ARGOMENTI NON ANCORA CLASSIFICATI


Guest
 Share

Recommended Posts

<FONT COLOR="808080">Luca > Non sarà solo un'operazione commerciale?</FONT> L'ho pensato anch'hio, ma che vantaggio avrebbe Intego a raccontare bugie? Voglio dire che "le bugie hanno le gambe corte" e verrebbe quindi scoperto presto l'inganno creando più danni che altro alla stessa Intego. Non credi? Comunque, io non ne so niente, ho solo visto questa notizia per caso (su Mac Bidouille) ed ho pensato doveroso aprire un 3D su questa Trôia di Cavalla. Se poi si rivelerà che è solo un pesce d'aprile un po' in ritardo meglio così.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 2.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma il problema comunque non è solo di OS X, infatti il "finto" MP3 è in realtà un'Applicazione Carbon quindi perfettamente eseguibile su OS 9 anche. Inoltre mi sa che la Apple correrà in qualche modo al riparo, almeno lo spero.

Link to comment
Share on other sites

Ecco che iniziano.

Posted Image

Il titolo Apple sale, il mercato server si espande, il MacOSX è sempre più al centro dell'attenzione.

Ora siamo maturi per ricevere i virus prodotti dalle softwareHouse Antivirus e da i servizi segreti Microsoft.

Per ora si affidano a notizie false ma che hanno risonanza, poi se riescono a trovare una falla, metteranno in circolazione i virus.

Ma noi siamo più forti, più veloci, più uniti!

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Intego vendeva bene il suo Netbarrier (un firewall) ma l'antivirus no, i pochi venduti per Mac arrivavano da norton e virex. Ora si affaccia con questa notizia bomba, e coincidenza vuole che l'antivirurs meno venduto per mac ha la soluzione all'unico virus per mac os x. Guarda caso dicono che loro hanno analizzato alcune varianti benigne non ancora in diffusione.... 1+1 =2, l'hanno fatto,loro vuoi vedè?

Link to comment
Share on other sites

Come l'han fatto..... Il "virus" in questione e' una normale applicazione Carbon con il codice nel data fork camuffato (grazie all'header) da tag ID3. Sempre nel data fork c'e' anche il brano di 4 secondi della risata. Se viene passato ad iTunes viene correttamente suonato. Il tipo file e' APPL (-> Applicazione) e il Creator e' vMP3. La finta icona MP3 è stata semplicemente inclusa nella resource fork in modo che i file APPL/vMP3 appaiano con l'icona nota degli MP3. Essendo Carbon l'applicazione va su 9 e X, e in più così non deve essere necessariamente un package. Basterebbe chiederne le info o avere la visualizzazione per elenco per vedere che viene correttamente riconosciuta come Applicazione. Chiaramente è fin troppo facile lanciarlo senza pensarci, io stesso l'ho inavvertitemente lanciato per avere sbagliato "mira" nel menu contestuale ("Apri" e "Ottieni Info" sono uno dopo l'altro, grrr). Di conseguenza puo' effettivamente rivelarsi pericoloso per i più. Come contromisura potrebbe bastare eliminare il resource fork dei file MP3 che si scaricano, dato che gli MP3 rsiedono completamente nel data fork e che se ad un'applicazione Carbon togliamo il resource fork non è più in grado di partire. Il problema è che l'utente standard un po' sprovveduto non sa come farlo (o non ha software per farlo). --------------- Fra parentesi c'è un modo "nascosto" per accedere al resource fork da Terminale senza usare programmi del Development Kit: Se il file si chiama pippo, il resource fork e' agibile come pippo/rsrc (provate a fare ls -l pippo/rsrc se non ci credete) quindi per svuotare la resource fork si può fare ad esempio echo "" > pippo/rsrc Questo non elimina la resource fork (ma "rm pippo/rsrc" non e' un'operazione permessa), ma la riduce ad un fork di un carattere, inutilizzabile. Se provate a questo punto a lanciare l'ex applicazione vedrete che non parte, mentre e' ancora ascoltabile con iTunes. un altro sistema più scomodo perchè crea un nuovo file e' usare il comando cp, che copia il file ma non sa copiare la resource fork, "ripulendo" percio' il file: cp pippo pippo1 (crea il nuovo file pippo1, privo di resource fork) rm pippo (elimina il file originale) mv pippo1 pippo (rinomina il nuovo file con il nome originale) Si lascia come facile (...) esercizio dell'utente fare un piccolo programmino batch (o applescript) che risparmi tutta la digitazione dei comandi esposti... (certo, un altro sistema e' cambiare il tipo di tutti i file mp3 per essere sicuri che nessuno sia un'applicazione...) ------------ Comunque sarebbe anche bello non divulgare sistemi per fare virus, cosi' se proprio c'e' qualche mente malata (o softwarehouse...) che ne ha voglia, quanto meno che non trovi la pappa fatta...)

Link to comment
Share on other sites

Caro Antonio, il nome file PIPPO è un retaggio che risale alla preistoria... è il nome file per eccellenza, probabilmente per il fatto che i tasti P, I, O sono tutti contigui. Chiedi ai programmatori di vecchia data. E' più gettonato di PROVA.

Come figliastri sono nati pluto e paperino, per associazione d'idee. Posted Image

Ho semplicemente mantenuto l'usanza. Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share