Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

ritornando un attimo in tema, noto che anche gianni e franco si sono aggiunti alla lista dei non utenti.... (e siamo a 3)

mah, un sacco di gente non usa mac, magari hanno ragione, ma c' e' una categoria che proprio non mi spiego: quelli che usano win (fatti loro), ma fanno finta di avere un mac per parlarne male.... ora, ognuno puo' fare quel che vuole, mica muore nessuno, ma _perche'_? cioe', da un punto di vista psicologico, cosa li (vi) spinge? (c' e' forse qualcuno che li spinge?.. ma questa e' un' altra storia..) spero che venga fatta luce, in nome della scienza

ruben> mi hai fatto morire dal ridere!!! ed tutto vero!!

cmq anche la 600 e la griffith sono uguali, vanno a benzina, hanno un motore a combustione interna, 4 ruote di gomma, di cui 2 motrici e una carrozzeria.... solo che la griffith costa di piu' (ehi, era tanto che non si faceva un paragone automobilistico)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ritornando un attimo in tema, noto che anche gianni e franco si sono aggiunti alla lista dei non utenti.... (e siamo a 3)

mah, un sacco di gente non usa mac, magari hanno ragione, ma c' e' una categoria che proprio non mi spiego: quelli che usano win (fatti loro), ma fanno finta di avere un mac per parlarne male.... ora, ognuno puo' fare quel che vuole, mica muore nessuno, ma _perche'_? cioe', da un punto di vista psicologico, cosa li (vi) spinge? (c' e' forse qualcuno che li spinge?.. ma questa e' un' altra storia..) spero che venga fatta luce, in nome della scienza

ruben> mi hai fatto morire dal ridere!!! ed tutto vero!!

cmq anche la 600 e la griffith sono uguali, vanno a benzina, hanno un motore a combustione interna, 4 ruote di gomma, di cui 2 motrici e una carrozzeria.... solo che la griffith costa di piu' (ehi, era tanto che non si faceva un paragone automobilistico)

Link to comment
Share on other sites

Franco,

OT

<u>quando volente o nolente dovetti dismettere l'Alfa Romeo, perché era rimasto solo il marchio</u>

Non sai quanto ti capisca: l'ultima vera meccanica Alfa fu l'Alfetta del '72 utilizzata fino alla 90. Aveva dei leveraggi al cambio posteriore pessimi ma una personalità indiscutibile; quando, dopo un attimo di esitazione, si assestava in curva continuando come un otto volante sui binari.E poi il borbottio dei condotti d'aspirazione...

Mi ricorda l'adolescenza, come il Mac

Gianni

Link to comment
Share on other sites

Franco,

OT

<u>quando volente o nolente dovetti dismettere l'Alfa Romeo, perché era rimasto solo il marchio</u>

Non sai quanto ti capisca: l'ultima vera meccanica Alfa fu l'Alfetta del '72 utilizzata fino alla 90. Aveva dei leveraggi al cambio posteriore pessimi ma una personalità indiscutibile; quando, dopo un attimo di esitazione, si assestava in curva continuando come un otto volante sui binari.E poi il borbottio dei condotti d'aspirazione...

Mi ricorda l'adolescenza, come il Mac

Gianni

Link to comment
Share on other sites

Franco,

OT

<u>quando volente o nolente dovetti dismettere l'Alfa Romeo, perché era rimasto solo il marchio</u>

Non sai quanto ti capisca: l'ultima vera meccanica Alfa fu l'Alfetta del '72 utilizzata fino alla 90. Aveva dei leveraggi al cambio posteriore pessimi ma una personalità indiscutibile; quando, dopo un attimo di esitazione, si assestava in curva continuando come un otto volante sui binari.E poi il borbottio dei condotti d'aspirazione...

Mi ricorda l'adolescenza, come il Mac

Gianni

Link to comment
Share on other sites

Ruben,

Il disegno industriale possiamo pure chiamarlo una forma d'arte ma vincolata dalla funzionalità che il prodotto deve avere. Il vincolo può anche essere di tipo meramente estetico e sconsigliare una forma anche quando questa non ne ostacoli l'uso: faccio l'esempio delle bombolette di schiuma da barba italiane spesso sagomate con criteri da Project-Car ed in quanto tali ridicole...

Ora

Sei sicuro che ad usare il mouse di Apple non ci si senta - come dire - privi di un bel set di unghie laccate da segretaria dell' Arkansa(s); che l'iMac LCD sia un capolavoro di design industrale e che invece una SGI Octaine od una Sun ultraspark siano brutte?

Gianni

Link to comment
Share on other sites

Ruben,

Il disegno industriale possiamo pure chiamarlo una forma d'arte ma vincolata dalla funzionalità che il prodotto deve avere. Il vincolo può anche essere di tipo meramente estetico e sconsigliare una forma anche quando questa non ne ostacoli l'uso: faccio l'esempio delle bombolette di schiuma da barba italiane spesso sagomate con criteri da Project-Car ed in quanto tali ridicole...

Ora

Sei sicuro che ad usare il mouse di Apple non ci si senta - come dire - privi di un bel set di unghie laccate da segretaria dell' Arkansa(s); che l'iMac LCD sia un capolavoro di design industrale e che invece una SGI Octaine od una Sun ultraspark siano brutte?

Gianni

Link to comment
Share on other sites

Ruben,

Il disegno industriale possiamo pure chiamarlo una forma d'arte ma vincolata dalla funzionalità che il prodotto deve avere. Il vincolo può anche essere di tipo meramente estetico e sconsigliare una forma anche quando questa non ne ostacoli l'uso: faccio l'esempio delle bombolette di schiuma da barba italiane spesso sagomate con criteri da Project-Car ed in quanto tali ridicole...

Ora

Sei sicuro che ad usare il mouse di Apple non ci si senta - come dire - privi di un bel set di unghie laccate da segretaria dell' Arkansa(s); che l'iMac LCD sia un capolavoro di design industrale e che invece una SGI Octaine od una Sun ultraspark siano brutte?

Gianni

Link to comment
Share on other sites

Gianni, ovviamente, si risponde da solo: infilare elettronica che scalda molto dentro in un volume emisferico è indice di incompetenza tecnica (improbabile), oppure di necessità di stupire il prossimo in mancanza di meglio (purtroppo vero).

La cosa un po' strana è che invece che soggetti come me e Gianni, i cui anni di utenza mac sommati assieme credo rasentino la quarantina, vengano aggiunti alla lista dei non utenti. Mah.

Se il mac, d'altronde, si è ridotto a un oggetto che fa figo, la fine dell'amiga è già dietro l'angolo, purtroppo.

Ruben, d'altronde, ha centrato un problema che pure aleggia da tempo e in tanti thread: quello di ritenere che il mac non sia un computer, ma uno stile. Come la lacoste o i rayban, insomma.

Mi pare che si svolazzi basso.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share