Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Settimio:

Thx! :-)

perchè aspettare? e poi davvero il bottone rosso mi sembrava da ospedale..

ma la verità assoluta è l'importanza che per me ha il mio address essendo libero professionista.. :-(

anche curiosità, come anche so che se le rimostranze di tutti dovessero convincere AAPL a fare uno sconto oppure a darci un nuovo servizio, non me ne priverebbero, almeno spero in buona fede

credo che al 30 di Settembre ci saranno davvero dei casini.. tra gli address lasciati, chi invece pagherà e chi tenterà di avere gli indirizzi 'forzatamente abbandonati'.. no?

;-)

tutto qui, e poi anche un po per la comunità Mac!

visto che io lo avevo "scontato"

ciao!

davide

Link to comment
Share on other sites

Per curiosità, nessuno saprebbe dirmi quali software "importanti" per X sono già "cocoa" (se ce ne sono)???

Per esempio il nuovo maya appena uscito, il 4.5, è carbon o cocoa???

Photoshop 7 è carbon, giusto???

Altri???

Link to comment
Share on other sites

Cisco,

sono tutti Carbon, per averli Cocoa dovrebbero riscrivierli compeltamente...e non credo che nessun programmatore sano di mente lo farebbe.

Solo alcuni software relativamente piccoli sono Cocoa, come l'eFax, oppure se non ricordo male Chimera...il resto sarà sempre Carbon...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Penso che avere dei concorrenti farà bene anche a Microsoft che a questo punto dovrà scegliere:

abbandonare Mac oppure sviluppare software in grado di confrontarsi col mercato sia per qualità che, soprattutto, per costi (in effetti la qualità di OfficeX è molto buona).

Link to comment
Share on other sites

scusate, ma perchŽ Apple nel pacchetto AW 6.x.y non ha incluso una sorta di P.Point? Perch non va trascurato che, da un p˜ AW funziona egregiamente e converte documenti in .doc senza problemi (poi con OS X creare docu in PDF  una sciocchezza Posted Image)

ciao e grazie!

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo lo standard professionale dei documenti è quello dettato da Microsoft e quindi qualsiasi suite si deve confrontare con lo scherzetto made in Redmond di cambiare formato dei documenti un anno sì e l'altro pure. Se la concorrenza riuscirà a tenere il passo con la compatibilità (vera, non presunta), allora penso che ci sarà spazio per prodotti alternativi. Personalmente non mi piace Office (elefantiaco) e non appena uscirà qualcosa di alternativo per X lo prenderò al volo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share