Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

<FONT COLOR="ff0000">Anzi, la diversificazione dei prodotti per rispondere ai diversi requisiti del cliente, mi pare un principio che Apple stessa sta seguendo e con grandissimo successo. Solo che non si è ancora dimostrata capace di farlo nel settore pro.A meno che non riteniate soddisfaccente il bundle di sw che attualmente Apple stessa offre. Io no.</FONT>

Apple dovrebbe fare un bundle specifico per ogni tipo di utilizzo?

Un bundle per l'editing video?uno per il DTP?

uno per i matematici?uno per i musicisti?uno per i web designers?uno per gli amministratori di rete?

O basterebbe un bundle solo per Bonera che non si può permettere un G5 + Photoshop? =P

Che bundle offre Dell? e HP?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

<FONT COLOR="ff0000">Che ne dite, iniziamo con il toto speed-bump di fine gennaio? </FONT><FONT COLOR="000000">

ci provo...

Single G5 2Ghz + 256

Dual G5 2.2Ghz + 512

Dual G5 2.4Ghz + 512

spero...

Dual G5 1.8Ghz + 256</FONT>

Dual G5 2.2Ghz + 512

Dual G5 2.6Ghz + 512

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">penso che Apple Europa abbia la possibilità di farci un "regalino</FONT>

che sarebbe peraltro gradito... evidentemente o in Apple pensano che il dollaro scenderà oppure cercano di mungerci più euri possibili. Effettivamente potrebbe essere vera anche la seconda ipotesi vista la considerazione per gli utenti europei. Per me la notizia migliore del Keynote è la possibilità di ordinare le stampe delle foto da iPhoto anche da noi dopo tre anni di attesa.

Link to comment
Share on other sites

1 - Qual è stato il tuo primo contatto con il Mac?

›apple II in high school in australia nell'82

2 - Cos'è che ha fatto scattare la molla per farti diventare un utente Apple?

›ho sempre usato apple(negli anni: IIe, SE, Classic, LC, LCII, Quadra950, Performa, Performa5260, IMacDV, PM G4 DP1.25, pb 100 150 145 1400,iBook 12" dual USB)

una conferma xrò è la faccia degli utenti MS dopo otto ore di lavoro.

3 - Come ti trovi ora con "il resto del mondo" informatico?

›come un buddista con il resto mondo reale

4 - Qual è secondo te la più grande conquista del Mac?

›OSX OSX OSX

5- E qual è stata la più grande occasione persa?

›Newton e il mondo palmare

6 - Qual è il modello di Mac che più ha segnato la storia dell'azienda?

›iMac

7 - E la tua personale?

›Quadra e il montaggio video nnLineare

8 - Quali pensi che siano le più grandi risorse degli utenti Mac?

›La creatività che è libera di uscuire fuori quando nn devi pensare a far funzionare il computer

9 - Qual è la tua iApplicazione preferita?

›FCP (anche se nn ha il prefisso i)

10 - Come vedi il futuro di Apple?

›Stabile, in Italia però farebbe bene una campagna di switch insistente (specialmente in TV) come quella fatta negli USA, xchè agli italiani piacciono le cose belle, e i prodotti di mamma apple sono anche belli, ma poco conosciuti dal pubblico.Sarebbe un buon punto di forza per attaccare Microprot

Link to comment
Share on other sites

Concordo con Alex,inoltre un pro il sw che acquista,se lo ripaga con il proprio lavoro (oltre che a scaricare dalle tasse parte della spesa).

Un utente home,non ha tutti questi vantaggi.

Link to comment
Share on other sites

Bonera, in questo caso non concordo. Non occorre assolutamente agire sull'OS per avere prodotti "PRO". Quello che tu chiedi potrebbe essere fatto con delle applicazioni in bundle.

Eviterei come la peste, sinceramente, la suddivisione di Macos in 2 tronconi! Già ne vendono pochi, se poi li dividi nessuno ci capisce più nulla.

Quanto alla "amichevolezza" di Unix invece concordo totalmente. X è ancora lontano dal rendere Unix un sistema semplice. Ma seppur lentamente i progressi arrivano.

Link to comment
Share on other sites

1 - Qual è stato il tuo primo contatto con il Mac?

Nel 1995... Ero in uno studio di registrazione. Ho cominciato a lavorarci sul Nonno di Pro Tools: Session 8. Era entusiasmante: io avevo un misero 486DX4 100Mhz e a casa giocherellavo con CakeWalk e non sapevo cosa fosse l'hard disk recording.

2 - Cos'è che ha fatto scattare la molla per farti diventare un utente Apple?

Il fatto innegabile assoluto e totale che se sali in una mercedes, poi fai fatica a guidare una seicento.

3 - Come ti trovi ora con "il resto del mondo" informatico?

Bene grazie... Sono una persona abbasta preparata ed i miei problemi me li risolvo da solo. Inoltre ho potuto scegliere di staccarmi dal resto del mondo informatico e credetemi mi trovo troppo bene... Dove sta scritto che uno deve PER FORZA relazionarsi con altri utenti... Da "soli" (relativamente) si sta da Dio...

4 - Qual è secondo te la più grande conquista del Mac?

Il fatto di avere sempre innovato, di aver creduto negli standard aperti e liberi e di non aver chiuso le tecnologie in forme proprietarie, e di averle messe poi a disposizione della comunità

5- E qual è stata la più grande occasione persa?

Il non aver capito che la gente vuole cose davvero accessibili, e che tiene talmente tanto al suo marchio da venerare i propri oggetti. Vorrei più supporto per le macchine dismesse e più presenza da parte di Apple Italia.

6 - Qual è il modello di Mac che più ha segnato la storia dell'azienda?

