Mac chat


Recommended Posts

se una persona e' intelligente, non si compra mai un pc del cavolo per 2 milioni.

perche' io so' che se mi compro un pc per internet e basta, prima o poi internet mi porterà a voler fare altre cose: un sito, un filmino, giocare con qualche sparartutto, grafica vettoriale ecc.

cosa succede? che ho speso 2 milioni per nulla.

se devo prendere un pc, spendo minimo 5 milioni, perche' poi so' chepotro' farci cio' che voglioper un tempo accettabile.

l'iMac, e' la macchina consumer della apple, ma non e' paragonabile ad una macchina consumer pc.

sono due livelli differenti.

secondo me l'iMac vale i soldi che chiede.

l'unica cosa che non vale, e la ATI RAGE!!

dico io eh!!!

Link to post
Share on other sites
  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Secondo me l'unico motivo per cui qualcuno potrebbe preferire un PC al posto di un iMac è il fattore giochi.

Ok che i grandissimi titoli ci sono anche su macintosh, ma a dire la verità, ad esempio sulla nostra piattaforma mancano totalmente giochi decenti di corse automobilistiche (vedi GP3, Need For Speed....) e sportivi (i vari Fifa 2001 etc...).

Apprezzo tanto Bugdom, Nanosaur, però sono giochi che non fanno poi tanta gola.

Finalmente ora c'è quell'offerta che prevede SimCity 3000, Monkey Island e Tomb Rider 4. Ma cavolo perchè non c'hanno pensato prima?

Link to post
Share on other sites

Camillo:

e' vero, ti compri un bel pentium 1,8 ghz,

ma con uno skifoso lettore cd(o al massimo un dvd),con una scheda video da pena, e con la ram giusta per accenderlo.

In molti posti ho visto Pc con 64 mb di ram.

La mia concezzione di pc(non di mac, di pc) e' almeno un DVD, un MASTERIZZATORE, una scheda video che valga, anke una VODOOO, tastiera ergonomica, mouse con skroll e piglie varie, sound blaster live(meglio PLATINUM).

"guarda che per due milioni ti prendi un signor PC, con cui pui fare Internet, il sito, il filmino, gli sparatutto, la grafica vettoriale, e te ne avanza ancora."

Puo' darsi, ma poi ci devo aggiungere di tutto!!!

ne vale la pena?

Link to post
Share on other sites

Enrico

Rinunciando a comprare un computer di marca come Ibm o Hp che sarebbe giusto paragonare all'iMac; con 2 milioni ti assembli un pc che in fatto di prestazioni e dotazioni surclassa in tutto l'iMac entry level.

E' triste doverlo riconoscere ma è così.

Link to post
Share on other sites

Devo dare ragione sui prezzi dei PC, specie assemblati, come dice Pasquale. Sono un amante ventennale ed attuale utente Mac, ma per svariate ragioni ho dovuto munirmi anche di un PC.

Me lo ha assemblato il tecnico Hardware/Software del mio ufficio. Composizione:

Prodotto Prezzo (k£)

Motherb. MSI K7T Turbo + AMD Athlon 1100 = k£ 540

Ventola Maxicool x AMD = k£ 40

Floppy 1.44 Mb = k£ 28

Tastiera + mouse Logitech = k£ 60

Scheda video GeForce 2MX, 32 Mb = k£ 195

RAM 256 Mb Kingston = k£ 175

HD 20 Gb Quantum = k£ 220

Lettore DVD LG 52x = k£ 160

Scheda rete Digicom Ethernet 10/100 = k£ 55

Video 17" LG Flatron = k£ 560

Case ATX con alimentatore = k£ 85

Totale = k£ 2118

E nessuno di quelli in ufficio e' altrettanto veloce e preciso, anche in grafica...

Link to post
Share on other sites

A dirla tutta non si dovrebbe fare un confronto Apple-assemblati, ma nella sostanza si deve fare eccome, e qui spesso è volentieri "vince" il pc assemblato.

Ritorno ad un vecchio post, non era meglio spendere quelle 400/500 £ di software in dotazione adesso ai nuovi iMac, per pompare un poco di Mhz??

Alla fine noi sceglieremo mac per diversi motivi tutti validi, chi per il mac os, chi per l'estetica, chi per l'ergonomia etc tec... ma la stragrande maggioranza degli utenti non sceglieranno mac se non per conoscenza e spinte di amici macisti, perchè di promozione da parte di AppleItalia o di grossi neozi Apple nelle varie città, neanche a parlarne.

Se è giusto che vengano sponsorizzati seminari sul montaggio video o fotoritocco o nel settore musicale, con Partners importanti quali Adobe, Kodac etc etc non è giusto non farlo per il resto del mercato..

Mickey

Link to post
Share on other sites

Torno e polemizzo: Chest perde il pelo ma non il vizio!

Stendiamo un pietoso velo sul confronto "Apple/assemblati PC", in quanto si può dire che è come confrontare le mele con le pere (strani frutti, però, visto che ormai hanno il medesimo sapore...).

Ma è IMPOSSIBILE stendere il tal pietoso velo su alcune politiche di Apple Store, quali ad esempio le memorie RAM, caso più eclatante del "build-to-order" alla Cupertino.

Mi rifersico alla SDRAM a 133Mhz montate sugli ultimi PowerMac.

Le memorie RAM sono ormai le stesse, intendo fisicamente, sui Mac e sui PC.

Ebbene: oggi 18 Agosto trovo su Apple Store Italia che portare un PowerMac da 128MB (1DIMM) a 256MB (1DIMM) (che vuol dire sostituire la Dimm da 128 con quella da 256) costa 570 Mila lire (iva inclusa).

In pratica 128MB=570 Mila lire

A paragone fatemi citare il centro HL, ove una memoria da 128MB costa uno dei seguenti pressi: 59, 69, 78, 139, 81, 66.

Si va dall'usuale fattore 10 (sic!), fino ad un "più modesto" fattore 4.

E notate che *non* è affatto detto che le memorie di Apple siano le migliori, anzi. Proprio il fatto di vendere a scatola chiusa può spingere il venditore a barare un po'.

Ora, ditemi voi che razza di ricarico fa Apple su un prodotto del genere!

O credete che HL lavori in perdita sulle ram...?

La cosa non migliora aumentando la Ram, anzi.

Uno lo potrebbe pensare dicendo: "ma gli stai facendo togliere una Dimm da 128, e questo è lavoro".

Bene, proviamo ad ammortizzare questo innegable lavoro (20 secondi nei magazzini dello Store, ma pur sempre lavoro) comprando tutta la Ram possibile: 1.5Gigabyte in forma di 3 DIMM da 512MB!

1.5GB -> 6 milioni 260 mila lire!!!

La stessa quantità di Ram sul centro HL costa: 810 mila lire oppure 1 milione 350 mila.

Il rapporto migliora, ma va pur sempre da 7.8 a 4.6

Insomma gira e rigira la Ram su Apple Store ti costa sempre 4 volte di più (minimo) che al centro HL.

Quando vedo queste cose mi irrito.

E sapete perchè? Perchè penso che qualcuno ciurli pazzescamente nel manico.

Non può esistere, e difatti non esiste, di creare un negozio online con questi prezzi. Che poi fanno da riferimento al settore Mac, penalizzandolo su componenti essenziali da "dietro le quinte".

Mi piacerebbe sapere se nei nuovi negozi Apple i prezzi sono gli stessi che sullo store online.

Temendo di conoscere il personaggio Jobs la risposta è Si'...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now