Grosse perplessità...


Recommended Posts

Non posso dire di essere un fedele Apple che non si pone dubbi... ma del resto non posso neanche dire d non subire sfacciatamente i prodotti di Cupertino.

Però adesso qualche perplessità comincio ad averla...

Passi per le opinabili scelte operate sui nuovi Ipod (perché togliere la possibilità dell collegamento Firewire?), passi per il prezzo del Mac Mini Intel che ha stravolto il senso di quella macchina, passino pure i Mac Book Pro che prendono fuoco o scaldano come un fornello a gas... però sono proprietario di un Mac Book da 2.0, bianco e non posso dire di essere soddisfatto.

La macchina è bella, veloce e quanto altro. L'OS è sempre stupendo e la possibilità di avere bootcamp è una figata...

Ma ora guardo la plastica della tastiera ed è tutta "ombrata" o "scolorita" e so che domani dovrò imbarcarmi nell'impresa di farmi sostituire il case... poi alzo lo sguardo e do un occhio a CoreDuo Temp e noto che la temperatura dle mio Mac sta a 65° con solo Safari e Mail aperto... se dovessi aprire Photoshop o WOW ho già constatato che schizzerebbe a 80° e passa.

E poi Word che piglia e si chiude senza nessun avvertimento... e senza manco creare un documento di recupero., cosa che mai e poi mai mi era capitata prima.

E il Mac che si imballa senza ragione alcuna.

Forti perplessità.

Sempre più forti.

Ho quasi il sospeto che io, l'omino che "Mac è Meglio", stia per mandare a quel paese mamma Apple.

Link to post
Share on other sites

Mah,io invece lo trovo migliore dell'ibook.

Il mio vecchio ibook non era il massimo dell'assemblaggio: la batteria sporgeva, il tasto del pad era rumoroso, la plastica e la tastiera si sono scolorite (dopo un anno di vita), l'alimentatore era insufficiente e le plastiche si rigavano con grande facilità.

Il macbook (nero) non mi pare scaldi molto più dell'ibook, ora l'ho appoggiato sulle ginocchia e non noto differenze, riguardo allo scolorimento si vedrà.

Però la velocità è immensamente superiore a quella dell'ibook. :)

Link to post
Share on other sites

@azael

il tuo s'è scolorito dopo 1 anno, questo si scolorisce dopo manco 3 settimane, pensi sia normale? :)

No però lo considero un "peccato veniale" di poco conto :)

Se sull'ibook la batteria fosse stata meglio allineata e si fosse scolorito subito sarei stato più contento.

Quello che invece mi sembra non normale sono le temperature (esterne) molto elevate che qualcuno sembra avvertire, se io non potessi mettere sulle ginocchie il macbook o "portarmelo a letto" mi sa che mi girerebbero i cosiddetti. :(

Link to post
Share on other sites
Guest docfede

uhuh...

non sono l'unico vedo :D

@azael

il tuo s'è scolorito dopo 1 anno, questo si scolorisce dopo manco 3 settimane, pensi sia normale? :)

E' da un pò di tempo che seguo questo forum e noto che in ogni discussione aperta ci sono tuoi messaggi. Ciò non sarebbe degno di nota se non fosse per il fatto che sono tutti uguali. Mi chiedo quale sia il contributo delle tue affermazioni visto che l'informazione che trasmetti è sempre la medesima: scalda troppo, quindi funziona male, si rompera', apple non produce più delle macchine affidabili.

Abbiamo capito, grazie. Il tuo punto di vista credo sia ormai chiaro a tutti coloro che frequentano il forum.

Abbiamo capito grazie!

Non è necessario ribadire sempre le stesse cose, credimi!

Non abbiamo difficoltà a comprendere le tue ragioni.

Se non hai altre cose da aggiungere sull'argomento non è necessario ribadire all'infinito le tue osservazioni personali, non è di alcuna utilità.

Se fosse possibile paragonare il contenuto dei tuoi messaggi, in termini di informazione, a quelle contenuta nei cromosomi di un organismo, credimi, questi non si evolverebbe mai.

Link to post
Share on other sites

Il fatto è che da lurker nemmeno io posso fare a meno di notare su questo forum una certa minimizzazione di difetti che forse non affligeranno tutte le macchine Apple ma sono evidenti su molte.

La questione temperatura ad esempio: so che alcuni non hanno problemi, beati loro.

Il mio Macbook scalda e tanto. Da tenere sulle gambe con i calzoncini corti è una sofferenza e cmq, vedere la temperatura così alta con applicazioni di poco peso... o vederla a 80-90° gradi con applicazioni impegnative, fa specie e da da pensare... ok, adesso sembra che non ci siano problemi ma il lecito dubbio che questa cosa possa a lungo andare dannegiare il computer c'è.

Poi è facile dire "se ti da problemi lo porti in assietnza che tanto è in garanzia".

Ma io, come tanti, con il computer ci lavoro e portare il computer in assistenza è non solo rognoso per il tempo perso, ma pure problematico in caso non si abbia un altro computer.

In sostanza... bello e performate sì... privo di rogne, no.

Almeno non per tutti.

Link to post
Share on other sites
Guest docfede

Il mio era un commento sulla modalità di partecipazione alle discussioni, non sul MB in se.

Se ci sono problemi va benissimo parlarne, questo forum credo sia nato anche per questo.

Non credo sia utile per chi legge trovare ogni tre messaggi un messaggio identico ad altri 50 appena letti, postato per giunta sempre dallo stesso utente, il quale si limita a fare critiche poco costruttive. Che il MB scaldi e che ad alcuni ciò crei problemi è cosa nota, di sicuro non mi rislve il problema leggere in continuazione ciò che già so!

Link to post
Share on other sites

non sò cosa tu voglia, ho quotato il messaggio di un'altro utente

chiedendogli se dopo 3 settimane sia normale che il notebook perda il colore..

non mi sembra di aver parlato di temperature :)

tra l'altro sei tu che hai infognato la discussione con tue considerazioni personali sul mio conto, dato che io ho solo fatto una domanda ;)

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.