Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Sono ormai giorni e giorni che sul sito Apple trovano posto esclusivo gli spot dell'iTunes Music Store e di iPod.

A parte il fatto che ancora non si sono decisi a localizzare il servizio .Mac, che di Music Store Europei ancora non se ne vedono e che sempre in termini di mercato europeo la sitazione prezzi, checcé se ne dica FA SCHIFO, i miei dubbi riguardo la rotta che sta seguendo Apple salgono costantemente.

Nonostante tutte le chiacchiere che si fanno, la quota di mercato scende inesorabilmente. Chest dice che questo sarà l'anno del minimo storico ... ma ormai l'anno del minimo storico si sta ripetendo un pò troppo stesso.

Guardiamoci in faccia, dai tempi dell'iMac G3, quando Apple aveva riconquistato qualche piccola quota di mercato e l'interesse degli sviluppatori sembrava rinato, ne è passata acqua sotto i ponti e l'unico software di buon livello che vedo girare sui nostri Mac è quello prodotto da Apple stessa. Ciò è veramente preoccupante.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Francamente, ho già espresso la mia opinione in proposito. Ribadisco la mia convinzione circa il fatto che Apple si stia trasformando - profondamente - da una organizzazione centrata sul mercato professionale di computer a un brand di oggetti di lusso caratterizzati anzitutto dal design industriale particolarmente sofisticato. All'incirca quello che è B&O nel mercato degli apparecchi televisivi. Basta saperlo.

Link to comment
Share on other sites

Concordo in parte con Bonera, però mi chiedo questo (sono fissato, lo so): se Apple di recente ha aumentato i profitti, perchè non riduce un po' i prezzi? non ha mai sentito parlare dell'effetto "soglia"? è l'effetto "scendi sotto ad un certo limite ed ecco che interi nuovi mercati (fasce d'utenti) penseranno ai tuoi prodotti.

Lo so perchè si prevede un effetto soglia sui pannelli fotovoltaici appena l'efficienza aumenterà decentemente.

Per capirci, io (l'utente medio PC per quanto riguarda la disponibilità economica) non pagherò MAI un computer 1600 euro, indipendentemente dalla potenza (che oggi conta ancora meno: non si misurano più i tempi in ore, si gioca sui minuti, tempo che TANTISSIMI accettano se si tratta di risparmiare 500 euro).

Link to comment
Share on other sites

> Francamente, ho già espresso la mia opinione in proposito. Ribadisco la mia convinzione circa il fatto che Apple si stia trasformando - profondamente - da una organizzazione centrata sul mercato professionale di computer a un brand di oggetti di lusso caratterizzati anzitutto dal design industriale particolarmente sofisticato. All'incirca quello che è B&O nel mercato degli apparecchi televisivi. Basta saperlo.

Il problema non sono le fasce PRO...i PM ma le fasce consumer...iMac/eMac...la politica dei prezzi in Europa deve cambiare, lo si può fare se si crede nel mecato Europeo...

L'iMac 17" negli USA costa 1800$, in Italia 2000€, con il cambio favorevole il prezzo giusto sarebbe 1500/1600€ perchè questi 400€ di differenza? Me lo spigassero...a parte volerci spremere...

Comunque, ed è un discorso che facciamo da tempo, confrontare un assemblato con un Mac è sbagliato, i confronti dobbiamo farli con i Pc di marca...

Link to comment
Share on other sites

Molte persone sono disposte a spendere qualcosa in più per avere un servizio migliore.

La cosa grave che il servizio migliore c'è in America dove, oltretutto, i prodotti Apple costano meno.

Insomma a Cupertino ci considerano PCisti senza via di scampo condannati a vivere nel lato oscuro della forza; peccato che esistano persone come noi... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Se in USA un Mac cosa 1800$ in Europa deve costare al più 1800€. I Mac europei sono costruiti ed assemblati in Europa, perché mai dovrebbe costare di più?

D'altra parte, con le dovute eccezioni, il servizio post vendita in Italia è penoso. Spiace dirlo, ma così non va proprio.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share