Mac chat


Recommended Posts

Sul sito del corriere, oggi:

Oggi Smau chiude i battenti e come da tradizione sarà la giornata più tranquilla. Quella business, riservata agli operatori di settore, senza più cyberstudenti tra gli stand. Corriere.it conclude il suo "diario di bordo" con l'intervista al nuovo presidente Alfredo Cazzola. Bolognese "doc", classe 1950. La sua vocazione per il settore fieristico inizia nel 1972 con la creazione di una società di allestimenti. Nel 1981 fonda Promotor International, uno dei maggiori gruppi privati che operano in Italia. E' noto al grande pubblico per essere il patron di "Motor show".

Presidente Cazzola, lei è da poco il nuovo numero uno di Smau. Che cosa prova?

"In effetti è la prima volta che inauguro un salone fieristico di cui non ho curato i contenuti. Però era giusto essere già alla guida, per comprendere le dinamiche di questo evento. Ed entrare nel merito di come gira al macchina organizzativa".

Negli ultimi 3 anni si è dimezzato il numero degli espositori. Che cosa farà per rimettere in sesto Smau?

"Le decisioni più forti le devo prendere nei primi 100 giorni. Mi sono dato l'obiettivo del 31 dicembre prossimo per mettere in atto le nuove linee guida da presentare al mercato".

Ci può anticipare qualcosa?

"Le due anime Ict di Smau "business e consumer" continueranno a convivere nella medesima Fiera. Che però separerà in modo distinto gli spazi espositivi e i contenuti. Una cosa è certa. Smau non può più riprodurre processi fieristici validi per tutte le categorie merceologiche".

Allora come prevede sia il prossimo Smau 2005?

"Ritengo che il nuovo Smau debba proporsi come "città dell'innovazione". Un luogo coerente con il processi di sviluppo in atto nel paese. Che diventi sinonimo di evoluzione tecnologica".

FuturShow arriva a Milano tra meno di un mese. Lo vede come antagonista?

"Non siamo in presenza di un salone alternativo, semmai di una manifestazione che tratta argomenti analoghi con funzioni differenti. Un conto è disporre come Smau di 80 mila metri quadrati e 1000 aziende espositrici, altra cosa sviluppare come FuturShow eventi di comunicazione per la città".

Quindi?

"Vedo le due iniziative del tutto compatibili".

Io scommetto che tra 5 anni lo smau come lo conosciamo ora non esisterà più.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

5anni? ma io credo decisamente prima, entro 3 al massimo sarà rivoluzionata come fiera, e sinceramente la vedo troppo doppiona del FuturShow...dovranno spartirsi le linee guida o confluiere...

Mickey

Link to post
Share on other sites

Criterio fondamentale di marketing:

essere il leader è come riuscire ad occupare da solo lo scompartimento di un treno, se lasci qualche posto libero si siederà un concorrente che alla lunga si espanderà ... fino a farti scendere alla prossima stazione.

Il fatto: a SMAU la Sony presenta il suo lettore MP3. Apple, anche se non può produrre più iPod di quelli attuali, dovrebbe presenziare anche solo per "affermare" IO SONO il leader.

La previsione: tra un anno la percentuale Apple nel mercato dei lettori MP3 sarà più che dimezzata e qualche tempo dopo verrà dichiarata non redditizia e di conseguenza dismessa.

Scommettiamo?

Link to post
Share on other sites

Paolo ho le tue stesse perplessità. La Apple dovrebbe presenziare non solo per l'iPod...

La Apple se non vuole essere fisicamente presente dovrebbe almeno tempestare Milano con manifesti pubblicitari per tutto il periodo di Smau. Quando i leoni entrano nell'arena tu non puoi restartene a casa. Nel profondo avrei tanto voluto vedere un'intero padiglione con il megalogo della Apple e dentro decine di stand con tutti i prodotti Apple pronti all'uso. Mi sarei appostato in un angolo e avrei osservato la gente interagire coi prodotti della mela.

Link to post
Share on other sites

Visto che tempo fa si era accesa una lotta furibonda ed epocale :-) sulle quote di mercato di Apple e del Mac, qualcuno saprebbe dirmi ora (alla luce dei nuovi risultati) come siamo messi? Abbiam sempre l'1 virgola xxxxx periodico del mercato oppure ci sono segnali di crescita?

(ovviamente mi riferisco a cpu vendute, perchè gli iPod sappiam già che la fanno da padrone).

Grazie!

Link to post
Share on other sites

Hi hi hi, maddai. Non si sono presentati a Smau perchè di quei 50 dipendenti che hanno in Italia (ma saranno 50?) non ce n'è uno che sappia cosa è un iPod e perchè i manager di Apple credono di stare ancora vendendo computer, hi hi hi.

Gli sarebbe toccato mandarci Fnac al posto loro, hi hi hi.

Imbarazzante, hi hi hi.

Paolo: non tra un anno, non c'è fretta; va benissimo che ora voi lavoriate sodo per creare il mercato, poi arriveremo noi a soffiarvelo, hi hi hi.

Adoro vedere la ricchezza uscire dai vostri corpi per entrare nei nostri, hi hi hi.

Link to post
Share on other sites

Guarda, una zampetta in più vi è cresciuta. Stavamo guardando al microscopio con Bill e lui diceva che è un pelo abnormemente cresciuto, ma io credo sia proprio una zampetta.

Complimentoni.

Hi hi hi.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now