Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi,

ringrazio tutti quelli che hanno risposto (e quelli che risponderanno) perche' oltre a dimostrarsi gentilissimi vi siete anche dimostrati veri amici, pur non conoscendomi.

In certi casi, purtroppo, certe aziende cercano di prendersela con il piu' debole, un freelance o un piccolo studio di grafica che per fare un lavoro da 1 milione e mezzo rischia di rimettercene dieci.

L'azienda che mi ha affidato il lavoro ha anche osato dirmi che "faro' i conti con la mia coscienza", come se dovessi sentirmi con la coscienza sporca solo perche' non voglio sobbarcarmi i costi della stampa per un cavolo di errore non visto e non controllato da loro, unici responsabili finali.

Fortunatamente, le accuse che mi sono state mosse sono state prese, da voi e da altre persone "del settore" (grafici e tipografi) con sconcerto e, in certi casi, addirittura con ironia e stupore (molti si domandano come sia possibile che un'azienda osi chiedere dieci milioni per la ristampa di un libro ad una persona il cui compito era di impaginare, tra l'altro un libro che non e' stato verificato in fase finale di stampa).

Bene ragazzi, per concludere consiglio a tutti, per non rischiare di trovarsi in situazioni come la mia, di mettere sempre TUTTO per iscritto, compresa una clausola riguardante la responsabilita', in cui si specifica che l'eventuale responsabilita' per un errore sara' imputabie, in mancanza di una firma di OK stampa, esclusivamente al committente. Fatelo, perche' altrimenti rischiate di finire davanti al giudice e di poter far valere le vostre ragioni solo dopo chissa' quanto tempo.

Un abbraccio di cuore e, in attesa di altre opinioni in merito, vi prometto che vi faro' sapere come andra' a finire!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

"<FONT COLOR="ff0000">ottimizzare codice per 10.1 (cosa non molto facile su ppc)</FONT>"

E perchè mai? è più facile che con x86.

Link to comment
Share on other sites

MICROSOFT NEL MIRINO DELL'UNIONE EUROPEA

------------------------------------------------------------------------

28 Maggio 2002 14:05 NEW YORK (WSI)

Nuovi problemi per il colosso del software Microsoft (MSFT - Nasdaq). Secondo il Wall Street Journal, il gruppo guidato da Bill Gates rischia di essere multato dall'Unione europea a causa del software .NET Passport, accusato di violare le leggi sulla privacy.

L'Ue si riunira' in settimana per decidere sulla questione.

Se Microsoft dovesse essere trovata colpevole di violazione delle leggi sulla privacy, l'Ue potrebbe ordinarle di ritirare il software dal mercato europeo o impedirle di continuare a raccogliere dati attraverso di esso.

Link to comment
Share on other sites

il pronostico è almeno febbraio 2003...comunque i nuovi powermac G4 che usciranno entro l'estate potrebbero essere già un buon passo avanti.

Link to comment
Share on other sites

1559€ ivati per g4 700/ geForce 2MX/40gb hd/ cd-rw 24x10x32x/ monitor a 1280x960...mi sembra un ottimo prezzo. certo, la ram è ancora a 100mhz e bisogna aggiungerne subito almeno altri 256mb, e il disco sarà un 5400/ata 66...però alla fine sono solo 3 milioni. che ne pensate? secondo me possono venderne a tonnellate!

Link to comment
Share on other sites

se qualcuno a parte noi sapesse che esiste... oggi pomeriggio (cioè dopo l'apertura dell'eMac a tutti) mi sono trovato in un negozio e nel giro di un'oretta hanno venduto 2 iMac combo (ordinati, con tempi di consegna di 3 gg)

Per quanto riguarda l'ambiente educational,in italia si intende l'Università (soprattutto le facoltà scientifiche), in quanto la scuola è ancora prigioniera del bilancio ed un winzz non funzionante continua a costare la metà di un iMac... poi andrebbe fatto il lavaggio del cervello ai tecnici informatici abituati a winzzz

Senza dimenticare che l'utente winzzz medio (medio) continua a chiedermi: ma tu puoi ascoltare gli mp3? piuttosto che ma tu Office lo puoi usare?...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share