Sign in to follow this  
chest

Mac chat

Recommended Posts

Microsoft fa inorridire anche me, ma se non altro consente di acquistare un upgrade dell'OS una volta che si è comprata una licenza ufficiale in precedenza...quindi cosa costerebbe ad Apple fare la stessa cosa, visto che, si è deciso di rilasciare una release l'anno? Microsoft lo fa ed esce con un nuovo OS desktop ogni tre anni, perchè non dovrebbe farlo Apple?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Gennaro, sono Cesare Gilento e ti volevo ringraziare anche se in ritardo, ma sono stato furi Italia, per avermi dato l'indicazione sull'argomento che stavo cercando.

Grazie 1000.

C

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il sito indicato da gennaro è raggiungibilissimo ed è pieno di cosetta Apple e anche di spot vari (ci sono praticamente tutti) vi segnalo però un'altro sito con diversi spot Apple da poter scaricare

Eccolo: http://asp.cis.pitt.edu/thinkmov.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era per dire che preferisco di gran lunga spendere 200 franchi all’anno per aver un sistema operativo migliore che dover aspettare 5 o 6 anni ogni volta come per il passaggio da XP a Longhorn.

E poi OS X durante la sua evoluzione a supportato sempre più i vecchi modelli mac (ok, con abbondante aggiunta di RAM). Voglio vedere quanti utenti PC potranno cambiare SO senza dover cambiare il computer.

Secondo me alla fine dei conti con 200 franchi all’anno si risparmia di più che con un SO che esce ogni 3 anni ma che ti costringe a buttare le vecchie macchine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

comunque vorrei chiarimenti sulla politica di MS per gli upgrade.

quanto costano?

sul cd c'è solo l'aggiornamento o è un full install?

c'è l'equivalente di iLife 04 in omaggio?

ci sono i developer tools?

l'OS è multilingua?

c'è la possibilità del family pack?

non sono domande provocatorie ma dettate dalla mia completa ignoranza (nel senso che ignoro) in merito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

il costo di MacOS X 'full' (150 €) è normalmente inferiore al costo dell'aggiornamento di una qualunque versione di Windows XP (eccetto XP Home).

nello specifico:

aggiornamento XP Home: 132 €

aggiornamento XP pro: 288 €

inoltre:

Windows XP Pro OEM (acquistabile contestualmente ad un PC): 156 €

non credo ce la passiamo male...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ma gli aggiornamenti degli OS Microsoft vengono rilasciati con una frequenza molto inferiore a quella di Apple.

Io non discuto certo della superiorità dell'OS Apple nè sul fatto che XP costi di più, con me si sfonda una porta aperta, ma sul fatto che se si vuole rilasciare una major release l'anno si deve quantomeno concedere la possibilità di un prezzo upgrade per chi fedelmente ogni anno si "accolla" di seguire Apple nell'evoluzione di OSX...

Il prezzo intero magari può essere riservato a chi migra da OS9 o da più di due generazioni di OSX tipo da Puma/Jaguar verso Tiger...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che cosa intendi come aggiornamenti che escono più spesso? Quelli che escono tutto il tempo sono solo correzioni minori (è una cosa che devi fare un po’ come aggiornare le definizioni dell’antivirus) per un vero aggiornamento si deve aspettare molto tempo il SP 2 per XP deve ancora uscire e il primo ü uscito subito perché avevano pieno di correzioni da fare. Tra l’altro lo sviluppo del SP2 di XP a ritardato Longhorn perché il team di Longhorn ü stato mandato a risolvere i problemi di XP.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hocico> vorrai considerare un aggiornamento di XP ogni due anni... no?

siccome la Home non la considero neppure, guardo i prezzi della versione Pro e scopro che sostanzialmente il prezzo è simile e, soprattutto, con OS X ho acquistato 2 (due) sistemi operativi nuovi, con diverse innovazioni, con Windows 1 (uno) OS che risale al 2002 (o 2001) con una sfilza di bug-fix ma nessuna feature innovativa... per quella l'utente PC deve aspettare diversi anni ancora, e pagare un prezzo superiore ai 288 €, visto che dovrà dotarsi di un computer nuovo, blindato da Palladium, con CPU a (minimo) 4 GHz...

in sostanza, ci credo che si vendono tanti PC... si fa prima a comprarne uno che aggiornare il sistema operativo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hocico:

>Ok ma gli aggiornamenti degli OS Microsoft vengono rilasciati con una frequenza molto inferiore a quella di Apple.

forse perchè se lo possono permettere mentre Apple no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this