Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Secondo me per la campagna pubblicitaria giocheranno coi profili dei prodotti più popolari: dall'iPod Mini fino all'iMac, come già stanno facendo, con in più forse il microiPod (finalmente il prefisso "micro" in qualcosa di simpatico) e probabilmente con questo nuovo mini-mac. Una specie di "incredibles" dal più piccino al più grande.

Però parliamosi chiaramente: la "computer war" è stata persa, come ha ricordato lo stesso Jobs, ed è una guerra fi-ni-ta. Il nuovo Mac non potrà competere coi PC, però io sto evocando tutte le mie macumbe di ghiaccio affinchè almeno possa essere un trapano per lo sfintere di Microsoft, un aggeggio che impedisca a quei signori di dormire troppo sugli allori, una specie di cartoccio di spine di cactus infilato fra le chiappe.

Scordatevi invece gli usi "aziendali". Il potere di Microsoft è invincibile, in tali contesti, e se esistono entità conservatrici, queste sono le aziende. Del resto già la gente ciurla nel manico con la scusa che non sa usare il computer, figuratevi se gli cambiassero il sistema operativo... Già mi figuro torme di lamentosi al cui confronto Lourdes è una festa della Lecciso andare a molestare gli amministratori di sistema perchè non trovano Outlook o Explorer o C:. E mi figuro alcuni di questi immobilizzarsi sulla parete dell'ufficio dell'amministratore di IT, catatonici, occhi chiusi, bocca aperta, *enormi* caccole al naso, in attesa di un reboot a suon di schiaffi, per solidarietà al loro computer, che qualche-cattivo-gli-ha-tolto. E poi vedo la lobby degli amministratori IT infurentirsi, e spammare gli amministratori delegati, e questi dover cedere, sull'onda delle pressioni popolari. No, meglio scordarsi le aziende...

Però potrebbe divenire un computer numero 2 per molte persone, in molte case, magari con una spolveratina di "multimedia" in salsa Quicktime (sempre che in Apple credano ancora in Quicktime...) per fare un par di videregistrazioni, 'na canzocina, due fotelle, 'na ripresina, 'na sonatina. E chissà che ciò non giovi alla causa.

Comunque il keynote non potrà che essere incentrato cu iPod. Ma le avete viste le cifre??? 5 milioni e forse più di iPod venduti in 3 mesi! Fanno, prego notare, 20 milioni in un anno! Vi ricordo che Apple fatica a vendere 3 milioni di computer all'anno... Oserei dire che iPod è veramente il prodotto dell'anno.

Link to comment
Share on other sites

Quoto Chest su quasi tutto.......ma la guerra non è finita mai....

...e comunque è meglio vincere sul terreno dei computer a casa

(..na fotina...na vidieregistratina...n'internettina...)

per esempio se il cosiddetto "ihome" ha una bella uscita video

per la tv ha già il suo posto in casa mia a fianco di decoder sky, lettore DVD e ampli Ht, sopra (o al posto) dell'ormai sempre spento vhs .....io airport l'ho già operativo....il gioco è fatto!

Link to comment
Share on other sites

Mirko> <FONT COLOR="ff0000">Pensa che bello se entri in un'azienda e vedi 50 imac-mini che fanno girare virtual pc con windows 2000 sopra!</FONT>

penso che sarebbe un ottimo esempio di "tafazzismo"

Link to comment
Share on other sites

Guerra finita? No, non ci voglio e non ci posso credere. Anche se concordo con Chest sull'imbattibilità di Microsoft in certi ambienti, ce ne sono diversi altri, magari più di nicchia, in cui c'è possibilità non dico d'affermazione totale, ma per lo meno di espansione. Se solo Apple fosse un pò più calda nei confronti dell'OpenSource ... a me ad esempio piacerebbe che venisse rispolverato qualcosa come OpenStep per x86 ... non intendo l'OS ... ma il layer con i tool di sviluppo. Magari cercare una convergenza con Linux e/o magari altri dialetti UNIX potrebbe risultare interessante

Link to comment
Share on other sites

Chest> <FONT COLOR="ff0000">Scordatevi invece gli usi "aziendali". Il potere di Microsoft è invincibile...</FONT>

hai, purtroppo, ragione...

gli utenti aziendali fanno parte, per lo più, della categoria "ma c'è windows per scrivere?"... "ma senza outlook come posso scrivere la posta?"... e amenità simili...

ci vorrebbe una bella "arancia meccanica"... :P

Link to comment
Share on other sites

Che miniMac possa espandere la nicchia Apple è vero. ma guardate che non è affatto detto che sia un "computer" come noi lo conosciamo. Anzi, tutti gli elementi di differenziazione giocano a suo favore, purchè il mercato li chieda. Del resto, benchè il sado-masochsimo abbia molte più vie, per giungere alla luce, della pietà cristiana, chi mai userebbe Office alla TV?

Per cui forse almeno in certe nicchie c'è ancora spazio...

Link to comment
Share on other sites

E per usi aziendali io aggiungo anche le amministrazioni pubbliche, Regioni, Province, Comuni...

Il mese scorso ero in Conferenza di Servizi in Regione con il mio Titanium..un funzionario regionale si avvicina e mi chiede: ma non va bene solo per la grafica?.

Dico che diamine vuol dire va bene solo per grafica?

Mi chiedo da dove è nata questa idea diffusa, questo dogma che sancisce inesorabilmente che il mac=grafica...

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Mi chiedo da dove è nata questa idea diffusa, questo dogma che sancisce inesorabilmente che il mac=grafica... </FONT>

Dal<FONT COLOR="119911">la lobby degli amministratori IT</FONT> e dei commercianti.

Ma sono davvero curioso di vedere questo microMac: a chi si rivolge? A che serve?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share