Sign in to follow this  
emanuele74

Ho scansito, ho scansionato, ho scannerizzato...?

Recommended Posts

Salve, vedo che questo thread è piuttosto vecchio ma l'argomento credo che sia ancora attuale.

Io faccio un ragionamento: se faccio una scansione con lo scanner, ho realizzato una scansione.

Se la faccio con un apparecchio a raggi X, ho sempre fatto una scansione.

Insomma, la "scansione" è il risultato di un'azione compiuta utilizzando un'attrezzatura che esegue scansioni.

In altre parole, quando uso lo scanner il risultato che ottengo non è una scannerizzazione e nemmeno una scanditura ma una scansione.

Quindi l'atto di acquisire dati facendo una scansione secondo me è quasi sicuramente SCANSIONARE o tutt'al più scansire.

Direi quindi che scannerizzare si può eliminare tranquillamente.

La questione rimane tra gli altri due termini ma qui si entra troppo nel professionale e non voglio pronunciarmi, credo che comunque ancora al momento non essendoci univocità nemmeno ai più alti livelli dei conoscitori della lingua siano validi entrambi :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Permetto che di lingua itaGLIana ne so mooolto poco ;) son di astrazione tecnico scientifica tuttavia secondo me è un po come per verbale e verbalizzare,

e il termine scannerizzare non è sbagliato.

Diciamo che usando quel verbo si pone il focus dell'attenzione sull'oggetto scanner che compie quell'azione. Mentre con il verbo scansionare/scansire il focus è tutto concentrato sull'azione che compie lo scanner. Tra l'altro forse scansionare/scansire è più generico e potrebbe essere anche sinonimo di scandagliare, passare in rassegna, visionare per controllare etc. e non necessariamente l'atto di acquisire immagini mediante lo strumento scanner.

Secondo me è importante restare coerenti all'interno delle frase quindi vanno bene sia :

con lo scanner posso scannerizzare per ottenere una scannerizzata

che:

con lo scanner posso scasionare/scansire per ottenere una scasione

sicuramente scannerizzare suona male ed è brutto ma è più preciso ed evocativo in un contesto tecnico secondo me.

Ma cosa dicono quelli della Crusca ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giorni fa sono stato ad una fondazione medica.

L'anno scorso mi ero offerto per la prova di una nuova macchina di risonanza magnetica ad alta precisione, me ne ero dimenticato, ma poi mi hanno chiamato.

Alla fine di una lunga sessione c'è stato un piccolo colloquio in cui hanno usato termini come il sostantivo scansione e il participio scansito.

Più tardi mi sono messo a ragionare sui termini, esattamente uguali a quelli che uso io.

So che non mi piacerebbe dire che mi hanno scansionato il cervello, meglio scansito.

Non so quale validità abbiano, però, le preferenze personali in una contesa lessicale.

Poi mi è venuto il mal di testa, ma non so se per via dell'intenso ragionamento linguistico o per effetto dell'operazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

... nel ragionamento aggiungo anche il fatto che più un termine è brutto agli occhi dei linguisti e più mi diverto ad usarlo !!! mediamente queste cosa mi aiuta moltissimo a non cadere vittima di mal di testa visto che è molto più facile usare termini scorretti che corretti :D

è una becera furbata che mi aiuta molto a vivere in pace nella mia beata ignoranza !!!

faxus sicuramente il mal di testa era provocato dal tuo inteso ragionamento linguistico !

Share this post


Link to post
Share on other sites

scansione, il sostantivo...

scandito il participio, perché il verbo è scandire. scansito dovrebbe essere il participio di scansire...al riguardo del quale sono in perfetto accordo con l'Accademia della Crusca (non esiste)...

Scanner non definisce alcunché in un contesto tecnico...i primi scanner che ho conosciuto io, ad esempio, se ne fregavano di immagini o documenti...ma erano bravi a far saltare in aria le cervella altrui...Cronenberg.

però, in definitiva, chi se ne frega?

l'unica cosa che dà un po' fastidio è che ti guardano come se fosse uno snob o peggio...andrà a finire come con lo starnutare...ad un certo punto ho mollato e ho cominciato anche io a starnutire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this