Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Camillo: <font color="0000ff">Ora ho risolto il problema dello spazio web.</font>

(In effetti, mi sono ricordato che uno spazio web ce l'avevo già, solo che non lo usavo più da mesi. ^^;;;)

MaxM: <font color="ff6000">...attendiamo fiduciosi.</font>

Um... <_< ... >_> ...io veramente avevo cambiato idea... speravo che nessuno se ne ricordasse. #__#

In realtà si tratta di un semplicissimo schizzo che avevo scandito per prova... ma siccome è l'unica scansione che abbia mai fatto, dovremo tutti accontentarci. ¬_¬

Insomma, ecco qua. Ho riciclato una vecchia pagina per piazzarci il disegnino... ci ho anche messo diverse risoluzioni, perché non sapevo quale scegliere. ^^;;;

Adesso esco, che sono in ritardo. %__%

Link to comment
Share on other sites

Camillo: <font color="0000ff">Ora ho risolto il problema dello spazio web.</font>

(In effetti, mi sono ricordato che uno spazio web ce l'avevo già, solo che non lo usavo più da mesi. ^^;;;)

MaxM: <font color="ff6000">...attendiamo fiduciosi.</font>

Um... <_< ... >_> ...io veramente avevo cambiato idea... speravo che nessuno se ne ricordasse. #__#

In realtà si tratta di un semplicissimo schizzo che avevo scandito per prova... ma siccome è l'unica scansione che abbia mai fatto, dovremo tutti accontentarci. ¬_¬

Insomma, ecco qua. Ho riciclato una vecchia pagina per piazzarci il disegnino... ci ho anche messo diverse risoluzioni, perché non sapevo quale scegliere. ^^;;;

Adesso esco, che sono in ritardo. %__%

Link to comment
Share on other sites

Camillo: <font color="0000ff">Ora ho risolto il problema dello spazio web.</font>

(In effetti, mi sono ricordato che uno spazio web ce l'avevo già, solo che non lo usavo più da mesi. ^^;;;)

MaxM: <font color="ff6000">...attendiamo fiduciosi.</font>

Um... <_< ... >_> ...io veramente avevo cambiato idea... speravo che nessuno se ne ricordasse. #__#

In realtà si tratta di un semplicissimo schizzo che avevo scandito per prova... ma siccome è l'unica scansione che abbia mai fatto, dovremo tutti accontentarci. ¬_¬

Insomma, ecco qua. Ho riciclato una vecchia pagina per piazzarci il disegnino... ci ho anche messo diverse risoluzioni, perché non sapevo quale scegliere. ^^;;;

Adesso esco, che sono in ritardo. %__%

Link to comment
Share on other sites

Matteo> <font color="ff0000">e la scarsa capacità di inculcare nell'utente comune che i MHZ non sono tutto (in fondo Apple la comunicazione in tal senso l'ha fatta, ma quanti hanno veramente capito?)</font>

In realtà i bench davano abbastanza ragione ai MHz...

xxx><font color="ff0000">Windows (2000 sp3) da ancora problemi</font>

Però è in grado di superare l'anno di uptime senza problemi e può arrivare anche a 2 (vedi ultime notizie Netcraft). Probabilmente (data la giovinezza) il Mac OS X non ce la farebbe.

Marco> <font color="ff0000">gli smanettono ci saranno sempre, ma in questo caso la colpa e' di chi li interpella sperando di risparmiare 50 lire.</font>

In base ai tecnici che ho conosciuto, meglio uno smanettone.

<font color="ff0000">Siamo sinceri: siamo convinti che osX server e' installabile, configurabile e manutenibile a costi inferiori di linux o di win2000 server?</font>

Sicuramente costa più di linux, probabilmente *costerà* meno di win2000 appena sarà maturo.

Meriadoc><font color="ff0000">una comunità di utenti appassionata attenta e competente.

nell'elencare i pregi di un mac non ho mai sentito menzionare questo che invece secondo me è molto importante e che non ha riscontro nel mondo windows.</font>

Hai ragione! il case e l'alimentatore sono causa di molte instabilità dei pc. Spesso cambiandoli (e pulendo il dissipatore dalla polvere) si aumenta la stabilità del sistema!

