Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Franco "l'entry model di oggi si sovrappone al middle luxury di due anni fa"

Come sarebbe? due anni fa con 3 Mil si comprava il top ora per avere il dvd tocca spender più di 4 Mil!! alla gente non interessa il G4 e tutto il resto, sono passati due anni è normale che ci sia qualcosa di tecnologicamente più avanzato, ma al 35% in più?

Link to comment
Share on other sites

Allora. le 5 Usb sono solo 3 Usb dietro +le 2 della tastiera, ma cmq c'è ne una in più.

Il prezzo è alto come entry level, ma a listino restano i vecchi scontati, insomma TRANSIZIONE.

Per 3.800.000 non si può paragonare al Cube, perchè ha una scheda grafica degan per il computer e buona potenza, ed anche uno splendido monitor da 15", cosa che il Cube a quel prezzo non aveva.

Ragazzi hanno fatto un buon lavoro.

Mi domando, adesso la linea Pro come possano cercare di venderla fino a Marzo.

Mi domando anche come mai ancora il Bus a 100mhz... Posted Image

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Gli iMac non sono espandibili!!!! Quante volte ve lo devo dire che il processore NON distingue i clienti Apple!!!!

Adesso mi arrabbio, Mickey.

Credi che quando il primo iMac uscì la linea Pro avesse su il G4???? Ma te lo ricordi o no? Aveva gli stessi processori, salvo qualche Mhz in più, proprio come ora, giusto per dare soddisfazione.

Sono talmente tanto sicuro di quello che dico da tornare ad essere un po' ottimista.

Infatti la linea G3 iMac+PowerMac fu quella di più successo degli ultimi 10 anni probabilmente.

No, Mickey. Quello che fa comperare un Power Mac non è il solo processore. E' il fatto che ci attacchi un monitor più grande (e nell'iMac no), che hanno schede video più performanti, che ci metti dentro più dischi rigidi, che hanno gli slot PCI, che arrivano ad 1.5GB di Ram.

Questo, e solo questo, fa scegliere le persone.

Ma MAXIPIPPA della distinzione fra G3 e G4 si avvia ad essere un ricordo (era l'ora) dei tempi bui.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, ci ho pensato un po', e penso che sia una figata!

Allora il design mi piace, ma soprattutto la potenza non e' poca.

Puo' assomigliare ad un Cube, ma 3800 con lo schermo e tutto il resto...non e' male...

me lo comprerei io.

adesso penso che mi pigliero' un bell iMac 450 usato..forse per 900 mila lo trovo!!!!

ahahahahahah

ahahahahaha

Link to comment
Share on other sites

ciao .. il prodotto per me è carino ..

sono daccordo .. manca il bus a 133, manca la gestione separata del video esterno, però rispetto al cubo ha un processore che va al doppio, video lcd da 15 e scheda video .. ..

Ha il bus a 100 xchè altrimenti non sapevano che introdurre a settembre !! .. :-) ..

il prezzo .. si alto .. ma in usa si parte da 1299$ e gli analisti non si devono preoccupare .. li vale tutti ..

peccato che mi aspettavo un prodotto ...... speriamo venga a tokyo ..

ibook 12,1 è sceso di altri 200$ 1499, ora il TiPB 550 è a ben al di sopra con 2299 .. anche se l'ibook ha apparato video poverissimo ..

che cosa compro ?? .. :-| ..

ciao ..

Link to comment
Share on other sites

Un applauso all'hardware del piccolo...basta che ora non resti così per tre anni... ma... i nuovi G4(G5)?? non é che di questo passo Steve ce lo troviamo a presentare la iGrattuggiaelettrica a pannelli solari al mercato della domenica? A parte tutto il design del giovine no me gusta... aspetterò di vederlo dal vivo, ma ad occhio e croce mi sembra l'antitesi dello stile e della pulizia, una grezzata bella&buona insomma, in confronto al cubo (a quanto pare resuscitato come l'araba fenice) é quasi inguardabile... ma, badate bene, questa é solo la mia modesta opinione! :-p

sbavo litri per il nuovo display dell'iBook!

#w#

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share