Sign in to follow this  
ClaZ

Primi esperimenti di Carputer sull'Audi del ClaZ

Recommended Posts

Visto che questa area è ormai da considerare morta e sepolta, ho pensato di rivitalizzarla un poco.

[continua da queste pagine del forum

http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=12160 ]

Mi viene da piangere a considerare che in quest'area di applicazione dell'informatica abbinata all'auto, dove i giovani d'oggi dovrebbero spaccare il cu.lo al mondo, (come fantasia, estro, idee a raffica, realizzazioni fuori dagli schemi tradizionali) non c'è alcuna iniziativa se non una ricerca di un cibo precotto, dei link dove trovare l'aggeggetto che, attaccato con lo scotch, permette di ottenere un risultato a malapena accettabile, con una integrazione negli interni di serie prossima allo zero... "chissenefrega dell'oggetto, a me basta che funzioni", oppure meglio ancora "ma che ci attacco a fare il computer, ci attacco l'iPod... mi basta e mi avanza...

Certo, l'ipod però non fa da navigatore, non fa da computer, non permette la navigazione su internet, non permette di mandare la posta, non permette di vedere i DVD, non permette di vedere le foto che, magari, ho appena fatto con la macchina fotografica, non mi permette di duplicare "on the fly" un disco che un amico mi ha appena fatto sentire, non permette insomma un sacco di cose....... però è così comodo da staccare ed attaccare e da tenere in tasca...

Vabbè, vorrà dire che ci deve pensare un quasi 50enne a smuovere qualche onda...

Ho iniziato con gli esperimenti di Carputer... nelle foto seguenti si comincia con il vedere il monitor mooooolto distante dal computer.

Si intravede anche che ci sono due monitor affiancati... uno è da 12" l'altro (spento) è da 14".

Alla fine del lavoro dovrei avere la possibilità di scegliere (a seconda della situazione) quale dei due usare, ovvero il 12" mentre si guida (diversamente non vedo un tappo davanti a me) oppure il 14" nell'uso del computer a macchina ferma e collegata a qualche sbadato che lascia la rete Wi-Fi aperta. In pratica i monitor dovrebbero essere intercambiabili.

Sicuramente il monitor, quando il computer è spento e la macchina posteggiata, è staccato e riposto in luogo fresco e al riparo da sguardi rapaci....

Ecco le anteprime....

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Realizzare il cavo di prolunga ha comportato qualche piccolo casino, visto che ho dovuto utilizzare i connettori originali sradicati da uno dei cavi originali e da un display guasto.

Oltretutto i cavi devono essere affiancati per evitare pericolose dispersioni del segnale digitale (si casca su un Bus e non su un cavo analogico tipo semplice VGA... Anche se non sembra, nel cavetto ci sono 18 fili....

E' stato prolungato anche il cavo che alimenta l'inverter della retroilluminazione con l'alimentazione, il segnale della luminosità e il ritorno del segnale di controllo.

Tra qualche giorno proseguirò con la messa in stop a mezzo relè comandato da dalla chiave accensione della vettura e con la regolazione della luminosità comandata dalle luci di posizione.

A breve altre foto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, le vibrazioni non mi preoccupano.. tanto il portatile finisce nel cassettino portaoggetti e non è prevista la visione di DVD o di DiVx durante la guida... E in ogni caso, c'è un HD da 100 Gb già montato dentro.

Il monitor deve essere montato di fronte alle bocchette dell'aria centrali. Devo realizzare una piccola culla su cui è montato il connettore di aggancio, in modo tale che infilandoci il monitor, verticalmente dall'alto, si intesta sul connettore stesso e poi un magnete (sistemato dietro il coperchio posteriore) lo fissa saldamente al cruscotto durante il viaggio. Questo metodo dovrebbe garantirmi rapidità di montaggio e smontaggio, oltre all'innegabile vantaggio di non lasciarlo a vista durante il fermo auto, oltre all'intercambiabilità con il 14"...