Il win xp home io lo uso e devo dire che poi non è così male.

Sasaki> Sai che mi hai fatto venire una idea? pubblicità Apple durante le gare di formula uno.

Marco> <font color="ff0000">--- insomma... voglio vederlo l'appassionato che ti configura il dns o il print server... </font>

Basta qualche ora di immersione nelle manpage e negli how-to...

;)

qualcuno<font color="ff0000">WinXp ha dei bugs di rete grossi come delle pantegane </font>

Non ci credo. Ne ha, ma non esagerati.

Chest><font color="ff0000">Numero di persone fisiche che hanno un Mac. A causa o no della propri longevità, è un dato di fatto che gli utenti Mac tendono ad averne più di uno. La cosa accade anche nel mondo winsozz ma credo in misura minore</font>

Infatti tempo fa, data la qualità del sys e della macchina, un pc vecchio era troppo lento e un mac era ancora utilizzabile (es: il win 3.1 sarebbe spesso utilizzabile, ma è stato fatto di tutto per far scomparire le apps e per istigare la gente contro la mancanza di multi*). Ora è diverso: un qualunque PC con più di 133 MHz è usabile sempre. Giusto per farvelo sapere.

Vincenzo><font color="ff0000">Mandrake 9.2</font>

Peccato non esista :-))). Intendevi 8.2.

Ruben> <font color="ff0000">Poi guardo vari amici che hanno windows.. stanno li a bestemmiare quando XP s'impalla</font>

Nella mia immagine mentale, l'utente medio PC bestemmia più di uno Mac solo per il fatto di essere un utente pc, con tutto ciò che ne deriva. Esempio? se ha un pc spesso è perchè non si è informato => si interessa meno delle sue cose => è più rozzo => bestemmia di più. Non è l'unico motivo, però. Inoltre, io possiedo solo PC e non bestemmio (per quanto non so se anche volendo potrei farlo, la faccenda non è semplice).

enricovetto> <font color="ff0000">non mettiamo assolutamente in confronto Nero con Toast</font>

Chi la spunta? non mi è chiaro. Nero? per quanto riguarda winamp contro itune direi winamp! ha meno funzioni ma non occupa **lo schermo intero o quasi**. Per non parlare dell'occupazione processore. Il winamp da me occupa circa lo 0,3% della potenza del P4-1800. Concordo nel paragone "Video".

<font color="ff0000">UTENZA PROFESSIONALE</font>

Ancora la tua conclusione non mi è chiara (sono assonnato, la settimana è stata difficile, posso non comprendere cose ovvie, spiegatemi).

Link to comment
Share on other sites

Matteo> <font color="ff0000">e la scarsa capacità di inculcare nell'utente comune che i MHZ non sono tutto (in fondo Apple la comunicazione in tal senso l'ha fatta, ma quanti hanno veramente capito?)</font>

In realtà i bench davano abbastanza ragione ai MHz...

xxx><font color="ff0000">Windows (2000 sp3) da ancora problemi</font>

Però è in grado di superare l'anno di uptime senza problemi e può arrivare anche a 2 (vedi ultime notizie Netcraft). Probabilmente (data la giovinezza) il Mac OS X non ce la farebbe.

Marco> <font color="ff0000">gli smanettono ci saranno sempre, ma in questo caso la colpa e' di chi li interpella sperando di risparmiare 50 lire.</font>

In base ai tecnici che ho conosciuto, meglio uno smanettone.

<font color="ff0000">Siamo sinceri: siamo convinti che osX server e' installabile, configurabile e manutenibile a costi inferiori di linux o di win2000 server?</font>

Sicuramente costa più di linux, probabilmente *costerà* meno di win2000 appena sarà maturo.

Meriadoc><font color="ff0000">una comunità di utenti appassionata attenta e competente.

nell'elencare i pregi di un mac non ho mai sentito menzionare questo che invece secondo me è molto importante e che non ha riscontro nel mondo windows.</font>

Hai ragione! il case e l'alimentatore sono causa di molte instabilità dei pc. Spesso cambiandoli (e pulendo il dissipatore dalla polvere) si aumenta la stabilità del sistema!

