Sign in to follow this  
ClaZ

Primi esperimenti di Carputer sull'Audi del ClaZ

Recommended Posts

Ecco invece il particolare del led dello stop.

Posted Image

E di dove dovrebbe essere inserito prima delle necessarie modifiche

Posted Image

Provvediamo a molare il led per farlo entrare comodamente senza sforzare la sede

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

e poi provvediamo a lavorare la sede anche molando la staffa di sostegno del display che rischia di toccare i fili saldati del led stesso

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Adesso dobbiamo mettere un pezzetto di carta bianca di fronte al led, in modo da uniformare la luminosità.

Ecco il pezzetto di carta ritagliato:

Posted Image

e successivamente incollato nella sede del leddino

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto è necessario isolare i contatti e incollare il led nella sede appositamente modificata

Posted Image

Poi provvediamo ad allungare il cavetto in modo da arrivare al computer

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco invece dove prelevo la tensione dei 5V per alimentare l'Hub USB direttamente dal computer e sotto batteria. Questo mi permetterà di avere le periferiche alimentate fino a quando la batteria cede.

In teoria mi basta per qualche ora. Giusto quando devo scendere dalla macchina ma non definitivamente. In pratica quando tolgo le chiavi dal cruscotto il computer va in stop e viene disalimentato. Questo evita di consumare corrente (sempre da tenere a mente, mai lasciare cose sotto tensione a chiavi tolte.. si parte a spinta il giorno dopo) e mantiene tutte le impostazioni fino alla riaccensione successiva. Se devo parcheggiare ed andarmente, allora, lo spegno direttamente e finito il discorso....

Posted Image

Posted Image

Di seguito, invece, la prova che il trucchetto funziona e che l'Hub alimenta il terratec, ricevitore TV digitale terrestre.

Come si vede l'unico cavo di alimentazione è quello del computer.

Posted Image

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco invece il funzionamento del led dello stop nelle foto successive.

Nella prima è ovviamente spento.

Nelle altre si intravede abbastanza bene. Dal vivo è molto meglio...

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Qui sotto, invece, il particolare cavetto di prolunga che ho utilizzato per la schedina Airport Extreme. Mi permette di collegare e scollegare facilmente il computer senza dover smontare la parte superiore della copertura del computer.

E' il cavetto di un iMac G4 LCD. Se serve è un ricambio originale Apple e costa una palla di fumo.

Posted Image

Bene. finita la seconda serie di esperimenti... proseguiremo più avanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 14" pollici già avanza.. e siccome il monitor sarà "estraibile" è indifferente quale si utilizza, quindi tanto meglio... :)

Controllerò il tutto con il solito metodo della tastiera e del trackpad USB. Ho anche il telecomado ATI a disposizione e MediaCenter 2 lo gestisce perfettamente (poi si inchioda il programma, ma questo è un altro discorso) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

capito. io pensavo ad un touchscreen, ma sarebbe una spesa folle. Non riesci ad integrare una pulsantiera "base" intorno alla zona che ospiterà lo schermo? Sai, non ho presente come sono le plance delle audi (il mio temperamento Alfista mi impedisce di approfondire più di tanto la situazione), quindi non ho capito bene dove verrà piazzato il 12" (o il14").

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 14" pollici già avanza.. e siccome il monitor sarà "estraibile" è indifferente quale si utilizza, quindi tanto meglio... :)

Controllerò il tutto con il solito metodo della tastiera e del trackpad USB. Ho anche il telecomado ATI a disposizione e MediaCenter 2 lo gestisce perfettamente (poi si inchioda il programma, ma questo è un altro discorso) :)

La tastiera e il trackpad saranno quelli del computer, cioè potrai utilizzarli aprendo il cassetto o metterai delle porte usb sul cruscotto in modo da attaccarci le periferiche?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, integrare dei pulsantini sullo schermo non è difficile, ma a che serve ??

La luminosità è gestita da un relè che sarà attivato dalle luci di posizione e non è necessario regolare oltre... minimo-massimo (giorno notte), il volume è gestito dall'impianto audio e sul computer sarà impostato in modo da non saturare l'uscita della scheda Audio USB Transit.. al massimo potrei pensare ad integrare un pulsantino per l'Eject del CD quando inserito, ma quello lo posiziono di fianco al CD stesso che è più facile da accedere quando apro il cassettino portaoggetti.

Il resto è una comune tastiera Wireless.

Il trackpad sarà usb (non posso utilizzare quello originale perchè la posizione non lo permette) e verrà messo nel bracciolo centrale al posto del telefono. Ha una sua slitta estraibile e scomparirà quando non serve..

Mhmm.. per darti una idea rispetto ad un'Alfa, immagina di metterle sopra l'autoradio.

Non rende proprio bene l'idea (nell'Alfa la radio è perfettamente integrata nel cruscotto) ma ti da una idea dell'altezza a cui il monitor appare.

Il touchscreen è troppo costoso... ed ha un suo senso nell'autoradio quando hai una interfaccia utente "a pulsantoni"...

Nell'uso di un display da 12" in auto, sarebe un impiccio (almeno per come sembra a me)... proprio perchè dovresti prendere la mira anche solo per centrare una iconcina... e se prendi la mira sporgendoti verso il display, sai che meraviglia per la sicurezza ?? :)

Sicuramente verrà realizzato un pulsante di accensione in una predisposizione cieca della pulsantiera sul cruscotto.

Per le prese USB o FW sul cruscotto devo ancora pensarci, ma c'è un bel portaoggetti sotto il bracciolo che sembra nato per quello..

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, io pensavo a dei tasti programmati del tipo "avanti e indietro" nel menù (hai detto che userai mediacentral, giusto?) "ok menù" e "esci menù". insomma, freccia sù, freccia giù, ok, esci. Cioè, io me lo sono immaginato così, molto ma molto approssimativamente:

Posted Image

magari con qualche tasto per richiamare funzioni importanti come il programma di navigazione satellitare (quale?). Penso che durante la guida sia difficile usare il telecomando, la tastiera o la trackpad, meglio un pulsante. O no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa del genere esiste già ed è un programmino (venduto a caro prezzo) chiamato E3.

Ma non mi serve... io cerco proprio "il computer" in auto.

Per usarlo come un MediaCenter c'è appunto Mediacentral e FrontRow (taroccato come indicato su diversi siti).

Ma una tastiera è sempre meglio (ovvio non mentre guidi).

Nel navogatore (nel senso che a volte mi porta per mari e per monti) che ho attualmente (un Alpine NVE-077) la selezione dei nomi e delle vie è fatto tramite una tastiera virtuale gestita da telecomando... demenziale... li si che servirebbe il touch, ma non ho voglia di impoverirmi oltre cambiando il navi, l'autoradio/video e di conseguenza anche il processore audio..

COme software userei Route 66. Non è vocale (soliti idioti che trascurano la piattaforma) ma è aggiornato e curato, oltre che preciso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this