desidero il mini mac ma....


LIBECCIO8992
 Share

Recommended Posts

Uhm...Jack non so quanta logica c'è nella tua risposta sulla revisione del Mac Mini... aspettare la revisione, fra non meno di 6 mesi in informatica è pazzesco...veramente...o per lo meno vuol dire che non si hanno reali necessità di un computer nell'immediato...

Sul fatto che il mondo sarà Mac e non Win... :) seee...e comunque spero non succeda...

Apple incrementerà la sua quota di mercato, lo sta già facendo, potrebbe facilmente avvicinarsi al 4/4,5% a fine anno, rispetto a poco più del 3% circa attuale...

Questo è un bene, sarà un bene, ma non deve esplodere il mercato...

Non credo possa portare benefici reali una Apple al 30% (cosa del resto irreale), ma una Apple ad un 5% si...eccome...

Vedremo come si evolverà il mercato... certo il Mac Mini vende molto ed è molto richiesto, è un bel cavallo di [email protected]atutto permette l'avvicinamento alla piattaforma, ma non è l'unica scelta, magari un utente che prima ignorava Apple, la inizia a guardare grazie alla presentazione del Mac Mini, poi però rivolge lo sguardo ad altri prodotti, l'iMac G5 per esempio è un'eccellente prodotto medio alto, gli iBook sono un'altro prodotto interessante...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Uhm...Jack non so quanta logica c'è nella tua risposta sulla revisione del Mac Mini... aspettare la revisione, fra non meno di 6 mesi in informatica è pazzesco...veramente...o per lo meno vuol dire che non si hanno reali necessità di un computer nell'immediato...

Diciamo che non "muoio" se attendo qualche mese.Diciamo che vorrei sentire qualche parere in più da persone (voi?)che lo testano a dovere.Va bene la recensione, ma i veri tester sono gli utenti.

Ad ogni modo non vorrei aspettare dei mesi, fosse per me lo compererei domani, dovendoci lavorare,

e forse accadrà proprio così,non so.Una volta acquistato però mi durerà almeno 3 anni, non sono tipo da sbaraccare un computer in due secondi(se non è windows ovviamente).

Sul fatto che il mondo sarà Mac e non Win... :) seee...e comunque spero non succeda...

Apple incrementerà la sua quota di mercato, lo sta già facendo, potrebbe facilmente avvicinarsi al 4/4,5% a fine anno, rispetto a poco più del 3% circa attuale...

Questo è un bene, sarà un bene, ma non deve esplodere il mercato...

Non credo possa portare benefici reali una Apple al 30% (cosa del resto irreale), ma una Apple ad un 5% si...eccome...

Vedremo come si evolverà il mercato... certo il Mac Mini vende molto ed è molto richiesto, è un bel cavallo di [email protected]atutto permette l'avvicinamento alla piattaforma, ma non è l'unica scelta, magari un utente che prima ignorava Apple, la inizia a guardare grazie alla presentazione del Mac Mini, poi però rivolge lo sguardo ad altri prodotti, l'iMac G5 per esempio è un'eccellente prodotto medio alto, gli iBook sono un'altro prodotto interessante...

Mickey

A proposito: la notifica via mail non funziona affatto...ahi ahi... :(

Link to comment
Share on other sites

Salve. Sono un nuovo utente anch'io.

Piacere, Umma.

Siccome mi trovo più o meno nella stessa situazione di Libeccio approfitto del suo topic per aggiungere i miei dubbi e richieste di informazioni.

Vorrei aggiungere il Mac Mini (ogni volta che lo nomino mi sembra di ordinare un nuovo tipo di Happy Meal da M"a"cDonald, ...) alla mia vecchissima postazione PC.

Per condividere monitor, tastiera e mouse/tavoletta grafica mi sembra di aver capito tutto (è un eufenismo) dal thread sugli switch KVM.

Mi spaventa più che altro di fare un acquisto incauto, non utile.

Siccome sarebbe il mio primo Mac "privato" (lavoro sui Mac al lavoro da anni) non vorrei toppare. Credo che per le mia esigenze vada più che bene visto che mi impegno quasi esclusivamente sulla grafica editoriale 2D. Non so, voi che dite, per iniziare è un buon acquisto? Qualcuno di voi ha esperienza diretta e/o indiretta del Mini? Insomma, che voi sappiate alla prova dell'utente finale (e non in base agli "strilli pubblicitari" della Apple) si dimostra una piattaforma competitiva e priva di bug consistenti?

Di certo il G5 è meglio del Mini. A questo ci arrivo pure io, ma calcolando l'eventuale esposizione finanziaria che necessita non credo che rientri nelle mie possibilità, e sinceramente neanche nelle mie esigenze attuali.

Mi rimane quindi il dubbio della RAM. Assodato che erra già mia intenzione uplodarla fino a 512 ho letto qui che sarebbe addirittura auspicabile arrivare ad 1Giga.

Vorrei conoscere la vostra opinione a riguardo. Perchè già che ci sono arrivo anche a prendere il massimo della memoria se davvero ni dite che è utile e cambia percettibilmente le prestazioni del sistema. Il mio dubbio è se arriverò a sforzare il Mini tanto da averne bisogno siccome, come già detto lavoro soprattutto con programmi di grafica 2D (Photoshoop, Illustrator, X-press, Acrobat ecc.). Invece di montaggi video non me ne occupo per niente, al momento.

