Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Ma se gli sviluppatori vedessero prospettive di apertura potrebbero darci una occhiata anche se è al 3%.

Se invece Apple continua a essere vista come "sistema proprietario" tutto chiuso non c'è speranza.

Alla Apple lo hanno capito: Rendezvous e Darwin.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Microsoft si vede ora costretta a sottostare alle ben precise e specifiche direttive di condotta commerciale dettate dalla sentenza e in ogni caso controllata a vista.

Andrea non ho letto la sentenza e le motivazioni, ma da quel poco che so, MS continuerà a fare quello che ha sempre fatto, anche perchè per SENTENZA della Corte può continuarlo a fare, visto che alla fine non paga nulla.

Questo processo da possibile riequilibratore è diventato il più grosso affare della storia di MS...incredibile.

Andrea scusa ma io sono con Matteo...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Mmmh, visto che MS paventava disastri se IE doveva essere un corpo separato dal sistema operativo, od almeno in libera scelta ora è stata accontentata, così come per WMP: «le richieste degli Stati, capitanati dalla California, che chiedevano sanzioni più severe come ad esempio la disponibilità di versioni di Windows prive di Internet Explorer e Windows Media Player sono state giudicate inaccettabili.»

Posted ImagePosted ImagePosted Image

Link to comment
Share on other sites

Matteo e Gennaro non siete gli unici, mi aggiungo.

Propongo che negli States il prosciutto sia solo un alimento e non possa servire da lente per occhiali (e così per tutto ciò che si può affettare Posted Image )

Qualcuno conosce un iter, legale in USA, come la nostra raccolta di firme per i referendum?

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Tra non molto saranno dolori, visto che il servizio del GR1 cominciava con "Tranqulli, potete accendere il vostro pc e la bandiera (sic!) di Windows la troverete ancora al suo posto..."

Veramente, l'ignoranza è grassa e piatta...

Tu pensa a me quando ho riavviasto il Mac jaguarato e non c'era il Mac che rideva ...

ma una mela Posted ImagePosted ImagePosted Image

rivoglio il Mac che ride!!!

Link to comment
Share on other sites

Il problema resta anche con RV e darwin: una applicazione darwin equivale ad una per linux, piu' o meno gira su altri sistemi previa ricompilazione, ma se vuoi l'interfaccia grafica devi costruirla con aqua...

RV, se altri produttori la useranno, e penso di si, ha il medesimo problema.

Link to comment
Share on other sites

Vedo che tutti hanno deciso di avviarsi in montagna per organizzare la resistenza dopo la sconfitta in campo. Io come profeta non sono un granche', ma starei un tantino alla finestra per vedere con quale rinnovata baldanza MS si gettera' nel mercato, oppure con quale cautela: ne riparliamo tra qualche mese.

Link to comment
Share on other sites

<Andrea,

..."ma starei un tantino alla "finestra" per vedere con quale rinnovata baldanza MS si gettera' nel mercato"...

Ma non potevi usare una affermazione diversa??'

Posted Image

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Guardate che esultanza per la sentenza che salva Zio Bill in calcio d'angolo: http://www.tantek.com/log/2002/11.html

E' una pagina realizzata dal turco Tantek Celik (ormai 'americanizzato': un passato in Apple, prima di militare per Microsoft), capo progetto degli sviluppatori di Tasman, motore di rendering di Exploder Macintosh.

Il 'ragazzo' non sembra per nulla infastidito dall'articolo pubblicato da Apple (nel sito dedicato agli sviluppatori Internet) che elenca alcuni fra i piu' fastidiosi bugs di IE 5 Mac con i Cascading Style Sheets: http://developer.apple.com/internet/css/ie5cssbugs.html

Eppure di Cascading Style Sheets dovrebbe intendersene, perche' Celik fa parte di quel ristretto gruppo di programmatori che hanno messo a punto le specifiche CSS 2.1 per conto del W3C...

Per la cronaca, ero andato a SMAU per verificare sui pc alcune pagine che avevo realizzato - e convalidato - in maniera strettamente conforme agli Standard: ...con IE 5 Mac sembravano funzionare, ma vedendole con IE Windows erano disastrose.

Mi auguro che passata la sbornia dei festeggiamenti il simpatico Tantek e i suoi colleghi di Microsoft si decidano a produrre browser strettamente conformi agli Standard, come sta facendo egregiamente AOL con Netscape 7.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share