Sign in to follow this  
chest

Mac chat

Recommended Posts

Guest

No vi prego, non tiriamo fuori ancora la storia di Autocad...

è l'unico software per cui uso VirtualPC che, grazie alle capacità divinatorie ed esoteriche di Chest, continua a non uscire per G5... Posted Image

Per la cronaca, circa il 10% di architetti che conosco passerebbe anche al Mac se ci fosse Autocad... il mercato, potenziale, c'è...

eleggetemi al consiglio Apple e vedrete quante cose potrò realizzare... come dite? non ci sono elezioni per quel consiglio? ah...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io so comportarmi a seconda delle situazioni: qui siamo in un doppio thread ed io non sono un moderatore, per cui da utente mi lamento della disorganizzazione e mi beffo di Hocico che non ha pensato di leggere i post della giornata setssa in cui ha creato il thread.

Se poi fossi moderatore, la cosa si risolverebbe semplicemente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Matteo,

possiamo anche far finta di nulla a continuare a ignorare il problema di AutoCad, ma il problema rimane, pur sapendo che Archicad o VectorWorks sono eccellenti e sicuramente superiori...e che se uno vuole progetta lo stesso...

Ovviamente non basta sapere che il 10% del mercato Architetti/Ingegneri+AutoCad passerebbe a Mac se ci fosse la versione di AutoCad per Macintosh, perchè una volta avuto il software probabilmente si inizierebbe a sentire che però il G5 costa tanto, che bisogna riacquistare le licenze (e la maggior parte dovrebbero sopportare il costo di AutoCad full, rispetto a quello LT che ogni studio effettivamente ha...), che i tecnici di supporto non ci sono, che la versione per Mac è in inglese (probabile) etcetc...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mickey> e va bene, mi tuffo bella discussione...

da solo AutoCAD per OS X non basterebbe, lo so...

come in altri campi, è una possibilità di introduzione sul mercato di un nuovo software che Apple stessa dovrebbe seguire: ovvero, promuovere insieme Autodesk l'uscita di Autocad per Mac (anche solo in inglese... in Italia la maggior parte delle copie è in quella lingua...) con opportuni sconti per l'acquisto di un Mac...

Apple potrebbe inserirsi in una ipotetica campagna di regolarizzazione delle copie di Autocad...

le possibilità sono numerose... dal rendere il formato dwg 'aperto', dallo spingere a livello accademico altri software o dare cmq libertà di scelta...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff0000">Matteo,

ovvero, promuovere insieme Autodesk l'uscita di Autocad per Mac (anche solo in inglese... in Italia la maggior parte delle copie è in quella lingua...) con opportuni sconti per l'acquisto di un Mac...

Apple potrebbe inserirsi in una ipotetica campagna di regolarizzazione delle copie di Autocad...</FONT>

Ed invece no, non lo può fare, perchè mi spieghi come dovrebbero reagire le case prodruttrici e di distribuzione di ArchiCad e VectorWorks?

Credo che sia un rischio che Apple non vuole correre, o cmq non le sarebbe "permesso"...

<FONT COLOR="ff0000">e possibilità sono numerose... dal rendere il formato dwg 'aperto', dallo spingere a livello accademico altri software o dare cmq libertà di scelta...</FONT>

Ecco queste già sarebbero delle migliori prospettive...da subito Apple potrebbe promuover dei Bundle con ArchiCad, o con VectorWorks o con PowerCadd, o Cadintosh...con i suoi PowerMac G5...

Lo ha fatto con Adobe, lo ha fatto con Office e con Macromedia...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mickey> mi sembra che l'arrivo di Maya sia stato benedetto addirittura da Jobs in persona... e i produttori di Cinema 4D, formZ, ecc...?

cmq, era solo un esempio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo Autocad non è l'unico caso, ce ne sono altri meno famosi ma non meno interessanti, che però impediscono alla nostra piattaforma di venire presa in considerazione.

La cosa più preoccupate avviene nelle scuole, di ogni grado, dove lo studente si trova bombardato ormai dalla primissima età ad assorbire il discorso computer=windows oppure computer=office.

Noi apparteniamo a quella generazione, che ancora ricorda marche gloriose ormai scomparse, quindi è (più o meno) facile trovare persone disposte a "provare" qualcosa d'alternativo. Ma attenzione, ad una persona che per 22 anni gli vien detto che esiste solo windows (e credetemi dico questo perché ho appena finito un corso d'alfabetizzazione informatica ad una scuola media, dove il programma mi è stato imposto da gente che pensa quello che ahimé sto dicendo) ben difficilmente prenderà in considerazione altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piuttosto, baldi giovani, fatevi un giretto nel futuro andando a vedere la home page di oggi di Apple e seguendo il link al filmato The Incredibles.

Futuro = Quicktime scompare in quanto tale e viene sostituito da iTunes.

Della serie: il parassita conta più dell'animale, cosa di cui Microsoft si è accorta 10 anni fa, e meno male che inizia ad accorgersene anche Apple.

Augh, Chest parlò.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

I pro sono tanti: l'intuitività dell'interfaccia, la stabilità del sistema, l'ottimo design, la buona qualità media dei software, la comunità di utenti, la quantità di cose che ci puoi fare, ecc.

I contro sono il prezzo piuttosto salato e le difficoltà quando devi interfacciarti col resto del mondo (es. i siti delle banche, l'assistenza per l'adsl, ecc.) fatto a misura di windows. E il fatto che quando devi comprarne uno nuovo fai fatica a liberarti di quello vecchio perchè ti dispiace darlo via… Ma dopotutto c'è sempre "l'opzione acquario"!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

QuickTime diventa un layer tecnologico e non il front end grafico...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this