Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Ma dai ... ci sonoo affermazioni che fanno proprio ridere:

<FONT COLOR="ff0000">Ti invito a casa... oltre ai programmi da te citati,

che uso ogni giorno, mi toglierò lo sfizio anche di navigare in internet

con un browser possibile (dicasi IE6...)</FONT>

La mia esperienza è che già con 3-4 applicazioni Windows sembra un bradipo ... figuriamoci!

<FONT COLOR="ff0000">Non capisco chi si lamenta di 98 o 95 perchè non li ho mai usati (forse,

per fortuna...), ma mi sono sempre trovato molto bene. </FONT>

ed allora come fa non capire?

<FONT COLOR="ff0000">La Apple ha creato tutto ex-novo, questo non si discute, eppure non mi

sembra che siano al top di nulla, estetica a parte e avrei da discutere

anche su quello.</FONT>

follia ... basterebbe ricordargli che se non era per l'iMac del 1998 questi ancora stavano con seriali e parallele.

Apple è al top dell'innovazione e dell'esperienza d'uso ... che poi per fare una cosa ci metti 3-4 secondi in più o in meno non m'interessa.

certo è che senza un mac certe cose proprio non le fai

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma dai ... ci sonoo affermazioni che fanno proprio ridere:

<FONT COLOR="ff0000">Ti invito a casa... oltre ai programmi da te citati,

che uso ogni giorno, mi toglierò lo sfizio anche di navigare in internet

con un browser possibile (dicasi IE6...)</FONT>

La mia esperienza è che già con 3-4 applicazioni Windows sembra un bradipo ... figuriamoci!

<FONT COLOR="ff0000">Non capisco chi si lamenta di 98 o 95 perchè non li ho mai usati (forse,

per fortuna...), ma mi sono sempre trovato molto bene. </FONT>

ed allora come fa non capire?

<FONT COLOR="ff0000">La Apple ha creato tutto ex-novo, questo non si discute, eppure non mi

sembra che siano al top di nulla, estetica a parte e avrei da discutere

anche su quello.</FONT>

follia ... basterebbe ricordargli che se non era per l'iMac del 1998 questi ancora stavano con seriali e parallele.

Apple è al top dell'innovazione e dell'esperienza d'uso ... che poi per fare una cosa ci metti 3-4 secondi in più o in meno non m'interessa.

certo è che senza un mac certe cose proprio non le fai

Link to comment
Share on other sites

Ma dai ... ci sonoo affermazioni che fanno proprio ridere:

<FONT COLOR="ff0000">Ti invito a casa... oltre ai programmi da te citati,

che uso ogni giorno, mi toglierò lo sfizio anche di navigare in internet

con un browser possibile (dicasi IE6...)</FONT>

La mia esperienza è che già con 3-4 applicazioni Windows sembra un bradipo ... figuriamoci!

<FONT COLOR="ff0000">Non capisco chi si lamenta di 98 o 95 perchè non li ho mai usati (forse,

per fortuna...), ma mi sono sempre trovato molto bene. </FONT>

ed allora come fa non capire?

<FONT COLOR="ff0000">La Apple ha creato tutto ex-novo, questo non si discute, eppure non mi

sembra che siano al top di nulla, estetica a parte e avrei da discutere

anche su quello.</FONT>

follia ... basterebbe ricordargli che se non era per l'iMac del 1998 questi ancora stavano con seriali e parallele.

Apple è al top dell'innovazione e dell'esperienza d'uso ... che poi per fare una cosa ci metti 3-4 secondi in più o in meno non m'interessa.

certo è che senza un mac certe cose proprio non le fai

Link to comment
Share on other sites

uno che inizia così

<FONT COLOR="0077aa">Se c'è tanta gente

che lo usa (e ora più che mai anche tra i designer di contenuti...) è per

una serie di motivi.

</FONT>

generica come affermazione e suscettibile di varie precisazioni... in sintesi 'qualunquista'.

<FONT COLOR="ff0000">All'uscita del G5 (il primo desktop a 64bit, che poi non è vero...</FONT> (come no? è vero, è vero... nda)<FONT COLOR="ff0000">) non

esiste un sistema operativo a 64bit (!) e anche la versione di prossima

uscita sarà semplicemente una versione 32bit con alcune migliorie per

sfruttare solo parte dell'architettura del G5.</FONT>

e windows? esiste qualcosa di analogo a 10.3? win 64 bit gestisce le app a 32 (cioè tutto il software disponibile)? parliamone...

