Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Domandina: (secondo voi) al nuovo iMac sara' possibile collegare un monitor esterno e farlo andare in modalita Dual monitor (scrivania estesa) allo stesso modo di quanto si riesce a fare con l'ibook (mediante patch). Sarebbe interessante la cosa. Ci sono gia' delle agenzie grafiche che comprerebbero il 20" e ci aggiungerebbero un altro 20 esterno se potesse andare in questo modalita' (piuttosto che akkattare un G5 desktop).

®

Link to comment
Share on other sites

Posted Image<FONT COLOR="ff6000"><FONT FACE="verdana,arial,helvetica"> AIUTOOOOO: il problema qual'è? Il problema è la gestione delle FONT. Ebbene Freehand MX non le raggruppa per famiglie, quindi quando ti serve una font, nella finestra a discesa ti appaiono tutte le font incasinatissime e per trovare il bold del futura devi avere una pazienza da cesellatore per trovare la corrispondente. Ho il sistema 10.3.4 installato, e suitcase X, se qualcuno sa come fare me lo dica! Sono una grafica disperata!</FONT></FONT>
Link to comment
Share on other sites

a: <FONT COLOR="ff6000">Forse sarà anche colpa del fatto che Apple ha poco più del 3% del mercato mondiale e che per molti produttori di schede video non risulta conveniente fare il porting di un hardware del genere?

</FONT><FONT COLOR="000000">Questo lo so anch'io, ma come dicevo prima: e le stampanti? e le fotocamere digitali? e gli scanner?

Se questo 3% non conta una fava, allora dovrebbe valere per tutto, no?

PS Qui c'è puzza di Microsoft!!! Posted Image</FONT>

Link to comment
Share on other sites

Andy: <FONT COLOR="ff6000">Se questo 3% non conta una fava, allora dovrebbe valere per tutto, no?</FONT>

Infatti anche nei settori come Scanner e stampanti, non sempre siamo messi in situazioni molto rosee... soprattutto su Mac OS X.

Link to comment
Share on other sites

Ambedue utilizzano lo stesso motore di rendering (cioé Gecko, quello di Mozilla), anche se non sono sicuro che allo stato attuale sfruttino la stessa versione. Camino, però, è stato sviluppato appositamente per Mac OS X ed è scritto in Cocoa (quindi è più veloce -inteso come velocità di esecuzione, non come navigazione- e maggiormente integrato con l'ambiente); Firefox invece è multipiattaforma, quindi necessariamente meno ottimizzato; in compenso, ha a disposizione un gran numero di estensioni per personalizzarlo a piacere. Il resto delle differenze credo siano più che altro nell'interfaccia.

Stabilire quale sia migliore è difficile. Io, mano a mano che escono le nuove versioni, li confronto e vedo quale mi piace di più. Da quando è uscita la 0.8, personalmente, preferisco Camino.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share