Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Settimio: <font color="aa00aa">Come l'ultimo numero di un fumetto americano di sole 32 pagine ma con disegni cosi' belli...</font>

Che poi è lo stesso che hai preso la settimana scorsa, ma costa sei dollari in più per via della copertina speciale argentata "17th Anniversary" a tiratura limitata.

E non puoi fare a meno di comprarlo. XD

Link to comment
Share on other sites

Settimio: <font color="aa00aa">Come l'ultimo numero di un fumetto americano di sole 32 pagine ma con disegni cosi' belli...</font>

Che poi è lo stesso che hai preso la settimana scorsa, ma costa sei dollari in più per via della copertina speciale argentata "17th Anniversary" a tiratura limitata.

E non puoi fare a meno di comprarlo. XD

Link to comment
Share on other sites

Settimio: <font color="aa00aa">Come l'ultimo numero di un fumetto americano di sole 32 pagine ma con disegni cosi' belli...</font>

Che poi è lo stesso che hai preso la settimana scorsa, ma costa sei dollari in più per via della copertina speciale argentata "17th Anniversary" a tiratura limitata.

E non puoi fare a meno di comprarlo. XD

Link to comment
Share on other sites

Tutti>

Dilbert è una ditta basata sul mondo aziendale, non su quello informatico. C'è una buona presenza informatica nelle strisce ma in quasi ogni ufficio al mondo c'è un computer.

Dilbert è un ingegnere programmatore ma almeno tre quarti delle strisce non parlano di informatica.

Mi piacciono molto le strisce divertenti e le mie preferite sono:

Ernie

Dilbert

Mother Goose and Grimm

Scott Adams non ha un eccezionale talento grafico e al lettore occasionale il suo umorismo può apparire freddo.

E' invece forse la striscia di più grande successo al mondo in questo momento.

Se lavorate in una ditta dovreste leggere:

"il principio di Dilbert".

Le strisce rappresentano una minima parte del contenuto. La vostra vita aziendale non sarà più la stessa.

Cito a memoria (dedicandola a Jobs):

(immaginate il capo di Dilbert sulla scrivania mentre gioca on una biro.)

"Il cervello del capo"

"mmmh, forse se riesco a contenere abbastanza i costi potrei generare dei profitti senza bisogno di vendere... Ma come fanno a infilare l'inchiostro in questi affari???"

Link to comment
Share on other sites

Tutti>

Dilbert è una ditta basata sul mondo aziendale, non su quello informatico. C'è una buona presenza informatica nelle strisce ma in quasi ogni ufficio al mondo c'è un computer.

Dilbert è un ingegnere programmatore ma almeno tre quarti delle strisce non parlano di informatica.

Mi piacciono molto le strisce divertenti e le mie preferite sono:

Ernie

Dilbert

Mother Goose and Grimm

Scott Adams non ha un eccezionale talento grafico e al lettore occasionale il suo umorismo può apparire freddo.

E' invece forse la striscia di più grande successo al mondo in questo momento.

Se lavorate in una ditta dovreste leggere:

"il principio di Dilbert".

Le strisce rappresentano una minima parte del contenuto. La vostra vita aziendale non sarà più la stessa.

Cito a memoria (dedicandola a Jobs):

(immaginate il capo di Dilbert sulla scrivania mentre gioca on una biro.)

"Il cervello del capo"

"mmmh, forse se riesco a contenere abbastanza i costi potrei generare dei profitti senza bisogno di vendere... Ma come fanno a infilare l'inchiostro in questi affari???"

Link to comment
Share on other sites

Tutti>

Dilbert è una ditta basata sul mondo aziendale, non su quello informatico. C'è una buona presenza informatica nelle strisce ma in quasi ogni ufficio al mondo c'è un computer.

Dilbert è un ingegnere programmatore ma almeno tre quarti delle strisce non parlano di informatica.

Mi piacciono molto le strisce divertenti e le mie preferite sono:

Ernie

Dilbert

Mother Goose and Grimm

Scott Adams non ha un eccezionale talento grafico e al lettore occasionale il suo umorismo può apparire freddo.

E' invece forse la striscia di più grande successo al mondo in questo momento.

Se lavorate in una ditta dovreste leggere:

"il principio di Dilbert".

Le strisce rappresentano una minima parte del contenuto. La vostra vita aziendale non sarà più la stessa.

Cito a memoria (dedicandola a Jobs):

(immaginate il capo di Dilbert sulla scrivania mentre gioca on una biro.)

"Il cervello del capo"

"mmmh, forse se riesco a contenere abbastanza i costi potrei generare dei profitti senza bisogno di vendere... Ma come fanno a infilare l'inchiostro in questi affari???"

Link to comment
Share on other sites

il capo > Ma come fanno a infilare l'inchiostro in questi affari???

ma secondo voi quando cecchi gori rimaneva in ufficio fino a tardi con la marini cosa facevano se non discutere di questo?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share