<FONT COLOR="ff6000">Non so... mi sembra che Apple stia arrancando un pò, solo ora se ne esce

con un personal "comparabile" come prestazioni a un personal high-end

basato sull'OS Microsoft. (non parlo ovviamente della comparazione fatta

da Apple alla presentazione del G5, che come hanno scritto le testate di

mezzo mondo, era molto di parte...)

</FONT>

opinabile... spesso un mac con OS X è prestazionalmente pari a un PC di ultima generazione con XP (home)...

per quanto riguarda i bench, le insinuazioni (scaturite dall'invidia) sono evidentemente diventate *verità*... anche le contro-prove dei pc-taleban possono essere smentite!

<FONT COLOR="ff0000">credo che sia stata una scelta necessaria a "distogliere

l'attenzione" dal fatto che sono ancora e comunque abbastanza fiacchi come

prestazioni (i mhz non centrano). </FONT>

opinabile... dovrebbe seguirmi nei miei lavori per ricredersi... ed uso ancora un Pismo 500!!!

<FONT COLOR="119911">La Apple ha creato tutto ex-novo, questo non si discute, eppure non mi

sembra che siano al top di nulla, estetica a parte e avrei da discutere

anche su quello. </FONT>

al top di nulla?!? MS lo è solo nei profitti...

vogliamo parlare di integrazione hard-software? di apertura agli standard (quelli veri)? di grado di connettività?

<FONT COLOR="ff0000">Tra l'altro anche Apple ha applicato la tecnologia "punto modificata"

ti invito a dare un'occhiata a www.g4noise.com (al confronto il mio

desktop basato su P4 è praticamente muto). </FONT>

questa era una battuta, vero?

Link to comment
Share on other sites

uno che inizia così

<FONT COLOR="0077aa">Se c'è tanta gente

che lo usa (e ora più che mai anche tra i designer di contenuti...) è per

una serie di motivi.

</FONT>

generica come affermazione e suscettibile di varie precisazioni... in sintesi 'qualunquista'.

<FONT COLOR="ff0000">All'uscita del G5 (il primo desktop a 64bit, che poi non è vero...</FONT> (come no? è vero, è vero... nda)<FONT COLOR="ff0000">) non

esiste un sistema operativo a 64bit (!) e anche la versione di prossima

uscita sarà semplicemente una versione 32bit con alcune migliorie per

sfruttare solo parte dell'architettura del G5.</FONT>

e windows? esiste qualcosa di analogo a 10.3? win 64 bit gestisce le app a 32 (cioè tutto il software disponibile)? parliamone...

<FONT COLOR="ff6000">Non so... mi sembra che Apple stia arrancando un pò, solo ora se ne esce

con un personal "comparabile" come prestazioni a un personal high-end

basato sull'OS Microsoft. (non parlo ovviamente della comparazione fatta

da Apple alla presentazione del G5, che come hanno scritto le testate di

mezzo mondo, era molto di parte...)

</FONT>

opinabile... spesso un mac con OS X è prestazionalmente pari a un PC di ultima generazione con XP (home)...

per quanto riguarda i bench, le insinuazioni (scaturite dall'invidia) sono evidentemente diventate *verità*... anche le contro-prove dei pc-taleban possono essere smentite!

<FONT COLOR="ff0000">credo che sia stata una scelta necessaria a "distogliere

l'attenzione" dal fatto che sono ancora e comunque abbastanza fiacchi come

prestazioni (i mhz non centrano). </FONT>

opinabile... dovrebbe seguirmi nei miei lavori per ricredersi... ed uso ancora un Pismo 500!!!

<FONT COLOR="119911">La Apple ha creato tutto ex-novo, questo non si discute, eppure non mi

sembra che siano al top di nulla, estetica a parte e avrei da discutere

anche su quello. </FONT>

al top di nulla?!? MS lo è solo nei profitti...

vogliamo parlare di integrazione hard-software? di apertura agli standard (quelli veri)? di grado di connettività?

<FONT COLOR="ff0000">Tra l'altro anche Apple ha applicato la tecnologia "punto modificata"

ti invito a dare un'occhiata a www.g4noise.com (al confronto il mio

desktop basato su P4 è praticamente muto). </FONT>

questa era una battuta, vero?

