoltre, è stato provato che ci si capisce più tra due che parlano in Inglese ma senza esserlo che parlando tra un non Inglese e un vero Inglese.

Quindi... vi saluto e vado, veramente, a sepsonnare i negativi delle mie vecchie foto, per poi picannonarle.

S'è capito tutto, non è vero?...

Ditemi che NON è vero e non ci crederò! :):D

Ecco la spiegazione logica:

Io ho sepsonnato ("I sepsonnate")

Io ho scannonato ("I scannonate")

Io ho saccappiato ("I shpate" read: si-esc-pi-eet')

Io ho smicroteccato ("I smicrotekate" Read: es-maicro-tek-eit)

eccetera..., col prefisso "s" che sta per "Scanner"... ;)

In tal modo si ottiene UN solo termine TECNICO contenente sia i dati informativi dell'azione compitua e sia la marca dell'Hardware usato.

E per stampare?...

Io ho pepsonnato ("I pepsonnate")

Io ho pcannonato ("I picannonate")

Io ho paccappiato ("I pihpate" read: si-esc-pi-eet')

Io ho pmicroteccato ("I pimicrotekate" read: I pai-maicro-tek-eit)

eccetera... col prefisso "p" che sta per "Print"... ;)

Baibai!

ET

Share this post


Link to post
Share on other sites

In parte scherzo ma, in parte, propongo di sbalzar fuori dai vecchi schemi.

forse non hai scelto il topic giusto per sbalzare! (verbo transitivo...)

:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse non hai scelto il topic giusto per sbalzare! (verbo transitivo...):P

Scusasse! Professò'!...

Quante bacchettate devo darmi e su quale mano per aver usato un verbo transitivo?... :o

A parte ciò, "mio caro Prof." Le contesto la Sua chiusura (che, badi, non costituisce un offesa ma sottolinea un modo ristretto di valutare le cose e che, sopratutto a scuola, finisce per punire chiunque dimostri creatività inusuale...).

OK! Tu sottolinei il fatto che "sbalzare" è un verbo transitivo; la regola dei verbi transitivi, tuttavia, non è quella che, sic et simpliciter, ci riporta questo o quel libro di Grammatica...

Esiste, anche, la... "proprietà transitiva", di cui il cervello umano si serve e tale proprietà è superiore agli schemi ristretti in cui si cerca di ricondurre il linguaggio.

Esempio: AMARE è anch'esso un verbo transitivo.

Se posso dire, quindi, "io proporrei di amare fuori dai vecchi schemi" posso anche dire: "io propongo di sbalzar (sottinteso NOI) fuori dai vecchi schemi" dove il verbo sbalzare assume il significato di "tirar fuori" ossia "SOTTRAR-CI" ai/dai vecchi schemi.

Scusate l'OT ma tanto dovevo per dovere di... legittima difesa. :)

Scusa, eorl... Ma non mi ero reso conto che qui si davano ripetizioni estive di Grammatica o che fosse in atto una conferenza. Le scuse sono sincere, se così fosse.

Io ero intervenuto nel Thread con tono divertito e in parte non del tutto assurdo... approfittandone per fornire -gratis- IN MERITO AL LINGUAGGIO e, quindi, al tema del dibattere, una piccola notizia che potrebbe interessare altri, come ha interessato me: vale a dire quella riferita da "Focus".

Accetto il tuo rimprovero di essere "Off Topic" ma non mi pareva di esserlo, avendo accolto questo Thread con la leggiadria del Thread sul "cazzillo" e di altri Thread in cui si dicono cose serie e, mischiando serio e faceto, ci si diverte anche.

Perdonatemi quindi se, come sottolinei, ho invaso un "Topic" di Professori di Lettere. [e perché si dice... "topic"?... :D ] Ma, se così fosse... sarebbe un incubo!!!...

Quando ero al Liceo non vedevo l'ora di uscirne e... adesso... oltre a qualche severo e rigido prof. dei miei figli, il quale ti fa pesare anche l'aria... mi ritrovo un'invasione professorale in un Forum che dovrebbe possedere l'elasticità per dialogare ma senza annoiarsi... :mad:

Preciso, infine... anche se sono il primo a rendersi conto che appaia il contrario (è un limite di Internet...), io NON sono un tipo inca..oso e tutto ciò che sto scrivendo lo sto scrivendo con la più grande distensione e serenità, ritenendo che tutti noi siamo qui per distenderci e non pretendendo di scrivere trattati né di stilare regole di alcun genere...

Baibai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la vastità della tua replica ad una mia (minima) battuta (e non vi leggo nemmeno accuse di OT o altro da cui cerchi di difenderti) dovrebbe deporre a favore della tua elasticità?

:P

P.S. a scanso di equivoci: sono tutt'ora scherzoso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this