Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

credo che vi stiate preoccupando troppo, intel ha rilasciato un 1400 Mz e nessuno lo compera, i manager dicono per per usare office 2000 e` esagerato e il 600 Mz che stanno usando ora e` piu` che sufficiente.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Spero tanto che ci siano questi benedeti G4 a 733 MHz, sarebbe ora!

Nel caso, penso che invece di tre fasce, potremmo trovarne quattro: 3 monoprocessore più una biprocessore al top (2x733) anche per avere fasce di prezzo meglio distribuite.

Personalmente penso che vedremo anche un nuovo case per i G4.

Attilio> se a SF vedremo i G4 a 733 Mhz e più avanti il fantomatico G4 GHz penso che anche sugli iMac vedremo presto tante novità…

Link to comment
Share on other sites

Pietro>

Effetivamente la "tendenza" sembra essere quella che dici tu, ma tra qualche mese dovranno essere cambiati anche quelii ed a quel punto che cosa credi che la gente compri i vecchi (poiché tra qualche mese e cosi che saranno) 1,4Ghz di p4 o i vecchissimi 733Mhz di G4 ???!!!

Pasquale>

733Mhz sono pochissimi, se ci paragoniamo a Intel ed AMD, che hanno di gia cpu 1,4 Ghz.....

Ma la diferenza non sta solo li, la diferenza che sentiremo tra poco sara' ben piu' grande, dovuta al fatto che il P4 a 1,4Ghz va su una scheda madre che ha il BUS a 400Mhz (scusa se é solo 4 volte quello delle attuali macchine Apple) ed una RAM ancora piu' veloce.......altro che di cpu qua ci dobbiamo preoccupare di "SchedaMadre" !!!

Siamo molto indietro, forse troppo per cio' che riguarda L'hardware, "magra" consolazione L'OS che come al solito é il migliore .......

Attilio>

Se levano i G4 Bi-Pro ci perdono la faccia .....

Fabio

Link to comment
Share on other sites

Ah, ah, ah, ah… quella della ram più veloce sui P4 è un po' una bufala: le RAMBUS sono molto più lente delle DDR (che Apple dovrebbe adottare) perché trasferiscono pacchetti di dati più piccoli (16 bit contro 64/128), tempo fa c'era anche un confronto su Bare Bone mi sembra (scusate non mi ricordo come è scritto), cmq le Rambus a 400 Mhz erano più lente delle DDR a 266, ed erano veloci quanto quelle a 133…

I numeri non sono tutto, infatti come ve lo spiegate che il P4 con Rambus è più lento del PIII con SDRAM e soprattutto una lumaca in confronto all'Athlon che supporta le DDR?

Meditate…

Link to comment
Share on other sites

Fabio>

Do per scontato che Apple, soprattutto se non disporrà di cpu veloci, farà quello che avrebbe dovuto fare a luglio:

Rinnovare la scheda madre aumentare il clock del bus di sistema, dotare tutte le macchine di una scheda audio/video degna del mac, introdurre utili novita e non limitarsi a rifare il trucco al case!

Attilio>

733Mhz non sono male, e condivido il tuo parere, per l'uso anche pesante del computer; potrebbero essere male invece per le aspettative del mercato che da più di un anno attende un consistente upgrade hw.

Macchine da 900Mhz sarebbero l'ideale, Jobs eviterebbe l'imbarazzo di dover presentare un entrylevel sotto i 500Mhz, (che nel 2001 fa veramente sorridere) l'acquirente di un PM top gamma sarebbe sicuramente più contento di spendere un capitale per un computer che non sia inferiore all'assemblato del negozietto sotto casa (lo so che non è giusto il paragone).

Inoltre immaginate l'effetto di un PowerBook più veloce di qualsiasi altro portatile? Se non ricordo male i PB al momento della loro presentazione sono sempre stati i portatili più veloci del mondo.

Link to comment
Share on other sites

Pasquale> certo che 900 Mhz sarebbero ideali, ma non penso proprio che Motorola sia in grado di fornire in quantità processori G4 900 mhz, semplicemente per il fatto che non esistono...

Il fatto che dopo 18 mesi si riesca a superare la barriera dei 500 Mhz già è un buon segnale, significa che sono state adottate nuove tecnologie nella costruzione del processore, nuove tecnologie che potrebbero aumentarne le prestazioni in tempi relativamente brevi.

Non dimentichiamo che 18 mesi fa 500 Mhz erano più che buoni anche nel mondo PC, poi in pochissimo sono arrivati 7/800 Mhz, poi in relativamente poco tempo sono arrivati ad 1 Ghz, ora si parla quasi con leggerezza di macchine che superano il Ghz con tranquillità. Trovata la tecnologia giusta, l'upgrade delle velocità di clock avviene molto rapidamente, se Motorola ha indovinato la strada per la soluzione dei problemi incontrati, potremmo avere macchine prossime al Ghz prima di quanto pensiamo, il problema di oggi è che ancora non sono pronti per superare i 700 Mhz se non di poco, probabilmente sono appena riusciti a risolvere i problemi che ne impedivano lo sviluppo; io mi eviterei volentieri la storia del processore 900 Mhz che poi non arriva e viene downgradato a 733, se si impara dai propri errori sarebbe bene tirare fuori solo macchine che si è in grado di consegnare. Secondo me, ripeto, già il segnale di aver superato i 500 Mhz sarebbe ben positivo.

ciao

Link to comment
Share on other sites

Pasquale><FONT COLOR="ff6000">All'atto pratico un celeron 800 lo puoi paragonare ad un G3 350 e forse in alcuni test le prende pure!</FONT>

e io sono Babbo Natale. Siamo seri, un G3 350 è circa un Celeron 533 (a voler esagerare)

Link to comment
Share on other sites

Mi spiace, ma la potenza pura di un mac è circa 5/3 di quella di un PC dipari MHz, nelle app comuni.

Esempio, un G4 400 tira un po' più di un K7 600 (quando si ignora Altivec). Se consideri Altivec, non saprei. Varia molto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share