Link to comment
Share on other sites

uno che inizia così

<FONT COLOR="0077aa">Se c'è tanta gente

che lo usa (e ora più che mai anche tra i designer di contenuti...) è per

una serie di motivi.

</FONT>

generica come affermazione e suscettibile di varie precisazioni... in sintesi 'qualunquista'.

<FONT COLOR="ff0000">All'uscita del G5 (il primo desktop a 64bit, che poi non è vero...</FONT> (come no? è vero, è vero... nda)<FONT COLOR="ff0000">) non

esiste un sistema operativo a 64bit (!) e anche la versione di prossima

uscita sarà semplicemente una versione 32bit con alcune migliorie per

sfruttare solo parte dell'architettura del G5.</FONT>

e windows? esiste qualcosa di analogo a 10.3? win 64 bit gestisce le app a 32 (cioè tutto il software disponibile)? parliamone...

<FONT COLOR="ff6000">Non so... mi sembra che Apple stia arrancando un pò, solo ora se ne esce

con un personal "comparabile" come prestazioni a un personal high-end

basato sull'OS Microsoft. (non parlo ovviamente della comparazione fatta

da Apple alla presentazione del G5, che come hanno scritto le testate di

mezzo mondo, era molto di parte...)

</FONT>

opinabile... spesso un mac con OS X è prestazionalmente pari a un PC di ultima generazione con XP (home)...

per quanto riguarda i bench, le insinuazioni (scaturite dall'invidia) sono evidentemente diventate *verità*... anche le contro-prove dei pc-taleban possono essere smentite!

<FONT COLOR="ff0000">credo che sia stata una scelta necessaria a "distogliere

l'attenzione" dal fatto che sono ancora e comunque abbastanza fiacchi come

prestazioni (i mhz non centrano). </FONT>

opinabile... dovrebbe seguirmi nei miei lavori per ricredersi... ed uso ancora un Pismo 500!!!

<FONT COLOR="119911">La Apple ha creato tutto ex-novo, questo non si discute, eppure non mi

sembra che siano al top di nulla, estetica a parte e avrei da discutere

anche su quello. </FONT>

al top di nulla?!? MS lo è solo nei profitti...

vogliamo parlare di integrazione hard-software? di apertura agli standard (quelli veri)? di grado di connettività?

<FONT COLOR="ff0000">Tra l'altro anche Apple ha applicato la tecnologia "punto modificata"

ti invito a dare un'occhiata a www.g4noise.com (al confronto il mio

desktop basato su P4 è praticamente muto). </FONT>

questa era una battuta, vero?

Link to comment
Share on other sites

secondo me non ha tutti i torti e in ogni caso conosce anche il mondo mac (cosa abbastanza rara) magari non approfonditamente come qualcuno in lista..ma abbastanza da tenere una conversazione (non è tempo perso!).

Non dimentichiamoci inoltre che il mac è solamente un computer che ci aiuta nel lavoro e nello svago...quindi cerchiamo di tollerare persone che non si pongono problemi sul fatto che è meglio un SO rispetto ad un altro: abbiamo già dimostrato in altri post che sono sterili polemiche.

Link to comment
Share on other sites

secondo me non ha tutti i torti e in ogni caso conosce anche il mondo mac (cosa abbastanza rara) magari non approfonditamente come qualcuno in lista..ma abbastanza da tenere una conversazione (non è tempo perso!).

Non dimentichiamoci inoltre che il mac è solamente un computer che ci aiuta nel lavoro e nello svago...quindi cerchiamo di tollerare persone che non si pongono problemi sul fatto che è meglio un SO rispetto ad un altro: abbiamo già dimostrato in altri post che sono sterili polemiche.

Link to comment
Share on other sites

secondo me non ha tutti i torti e in ogni caso conosce anche il mondo mac (cosa abbastanza rara) magari non approfonditamente come qualcuno in lista..ma abbastanza da tenere una conversazione (non è tempo perso!).

Non dimentichiamoci inoltre che il mac è solamente un computer che ci aiuta nel lavoro e nello svago...quindi cerchiamo di tollerare persone che non si pongono problemi sul fatto che è meglio un SO rispetto ad un altro: abbiamo già dimostrato in altri post che sono sterili polemiche.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share