Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Gennaro non so se è la stessa, ma appetibili non sono tantissime, e che potremmo completare l'offerta Apple o "eliminare" una concorrente...direi ancora meno... Posted Image

Anche Alias era un boccono appetibile...però girando e rigirando direi che i nomi son pochi...Adobe, Macromedia, Roxio, Real...credo che limitando a questi nomi si potrebbe fare, ma andrebbe calcolata l'Antitrust e i "veri" effetti a catena sul mercato degli avversari, a cominciare da Microsoft e continuando con HP, IBM e Dell...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

veramente stupendi, non ho parole...ho fatto un corso di acquerello e qundi so cosa significa non permettersi di sbagliare un colpo....anzi pardon una pennellata...

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="808080">Flaminia > Accidenti, che belli, sono invidiosissima! </FONT>

Non devi essere invidiosa. La "ragazza" è dotata ma ha anche 10 anni di accademia alle spalle Posted Image

Se vi piacciono ne posto altri…

nel frattempo visitate

http://members.xoom.virgilio.it/darya_tsa/index.html

(il sito non è stato aggiornato da 1 anno - bisogna che mi do' da fare anch'io Posted Image )

Link to comment
Share on other sites

Esiste un qualcosa che permetta di visualizzare filmati IV41, o comunque gli indeo video, su Mac OS X? Ho provato a cercare in internet e l'unico risultato è aver riempito la cartella /Libreria/QuickTime di plug-in evidentemente inutili visto che continuo a non riuscire a visualizzare questo tipo di video.

Posted Image

Qualcuno sa se esistono soluzioni?

Link to comment
Share on other sites

Le SDRAM oggigiorno hanno tutte un bus a 64 bit, vero?

Comunque, volevo scriverlo prima ma lo faccio ora.

La frequenza del bus (e della RAM) non sempre è saturabile.

Ricordo chiaramente che, al tempo dei Celeron e dei Pentium 2, a seconda del chipset (parlo di chipset Intel) si ottenevano valori della larghezza di banda effettiva della memoria diversa.

Ad esempio, io col mio Celeron 333A e con il chipset qualcosaLX ottenevo circa 170 MB/s, mentre con il chipset full power (quello più costoso) si arrivava a 220 (guardate con SiSoft Sandra su un qualunque PC: ha, nella sezione del test del bus, un database di valori con i quali confrontare i propri risultati, è molto utile per questo).

Per cui, tenendo anche conto del fatto che mi pare la Apple studi per conto proprio i chipset, non mi meraviglierei se la banda effettiva sia notevolmente inferiore a quella massima.

[comunque, davvero ridicola la cosa: ci sono ditte tipo Via, Sis ed NVidia che fanno chipset da sempre, continuare a disegnarli in casa mi pare una gran stupidata].

Link to comment
Share on other sites

Sul sito 2cpu.qualcosa ho visto un test in cui si paragonava l'Athlon64 al P4EE, mostrando dove si ottenevano benefici dai 64 bit e simili.

Perchè qualcuno non prova a compilare per G5 sotto Panther povray e poi esegue il benchmark indicato sul sito 2cpu? sono davvero curioso: è il test in cui (a parità di numero di processori) i 64 erano davvero importanti.

Se qualcuno lo dovesse fare, magari iniziate un thread nuovo, questo lo lasciamo al calcolo della banda della memoria e al Codice Chest.

Link to comment
Share on other sites

Sono due cose distinte

Enel offre la trasmissione dati su rete elettrica

Apple propone l'alimentazione di un device collegato alla rete ethernet direttamente dal cavo ethernet per alimentare oggetti posti in luoghi difficilmente raggiungibili.

Link to comment
Share on other sites

Non avevamo nessun dubbio, non abbiamo fatto confusione.

Quella di Camillo, credo, era giusto una battuta per dire che della tecnologia PoE, agli utenti casalinghi, frega un po' poco. Ci piacerebbe tanto invece provare questa fantomatica banda larga a basso costo (forse) targata Enel.

Link to comment
Share on other sites

Se poi il costo è superiore e le prestazioni inferiori, no!

Io non dico mica di usare quelli per PC! basta che Apple incarichi una ditta decente di disegnarli apposta per lei.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share