È ovvio: l'iMac.

7 - E la tua personale?

È ovvio: l'iMac. Come potevo pensare altrimenti di realizzare i primi cortometraggi? È altrettanto ovvio: il primo SuperDrive, quello che era il valore aggiunto. Io alla fine del 2001 facevo già DVD Video. Miei amici con il PC stanno cominciando ADESSO.

8 - Quali pensi che siano le più grandi risorse degli utenti Mac?

Le iApps. Il Cuore Unix. L'Open Source.

9 - Qual è la tua iApplicazione preferita?

iTunes. Poteri morire senza iTunes.

10 - Come vedi il futuro di Apple?

Apple sta piano piano diventando una marca di elettrodomestici: Fa lettori di musica portatile, impianti per la videoconferenza, costruisce cose facili da usare, che non sono fine a se stesse (come tanta gente vede i computer). Il problema dell'Italia è la mentalità. Poche persone sono disposte a spendere 169 Euro di webcam e 99 Euro di servizio .Mac moltiplicato per due solo per videochattare. Vai a spiegargli che avranno di più, ma loro quel più non lo useranno.

Link to comment
Share on other sites

Alex ziodiavle> Forse non avete letto bene il mio post o mi sono spiegato male io. Può darsi.

Mai parlato di bundle sw, che critico e di cui non so che farmene. Ma di sistema operativo. Di sw di Apple dedicato al professionista. Non di software che Apple regala al professionista. Di software di sistema. Avete presente ECDL? Anche il sistema è un software.

Forse non avete mai lavorato su un win 2000 pro. O non avete mai visto un office pro. Tra home e pro c'è una bella differenza. la versione pro contiene applicativi e soluzioni a livello di sistema che la versione home non ha.

Così, c'è differenza tra Contribute e Dreamweaver. Uno è consumer e risponde a esigenze precise e limitate. L'altro è pro. Risponde a esigenze più sofisticate. potrei continuare citando Acrobat e le sue svariate versioni per i diversi mercati, consumer, pro, corporate...

Ora:

iMac=MacOsX

xserve=MacOsX server

G5=?

Tutto qui. Non mi sembra difficile da capire.

Quanto agli altri produttori hanno:

win home

win pro

win server

Toh, che strano.

Link to comment
Share on other sites

Chest > Eviterei come la peste, sinceramente, la suddivisione di Macos in 2 tronconi!

Ma è già diviso in due! Uno è X l'altro è X server. Facciamo tre e soddisfiamo tutte le esigenze. Al bambino diamo X; al papà diamo X pro; all'azienda di papà diamo X server.

Facile, no?

E non c'è nemmeno bisogno che siano in conflitto tra di loro. Li farebbe pur sempre Apple, no?

Link to comment
Share on other sites

1 - Qual è stato il tuo primo contatto con il Mac?

(R) Circa 12 anni fa... ai tempi avevo un 286 e rimasi sorpreso quando vidi un LC da un mio amico.

Qualche mese dopo lui lo cambiò per prendere un Quadra, e io lo comprai usato.

2 - Cos'è che ha fatto scattare la molla per farti diventare un utente Apple?

(R) Amore a prima vista? Boh... non saprei: quando ho visto l'LC ho capito che "quello" era il tipo di computer che volevo

3 - Come ti trovi ora con "il resto del mondo" informatico?

(R) Per il mio lavoro uso un PC-Win, un portatile che spesso porto a casa e metto in rete col mio PowerBook. Non ho alcun problema con "il resto del mondo", ma in casa mia (e finché posso anche per lavoro) ci sarà sempre un Mac

4 - Qual è secondo te la più grande conquista del Mac?

(R) La semplicità d'uso, e di conseguenza la fedeltà dei clienti

5- E qual è stata la più grande occasione persa?

(R) persa da Apple? Mah, qualche mossa sbagliata a cavallo degli anni '90 ha fatto si che restasse un prodotto "troppo" di nicchia. Personalmente non mi interessa più di tanto, ma è indubbio il fatto che una percentuale di mercato un po' più altina (12-15%) porterebbe vantaggi a tutti

6 - Qual è il modello di Mac che più ha segnato la storia dell'azienda?

(R) Il primo Mac 128k e l'iMac del '98

7 - E la tua personale?

(R) Emotivamente parlando direi il primo LC, che mi ha introdotto nel mondo Mac e che in 3 anni di utilizzo (col System 7) non mi ha mai "bombato".

8 - Quali pensi che siano le più grandi risorse degli utenti Mac?

(R) La passione per lo strumento che hanno tra le mani, e che non vedono solo come "puro strumento di lavoro".

9 - Qual è la tua iApplicazione preferita?

(R) Faccio prima a dirti qual'è l'unica che non sopporto: iPhoto.

10 - Come vedi il futuro di Apple?

(R) Nell'immediato simile ad oggi, in leggera espansione. Più avanti è difficile fare previsioni

ciao

Link to comment
Share on other sites

Lavoro su Win2k pro da 6 mesi e nessuno riesce a mettermi in collegamento con una rete Novell.

Vero, c'è differenza fra pro e il resto: il Win pro non mi funziona, Os X sì :-)

Insomma, le tue esigenze sono del tipo <FONT COLOR="ff0000">devo gestire 1 Gb di font, inserirmi in una rete aziendale con utenti e gruppi, sviluppare un'applicazione web</FONT>.

Non hai nulla per gestire i font e sviluppare un'applicazione web ? Per questo ti ho risposto che un pro il software ce l'ha già, non ho sognato.

Inserirsi in una rete aziendale: qual'è il problema ? Con Win pro non ci siamo riusciti, fa un po' tu...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share