Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Da cosa l'hai capito? Posted Image

Si diciamo che tra Linux, che tra parentesi mi piace molto, e BSD...scelgo il secondo senza dubbio, ma questo non vuol dire che sia un giudizio assolutistico, diciamo che i BSD hanno una base di codice molto più matura, anche se Linux sta facendo progressi impressionanti...

Link to comment
Share on other sites

Michele, se IBM tocca una riga di codice di Office il sole si oscurerà, i cuccioli nasceranno ciechi, il mare si farà di catarro, la luna cadrà in mezzo all'arkansas e gli avvocati di Redmond sfileranno a miliardi di galassia in galassia sventolando i vessilli del Nero Terrore, tutto sporcando, tutto consumando.

Link to comment
Share on other sites

Hocico: tu che ne dici? Posted Image

Ti spiace se ti scrivo per delle delucidazioni in merito? Lo vorrei sperimentare anch'io.

]Michele[: <FONT COLOR="0077aa">per Gennaro, con le 2 stellette e mezzo date al tuo post io non c'entro per niente. Forse a qualcuno non piace la SuSE</FONT>

...ahem... com'era? Una cosa del tipo excusatio non petita... Posted Image

Chest:<FONT COLOR="ff0000">se IBM tocca una riga di codice di Office il sole si oscurerà, i cuccioli nasceranno ciechi, il mare si farà di catarro, la luna cadrà in mezzo all'arkansas e gli avvocati di Redmond sfileranno a miliardi di galassia in galassia sventolando i vessilli del Nero Terrore, tutto sporcando, tutto consumando</FONT>

Mizzeca, Chest. Sembra una scena di un film di John Waters montata in una sequenza di un documentario sulle più recenti tecniche di allevamento intensivo ;D

Link to comment
Share on other sites

An angel,

sono innocente, giuro sulla testa dei miei figli (che non hoPosted Image).

Ero mosso solo da un onorevole desiderio di riequilibrare il giudizio (pessimoPosted Image) dato al mio cattivello post precedente. Do ut des.Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Beh: non si può non averne. Allo stato attuale mi sa che Big Blue è davvero l'unico catalizzatore in grado di far avvenire l'eventuale reazione di ridimensionamento del potere di mercato di Redmond. Poi, se ci siano davvero i componenti per fare il composto finale, e quali siano i meccanismi di reazione, è un altro ordine di problemi.

Hocico: dove?

Link to comment
Share on other sites

infatti io credo che in questo momento un qualcosa di simile a quello che avrebbe dovuto essere la santa alleanza tra apple ed ibm ai tempi di pink e taligent sarebbe quanto di più auspicabile.

infondo attualmente IBM è l'unica speranza di Apple per poter continuare a sopravvivere come produttore hardware (grazie ai chip di Big Blue). Mentre IBM se potesse sfruttare Mac OS X avrebbe un OS decisamente interessante dal lato server (che ovviamente IBM personalizzarebbe a modo suo) ed un'alternativa altrettanto seria a Windows per le workstation!

Link to comment
Share on other sites

Mah Gennaro non so...IBm sul lato Server ha già il suo AIX e cmq ha investito uan vagonata di Dollari su Linux...pensi veramente che abbia ulteriormente bisogno di OSX???

Io no.

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Che ne pensate di questo:

http://www.theregister.co.uk/content/55/35659.html

In sintesi rileva la contraddizione in termini tra il modello chiuso e proprietario di M$ e la sua politica di "condivisione fiduciosa" dei suoi sorgenti con una miriade di aziende ed organizzazioni esterne.

Dalla "fuga" di una porzione di Win2000 all'elaborazione di un nuovo modo di sfruttare una debolezza di IE5 (scoperta proprio grazie alla fuga del sorgente) sono passati appena un paio di giorni. Mentre dalla scoperta della "vulnerabilità ASN.1" alla distribuzione del patch sono passati sei mesi, a causa della complessità del rimedio.

'Sti inglesi predicono quindi guai di sicurezza sempre peggiori e inevitabili data la stretta interdipendenza di tutto il software M$ e perché ormai il cammino è irrimediabilmente segnato: M$ non diventerà mai "open source", e non tornerà mai più ad essere completamente "closed source".

Ma la frase più carina dell'articolo è: "tre persone riescono a mantenere un segreto se due di loro sono morte"... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share