Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Camillo> <FONT COLOR="ff0000">Macteo ultimamente è sempre sopra le righe</FONT>

e allora? è una minaccia? un cortese invito a rientrare nei ranghi? MAI!!!

Posted ImagePosted Image

sempre con il dovuto rispetto Mr. Camillo Posted Image

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti.

Ieri sera sono andato da un amico. Programmatore di lunga data, molto bravo, ha un server che mi dice essere al di sopra della media per potenza e caratteristiche varie. Io mi sono portato il T15 da 1Ghz e un cd masterizzato poche ore prima: c'era dentro il lavoro di un prodotto per il web ed un altro per un'istallazione sonora.

Lo vedo muoversi sul suo monitor; penso "l'interfaccia è veloce su Win, non c'è dubbio...". Lui mi dice: come mai hai delle ombre sotto le fonestre? gli spiego che lo fa il sys, mi dice Roba per sembrare fighi, ma la sostanza si misura in un altro modo. Gli dico Ok. Gli do il cd. Vede solo una sessione. Mi dice che non è la prima volta che usa un cd masterizzato da Mac in multisessione e ne vede solo una (l'ultima). Io non so il motivo. Prova con un certo Commander, poi con altra roba, alla fine trova i file, non so come. La macchina rallenta: stiamo circa 5 minuti con una finiestra piantata e, diciamo, sfondata, in mezzo al monitor. Gli dico Non è più così veloce la tua interfaccia, mi dice che è colpa del mio Cd. Riavvia. Non compaiono più le icone sul dtop, prova a ripartire da altro disco. Io nel frattempo rimasterizzo un cd a sessione 1ca: dentro, metto file da photoshop. Il suo Win riparte, ora vede il nuovo cd. Apre i file: 35 Mb un po' a rilento. Photoshop avvisa che manca il profilo, gli dico Lascia inalterato e vai avanti, non vede le maschere dei livelli, di nuovo si ferma una finestra. Mi viene un dubbio e gli chiedo se il problema non puù essere la sua scheda grafica, mi dice che è molto potente. Gli dico Infatti all'inizio avevo avuto quest'impressione, però nelle applicazioni mi sembra che rallenti tutto. Tutta la sera smanettiamo: sul PC è davvero una scheggia, ha un milione di utility per risolvere una marea di problemi.

Mi dice ancora che il Mac è un giocattolo, ma lo sbircia con un misto di diffidenza e curiosità. Io penso Sarà un giocattolo, ma tutto sto tempo per aprire un cavolo di file...

Comunque, la serata si conclude con la mia solita sconfitta, perché non posso aprire un file Access (meglio: lo apro con FMaker, ma anche quello, mi dice lui, è un'applicazione per principianti).

Penso che davvero non posso lavorare con Win; anche il mio amico, ah abotudini che gli impedirebbero di usare Mac, dice che non riesce andare in fondo alle cose, a vederle dentro. ho capito esattamente cosa dice, ha ragione - e ne aveva di più col MacOS precendente. Ma mi pare che più sfrucuglia, anche sul suo Win, più casini gli escono fuori, e quindi è un lavoro di toppa e riattoppa...

Link to comment
Share on other sites

Luca:><FONT COLOR="ff0000">ovvero

ant. o vero, cong. (lett.) ossia, cioè

</FONT>

... scusa manca: oppure . Cosicchè il significato della mia affermazione risulta chiaro.Posted Image

Non me la prendo, ci mancherebbe. Sappi che, come insegnante, la prima regola che si acquisisce è " nessuno nasce imparato".

Adriano:> <FONT COLOR="ff0000">Cosa? Sei su questo forum da 3 anni e ti poni questa domanda???</FONT>

Cavolo già 3 anni! Come vola il tempo.

Perdonami, è vero che sono iscritto da tre anni ma vi seguivo molto di rado, recentemente invece mi sono lasciato coinvolgere di più.

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">anche il mio amico, ha abitudini che gli impedirebbero di usare Mac, dice che non riesce andare in fondo alle cose, a vederle dentro. </FONT><FONT COLOR="000000">

mi dicevano le stesse cose quelli che usavano il DOS quando gli facevo vedere l`interfaccia grafica del mac nei primi anni 90' poi sono passati a Win</FONT>

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Mi dice ancora che il Mac è un giocattolo</FONT>

Chi te la dà tutta questa pazienza ? Io ce l'avrei cordialmente mandato, tanto più che atteggiarsi a professionista e far perdere tempo agli altri è un bell'esempio di inettitudine e dilettantismo... tu dici che è bravo, forse dovresti cominciare a farti sentire.

Confermo quanto riporta Pietro: prima facevano i fighetti perchè loro vedevano dentro il sistema (ma che ca..o hanno visto si è mai saputo?), poi si sono precipitati ad aprire le "finestre" e dicevano che erano uguali al Mac.

Argomentazioni ridicole, arroganti e infantili.

Link to comment
Share on other sites

Credo che dovreste informarvi meglio sulla postura di Apple Italia, sopratutto negli ultimi anni.

Ci sarebbe molto, molto da dire.......

In parte hanno le mani legate (vedi accordi - imposti ? da loro stessi ? - con le catene tipo MediaWorld e Essedi) e in parte NON hanno la capacità di portare avanti una seria politica di marketing sul prodotto Apple.

Le conseguenze sono note a tutti: in Italia la piattaforma Apple verte in condizioni tali che la tengono in piedi gli appassionati e qualche illuminato rivenditore che continua nonostante tutto ad investire e a crederci.

Provate a parlare con un rivenditore storico (da 10 / 15 anni in su) e poi sentite che cosa vi dice e come vengono supportati dalla casa "madre".

Per vendere Apple: chiunque avendo nel suo oggetto sociale la rivendita di materiale informatico può accedere al canale (ex Opengate per intenderci e simili). Però, solo avendo la "certificazione" (diciamo così) di Apple Italia può essere considerato un rivenditore ufficiale e avere il propio nominativo inserito nel loro sito e cosa più importante accedere ufficialmente alle promozioni e sopratutto al listino educational (meta ambita da tutti i rivenditori).

Non mi risuta che si debba fare (almeno per i rivenditori storici, non so per quelli nuovi, ma ne dubito) quel volume di vendite di cui si accennava sopra.

Seppur pochi (i rivenditori intendo) avremmo quasi risolto i nostri (italici) problemi di fatturato !

Link to comment
Share on other sites

Ad oggi.

E' esatto sostenere che Opengate è fallita (anzi che io sappia è al momento in liquidazione, che è un pò diverso).

Non a caso ho detto "EX Opengate".

Oggi la distribuzione di Apple in Italia è affidata a due canali (deve essere così obbligatoriamente per scelta di Apple, almeno in Italia. In altri paesi probabilmente sono anche di più, da noi almeno due) che sono Attiva e TechData.

E' quest'ultimo che ha raccolto l'eredità di Opengate.

Link to comment
Share on other sites

Pietro, le mie affermazioni derivano da scambi di opinioni con responsabili di Apple Italia.

Conosco a i listini di Attiva e TechData. Non cambia un centesimo tra i prezzi di uno e i prezzi dell'altro.

Secondo me sarebbe piu' renumerativo e

interessante creare una sorta di AppleStore solo per rivenditori questo permetterebbe ad Apple di gestire gli ordini in modo centralizzato e forse i rivenditori potrebbero spuntare un po' di margine in piu... che ne dite?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share