A breve le foto del cablaggio di un Hub USB2 di prova, che prende alimentazione dalla scheda logica, in modo da non avere alimentatori esterni, ritorni di massa e, sopratutto, di rimanere alimentato durante la fase di stop....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metti qualcosa che attutisca le vibrazioni o il disco ti dura due mesi.

Le immagini sono comunque troppo larghe, il forum si "spana" di 100 pixel. Non tutti tengono a pieno schermo, non siamo sotto WIN. Riducile della *metà* e poi metti un link a imgshack, oppure mettile su imgshack e poi metti il thumbnail qui (ti danno già il codice da usare).

Così sì fa nei forum :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Olaf..

non ti arrabbiare ma... le lascio così...

Anche perchè usare imageshak è demenziale... io ho un dominio claz.it su cui metto le foto e le ho sempre accessibili...

Siccome già le ho in due formati (quello originale e quello a 800x600, metto online solo quelle più basse. Negli altri forum che frequento utilizzano quel formato e l'esposizione che ho fatto come inizio 3d, nonchè le successive (nonchè tutte le altre) sono mirrorate anche li...

Quindi variare tutto solo per questo forum mi è davvero un casino.

Perdona quindi questa mia "diversità"... non vuole essere scortesia ma solo una facilità per poter poi utilizzare le stesse cose in più posti.

Per il quesito tecnico.. si, il disco è montato sul telaio con gli ammortizzatorini in gomma già presenti negli ibook e tutto il portatile sarà montato nel cassettino portaoggetti su una struttura ammortizzata e ventilata... Oltretutto, con l'assetto che ho sulla vettura, se non facessi così altro che gli HardDisk salterebbero... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed io che mi scervello per trovare un paio di altoparlantini seri per la Panda... :o

Io solla mia clio ho messo quattro altoparlanti con twiter (non credo si sriva cosi ma facciamola passare) e diciamo che mi accontento ;)

tutto sommato come dice ClaZ è un mezzo di locolozione che ti deve portare da qui a li ;)

Ed io che mi scervello per trovare un paio di altoparlantini seri per la Panda... :o

Scusa non ho finito di dirti, ho messo appunto quattro altoparlanto da 12 della rcf e mi vanno abbastanza bene anzi dalle mie modeste pretese diciamo che vanno bene và

Metti qualcosa che attutisca le vibrazioni o il disco ti dura due mesi.

Secondo me ha ragione Olaf, sicuramente la tua macchina ha un assetto rigido e sai basta una buca che tu neanche percepisci ma il disco ne risentirà sicuramente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci alla seconda parte dell'esperimento.

Siamo ormai saldamente seduti su un iBook G4 1Ghz (le foto precedenti erano fatte su un iBook G3 con gravi problemi alla scheda video, in pratica rimaneva acceso circa 4 minuti poi moriva) che presenta problemi al processore (appena scalda troppo il G4 si freeza e non c'è storia) e quindi anche se mi scoppia in mano non me ne frega niente.

Ho provveduto a mettere il led dello stop, quello che normalmente è di fianco al pulsantone per aprire il display, al posto del microfono, poichè così sfrutto il forellino del medesimo per vedere meglio la luce anche al sole.

Tanto il microfono non è utilizzato nella posizione originale e anche le antenne Airport sono state rimosse. Utilizzerò una antenna esterna alla vettura e un amplificatore/preamplificatore per aumentare la potenza di trasmissione fino ad 1W (teorico, poi vedremo) e un pre da 16dbm per la ricezione. Questo dovrebbe garantirmi una ottima copertura del WiFi senza farmi diventare matto con cavi a bassa perdita. Più avanti metterò i link ai prodotti che intendo utilizzare.

Iniziamo con una macro del particolare connettore per il display LCD che dimostra le piccole difficoltà iniziali. Notare le dimensioni del connettore riferite al dito indice e al connettore dell'alimentazione

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this