Sign in to follow this  
ramyngo69

Mi serve assolutamente un portatile per ottobre...

Recommended Posts

Stamattina, da Mediaworld, ho fatto un benchmark casereccio comparando l'avvio di GarageBand su un MacBookPro 17" (2,16 Ghz) e un MacBook bianco 13" (1,83 Ghz).

Erano esposti fianco a fianco e senza password di accesso: non ho resistito alla tentazione. Ho chiuso tutte le applicazioni su entrambe le macchine e ho piazzato il puntatore sulla stessa demosong di GarageBand ("Daydream", per la cronaca) via menù Mela > "Elementi recenti", dopodiché ho cliccato in simultanea. Risultato: tempo di caricamento identico, forse qualche millisecondo in meno per il MacBookPro (un vantaggio, di fatto, impercettibile).

Secondo me dipende-da-cosa-devi-fare (che consiglio originale...), ma un MacBook 2,0 Ghz a me parrebbe già una macchina eccellente (per il SuperDrive, mica per altro) per la più parte dei lavori da fare al mare o in giro dai clienti (dimensioni dello schermo a parte; ma a casa puoi sempre appiccicargli un monitor esterno più grande come ho fatto io col mio PB G4).

Già che c'ero, memore delle leggende sul surriscaldamento dei MacBook, ho provato a tastare l'area a sinistra della trackpad. Il MacBook era gelato come un frigorifero, il MacBookPro, invece, decisamente caldo, ma, in ogni caso, non più caldo del mio PB G4. Naturalmente parliamo sempre di prove artigianali, non di benchmark di laboratorio...

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Erano esposti fianco a fianco e senza password di accesso: non ho resistito alla tentazione. Ho chiuso tutte le applicazioni su entrambe le macchine e ho piazzato il puntatore sulla stessa demosong di GarageBand ("Daydream", per la cronaca) via menù Mela > "Elementi recenti", dopodiché ho cliccato in simultanea. Risultato: tempo di caricamento identico, forse qualche millisecondo in meno per il MacBookPro (un vantaggio, di fatto, impercettibile).

AheahhhEHAEhehAEheaHeahhaehaehae!!!

Vacca boia mi hai aperto dal ridere.. grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vacca boia mi hai aperto dal ridere.. grazie :)

Non c'è di che :)

Scusate la domanda scema: c'è qualche possibilità che i prossimi Mac Book Pro, con Merom, possano montare più di 2 GB di RAM? Ho visto i benchmark del MBP con Logic Pro: sono strepitosi, ma quando si lavora coi suoni campionati la memoria non basta mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che con gli attuali chipset (i 945) il limite logico è 3GB, in ogni caso non esistono so-dimm da 2GB quindi il problema non si pone. Ci vorrà ancora qualche mese (nuovi chipset per Merom e so-dimm da 2 giga, non prima del 2007 comunque) per vedere i 4GB su un notebook. Sull'iMac invece li vedremo presto se passeranno ai Core 2 Duo serie Exxxx.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, volevo fare una domanda da aspirante switcher anche io..

Ma quando cambieranno il processore sui MBP ed eventualmente la scheda video, cmabiaerà anche il prezzo? Se sì, di quanto indicativamente potrebbe cambiare?

Grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo Appleinsider i Merom potrebbero essere ancora più "calorosi" di Yonah.

Devo però osservare che anche il mio PB G4, quando è sotto stress (p. es. Logic Pro), scalda parecchio.

Grado più, grado meno, che importa: basta che non fondano...

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì hanno un TDP più alto di 3W, 34 contro 31. Differenza che a quanto pare aumenta nel caso intervenga lo speedstep a ridurre la frequenza. Non promette bene questa cosa...

Quali le possibili conseguenze?

Nell'ultima oretta ho usato il PB per suonare, nel senso che lui ha semplicemente dovuto gestire la scheda audio Firewire intanto che strimpellavo sulla tastiera Midi. Non ho controllato l' "attivometro" di sistema, non so dire quanto si è stressata la CPU, ma non avevo aperta alcuna applicazione energivora tipo Logic.

Tornato alla postazione, metto la mano sotto il PB e l'angolo superiore sinistro scotta parecchio.

P.r.a miseria... Visto che ne farei un uso intensivo di questo tipo, devo prendere in considerazione un Mac Pro? La spesa sarebbe più o meno la stessa, dovrei rinunciare alla portatilità ma posso sempre tenere il PB G4 e farci solo abbozzi da rifinire sul Pro: chi lavora con Photoshop fa così? Si porta il lavoro a casa e poi prosegue sul desktop il giorno dopo?

Coi nuovi Intel pensavo di poter fare tutto su un portatile, ma forse è una pretesa esagerata...

:confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

da *ignorante enorme in materia* credo siano i limiti che tecnicametne vengono dati alle case assemblatrici per sapere come comportarsi con questi prodotti.

quindi, a logica, feritoie più grandi e ventole più grandine. ma si parla sicuramente di problemi prematuri...

(almeno è quello che ho letto in giro, anche perché in tutte le condizioni anadtech ha testato i core e core2 ed han gli identici consumi con un bel salto di potenza però)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this