Sign in to follow this  
valterb

NeoOffice 2.0 Aqua Beta

Recommended Posts

Dal 1° agosto è disponibile per essere scaricata la nuova versione di NeoOffice completamente "aquizzata", in italiano e sia per PPC che per Intel!!! (http://www.neooffice.org)

Da ora al 14 agosto per scaricarla ci vogliono 25$, dal 15 al 28 agosto 10$ e dal 29 agosto sarà scaricabile gratis.

Il motivo di questo strano modo di farsi pagare, ha a che fare con la necessaità di raccogliere un po' di soldi per finanziare il progetto senza venir meno alle solite caratteristiche dei programmi GPL(˜).

Valter

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai, dipende da cosa ti aspetti da una beta. E sui soldi hai ragione... aspetterò a ripostare la notizia il 29 agosto... Eppoi queste suite office non sono "for fun" (come dice il tizio della nuova pubblicità apple).

Valter

Share this post


Link to post
Share on other sites

admin, a me il link del download sull'articolo non va (a parte che punta direttamente alla dmg per intel.... per chi come me ha un ppc non è bello....)

mi permetto di postare un link qui

http://www.planamesa.com/neojava/en/download.php#download

Nota dell'admin, il link e' stato corretto e porta alla pagina iniziale.

Come va sui Mac con PPC con processore relativamente lento? fateci sapere.

Sui Duo Core la velocità e' buona.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che tipo di aggiornamento ha neooffice? voglio dire che se io mi scarico adesso la beta 3 quando uscirà la versione stabile cosa dovrò fare, eliminarla o un semplice e veloce upgrade?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena scaricato (completandolo con la patch 1, lingua italiana di interfaccia, dizionari italiano e spagnolo che mi servono).Prime impressioni dopo 15 minuti di uso:1) apertura a razzo non solo rispetto alle due versioni precedenti che sembravano delle locomotrici a carbone anteguerra, ma anche rispetto a OpenOffice sotto X11, quindi il salto di qualità c'è effettivamente stato (uso un ibook g4, quindi credo che su Intel sia ancora più rapido: grosso modo da che clicco sull'icona fino all'apertura passano meno di 10 secondi).2) finalmente la finestra di salvataggio dei file è quella solita di MacOSx e non quello schifo da windows 95 (anzi, direi 3.1...), ed è anch'essa rapida.3) appena possibile valuto la bontà dei dizionari italiano e spagnolo (di quest'ultimo esiste anche il thesaurus, sinonimi e contrari: speriamo in qualche volonteroso che ci faccia anche quello italiano, ma va bene anche così).4) le icone dei singoli programmi (testo, foglio di calcolo, presentazione) mi sembrano più chiare, grazie ai differenti colori usati (prima mi sembravano tutte uguali).Nel complesso direi molto, ma molto soddifacente :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho aperto un file word abbastanza complesso (sommari, header/footer, immagini, tabelline, circa 80 pagine) in poco tempo, quasi meno che con word::mac. adesso ho fatto una cavolata.... sto facendo un compare tra due file pressochè simili (quello sopracitato e il file originale).... rumega da un paio di minuti... ma penso sia normale....in seguito provo a fare delle modifiche.(ibook g4 1.2gh 768mb ram)edit: per il resto, ho avuto le stesse impressioni di geral.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this