Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1 - Qual è stato il tuo primo contatto con il Mac?

2001 dopo aver acquistato qualche rivista ed essere "entrato in fissa" per tutto volevo un cube ma ho preso un iMac DV+

2 - Cos'è che ha fatto scattare la molla per farti diventare un utente Apple?

Tutto! L'estetica, il sistema e il "feeling"

3 - Come ti trovi ora con "il resto del mondo" informatico?

Bene! Quando qualcosa non c'è significa che è inutile quindi...

4 - Qual è secondo te la più grande conquista del Mac?

Essere sempre un passo avanti

5- E qual è stata la più grande occasione persa?

Gli anni senza Jobs

6 - Qual è il modello di Mac che più ha segnato la storia dell'azienda?

iMac

7 - E la tua personale?

iMac, è sempre lui e va sempre alla grande

8 - Quali pensi che siano le più grandi risorse degli utenti Mac?

Essere una comunità! Ed aver visto la "luce"

9 - Qual è la tua iApplicazione preferita?

iTunes e forse la nuova release di iPhoto

10 - Come vedi il futuro di Apple?

Spero sempre in salita, non riesco ad immaginare un mondo senza il mac!

Link to comment
Share on other sites

Tutto quello che hanno fatto è molto più che vergognoso! L'unica cosa che spero è che non lo mettano di serie con i windows e che questo plagio sia punito come merita. Se davvero però la apple non ha brevettato il tutto lasciatemi dire che ha commesso un imprudenza bella e buona (soprtattutto visti i precedenti).

PS:Vorrei chiedere a Sandro come si fa ad avere quelle informazioni su di un sito internet.

Link to comment
Share on other sites

1 - Qual è stato il tuo primo contatto con il Mac?

Nel 1985 in un bellissimo negozio di informatica, ma ho dovuto aspettare 10 anni per possederne finalmente uno.

2 - Cos'è che ha fatto scattare la molla per farti diventare un utente Apple?

Avevo deciso di iniziare ad utilizzare il computer nella mia professione (illustratore), la scelta era fortunatamente obbligata, cosi' mi trovai a comprare il meglio!

3 - Come ti trovi ora con "il resto del mondo" informatico?

Tanti dicono che il PC non e' cosi' male ecc. ecc. A me fa totalmente schifo. Sono felice di poter usare Mac tutti i giorni al lavoro come a casa.

4 - Qual è secondo te la più grande conquista del Mac?

La Qualita'. Ovvero applicazioni ben scritte e con un'ottima interfaccia utente, GUI intuitiva e potente, HW ben progettato e con splendido design...

5- E qual è stata la più grande occasione persa?

Hypercard, poteva essere la base di tutti gli ipertesti, e Newton

6 - Qual è il modello di Mac che più ha segnato la storia dell'azienda?

Mac 128k e iMac

7 - E la tua personale?

Il 6100, il primo powerpc. Da allora la mia vita e' cambiata in meglio, se ho un ottimo lavoro adesso lo devo solo al Mac

8 - Quali pensi che siano le più grandi risorse degli utenti Mac?

Hey! Gli "utenti Mac" non esistono, esistono solo Mac fan!

9 - Qual è la tua iApplicazione preferita?

Due: iTunes e iPhoto

10 - Come vedi il futuro di Apple?

Il presente di Apple e' il futuro di tutti gli altri, un futuro senza Apple sarrebbe la fine dell'innovazione informatica, almeno in occidente.

Link to comment
Share on other sites

Bonera, i miei due cent riguardo ad un "os pro": un utente pro ha soprattutto bisogno di un os stabile e sicuro, con un'architettura razionale, e delle api e dei frameworks che supportino al meglio chi deve sviluppare le soluzioni che poi questo professionista dovrà usare per il suo lavoro.

Le soluzioni che gli servono poi se le saprà cercare e configurare da solo; e non credo che per un utente "pro", per definizione, conti troppo quel che può trovare in "omaggio" o preconfigurato col sistema che acquista. Le esigenze che ha sono specialistiche, e molto probabilmente vorrà comunque personalizzarsi da sé la configurazione del proprio ambiente di lavoro, mentre gli strumenti software di cui avrà bisogno saranno tipicamente o progetti open source molto rodati, o costosi prodotti commerciali molto specializzati, due ambiti in cui le ipotetiche soluzioni fatte in casa dal produttore dell'os non avrebbero molto da dire.

Di nuovo, un utente pro ha solo bisogno che una piattaforma supporti le soluzioni di terze parti che ha bisogno di usare, e che gli complichi il meno possibile la vita a causa di bug, scarsa ottimizzazione, implementazioni scadenti di standard e protocolli, supporto carente ecc...

Apple con il macintosh e osx ci sta riuscendo bene in alcuni campi e meno bene in altri, ma non è farcendo la distribuzione dell'os con gingilli vari che riuscirà ad accontentare di più gli utenti professionali.

Link to comment
Share on other sites

Chest> Perchè dopo l 2004 la quota Apple dovrebbe aumentare? cosa te lo fa pensare? Palladium?

Camillo><FONT COLOR="ff6000">Inutile discutere ancora: invece propongo di spernacchiarlo. Prrrr! :P</FONT>

Io mi chiedo come ti vengano certe idee.

Secondo me Camillo si fa le canne.

:P

Comunque la limitazione di Win Home ha senso, mentre non ne ha col Mac: l'Home serve ad avere una scusa per abbassare il prezzo, così che più gente lo compri e non lo copi (Apple, invece, lo dà già colla macchina).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share