Avete un consiglio spassionato per il sottoscritto?

P.S. Anche se il nick finisce per "a" non vuol dire che sia unadonna. Ed infatti non è il mio caso.

Link to comment
Share on other sites

Salve. Sono un nuovo utente anch'io.

Piacere, Umma.

Siccome mi trovo più o meno nella stessa situazione di Libeccio approfitto del suo topic per aggiungere i miei dubbi e richieste di informazioni.

Vorrei aggiungere il Mac Mini (ogni volta che lo nomino mi sembra di ordinare un nuovo tipo di Happy Meal da M"a"cDonald, ...) alla mia vecchissima postazione PC.

Per condividere monitor, tastiera e mouse/tavoletta grafica mi sembra di aver capito tutto (è un eufenismo) dal thread sugli switch KVM.

Mi spaventa più che altro di fare un acquisto incauto, non utile.

Siccome sarebbe il mio primo Mac "privato" (lavoro sui Mac al lavoro da anni) non vorrei toppare. Credo che per le mia esigenze vada più che bene visto che mi impegno quasi esclusivamente sulla grafica editoriale 2D. Non so, voi che dite, per iniziare è un buon acquisto? Qualcuno di voi ha esperienza diretta e/o indiretta del Mini? Insomma, che voi sappiate alla prova dell'utente finale (e non in base agli "strilli pubblicitari" della Apple) si dimostra una piattaforma competitiva e priva di bug consistenti?

Di certo il G5 è meglio del Mini. A questo ci arrivo pure io, ma calcolando l'eventuale esposizione finanziaria che necessita non credo che rientri nelle mie possibilità, e sinceramente neanche nelle mie esigenze attuali.

Mi rimane quindi il dubbio della RAM. Assodato che erra già mia intenzione uplodarla fino a 512 ho letto qui che sarebbe addirittura auspicabile arrivare ad 1Giga.

Vorrei conoscere la vostra opinione a riguardo. Perchè già che ci sono arrivo anche a prendere il massimo della memoria se davvero ni dite che è utile e cambia percettibilmente le prestazioni del sistema. Il mio dubbio è se arriverò a sforzare il Mini tanto da averne bisogno siccome, come già detto lavoro soprattutto con programmi di grafica 2D (Photoshoop, Illustrator, X-press, Acrobat ecc.). Invece di montaggi video non me ne occupo per niente, al momento.

Avete un consiglio spassionato per il sottoscritto?

P.S. Anche se il nick finisce per "a" non vuol dire che sia unadonna. Ed infatti non è il mio caso.

non posso risponderti per quanto riguarda le prestazioni, ma programmi come Iwork credo ti possano esser molto utili. Con una buona memoria è buon computer, lo trovo più veloce di tanti blasonati pc e notebook ( parlo specie di internet ed il magnifico exposè ). ma se usi il mac anche a lavoro, cos'aspetti a comprarlo? in alternativa prima del power mac ci sarebbe l'Imac, ma credo che è meglio il mini, più versatile e poi, male che vada, di seconda mano credo sarà uno dei computer che tiene meglio il prezzo.

Link to comment
Share on other sites

Salve. Sono un nuovo utente anch'io.

Piacere, Umma.

Benvenuto a bordo Umma.

Vorrei aggiungere il Mac Mini (ogni volta che lo nomino mi sembra di ordinare un nuovo tipo di Happy Meal da M"a"cDonald

Pare proprio che non l'abbiano chiamato MiniMac per questo motivo.

Mi spaventa più che altro di fare un acquisto incauto, non utile.

Siccome sarebbe il mio primo Mac "privato" (lavoro sui Mac al lavoro da anni) non vorrei toppare.

Scusa ma non capisco: dovresti essere molto più esperto della media di utenti Wintel, visto che lo usi da anni.

Il mio dubbio è se arriverò a sforzare il Mini tanto da averne bisogno siccome, come già detto lavoro soprattutto con programmi di grafica 2D (Photoshoop, Illustrator, X-press, Acrobat ecc.). Invece di montaggi video non me ne occupo per niente, al momento.

Sostanzialmente il mini equivale in termini di prestazioni il mio Powerbook, che con 512 MB va a meraviglia. Solo che io uso immagini molto leggere perchè trasferisco le foto sul DVD o sul web.

Se pensi di usare immagini da 4-500 MB il discorso della RAM, forse, pende a favore di 1 GB.

Link to comment
Share on other sites

Benvenuto a bordo Umma.

Pare proprio che non l'abbiano chiamato MiniMac per questo motivo.

Scusa ma non capisco: dovresti essere molto più esperto della media di utenti Wintel, visto che lo usi da anni.

Sostanzialmente il mini equivale in termini di prestazioni il mio Powerbook, che con 512 MB va a meraviglia. Solo che io uso immagini molto leggere perchè trasferisco le foto sul DVD o sul web.

Se pensi di usare immagini da 4-500 MB il discorso della RAM, forse, pende a favore di 1 GB.

Scusate se esco un pò dal tema:

Vi sembra una buona idea attaccare a un powerbook G4 titanium da 400 mz (uno dei primi)

il MINI così da sfruttare il monitor tastieta ecc. ?

O è una cosa da matti!

Grazie e SALUTI A TUTTI

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share