Il win xp home io lo uso e devo dire che poi non è così male.

Sasaki> Sai che mi hai fatto venire una idea? pubblicità Apple durante le gare di formula uno.

Marco> <font color="ff0000">--- insomma... voglio vederlo l'appassionato che ti configura il dns o il print server... </font>

Basta qualche ora di immersione nelle manpage e negli how-to...

;)

qualcuno<font color="ff0000">WinXp ha dei bugs di rete grossi come delle pantegane </font>

Non ci credo. Ne ha, ma non esagerati.

Chest><font color="ff0000">Numero di persone fisiche che hanno un Mac. A causa o no della propri longevità, è un dato di fatto che gli utenti Mac tendono ad averne più di uno. La cosa accade anche nel mondo winsozz ma credo in misura minore</font>

Infatti tempo fa, data la qualità del sys e della macchina, un pc vecchio era troppo lento e un mac era ancora utilizzabile (es: il win 3.1 sarebbe spesso utilizzabile, ma è stato fatto di tutto per far scomparire le apps e per istigare la gente contro la mancanza di multi*). Ora è diverso: un qualunque PC con più di 133 MHz è usabile sempre. Giusto per farvelo sapere.

Vincenzo><font color="ff0000">Mandrake 9.2</font>

Peccato non esista :-))). Intendevi 8.2.

Ruben> <font color="ff0000">Poi guardo vari amici che hanno windows.. stanno li a bestemmiare quando XP s'impalla</font>

Nella mia immagine mentale, l'utente medio PC bestemmia più di uno Mac solo per il fatto di essere un utente pc, con tutto ciò che ne deriva. Esempio? se ha un pc spesso è perchè non si è informato => si interessa meno delle sue cose => è più rozzo => bestemmia di più. Non è l'unico motivo, però. Inoltre, io possiedo solo PC e non bestemmio (per quanto non so se anche volendo potrei farlo, la faccenda non è semplice).

enricovetto> <font color="ff0000">non mettiamo assolutamente in confronto Nero con Toast</font>

Chi la spunta? non mi è chiaro. Nero? per quanto riguarda winamp contro itune direi winamp! ha meno funzioni ma non occupa **lo schermo intero o quasi**. Per non parlare dell'occupazione processore. Il winamp da me occupa circa lo 0,3% della potenza del P4-1800. Concordo nel paragone "Video".

<font color="ff0000">UTENZA PROFESSIONALE</font>

Ancora la tua conclusione non mi è chiara (sono assonnato, la settimana è stata difficile, posso non comprendere cose ovvie, spiegatemi).

Link to comment
Share on other sites

Matteo> <font color="ff0000">e la scarsa capacità di inculcare nell'utente comune che i MHZ non sono tutto (in fondo Apple la comunicazione in tal senso l'ha fatta, ma quanti hanno veramente capito?)</font>

In realtà i bench davano abbastanza ragione ai MHz...

xxx><font color="ff0000">Windows (2000 sp3) da ancora problemi</font>

Però è in grado di superare l'anno di uptime senza problemi e può arrivare anche a 2 (vedi ultime notizie Netcraft). Probabilmente (data la giovinezza) il Mac OS X non ce la farebbe.

Marco> <font color="ff0000">gli smanettono ci saranno sempre, ma in questo caso la colpa e' di chi li interpella sperando di risparmiare 50 lire.</font>

In base ai tecnici che ho conosciuto, meglio uno smanettone.

<font color="ff0000">Siamo sinceri: siamo convinti che osX server e' installabile, configurabile e manutenibile a costi inferiori di linux o di win2000 server?</font>

Sicuramente costa più di linux, probabilmente *costerà* meno di win2000 appena sarà maturo.

Meriadoc><font color="ff0000">una comunità di utenti appassionata attenta e competente.

nell'elencare i pregi di un mac non ho mai sentito menzionare questo che invece secondo me è molto importante e che non ha riscontro nel mondo windows.</font>

Hai ragione! il case e l'alimentatore sono causa di molte instabilità dei pc. Spesso cambiandoli (e pulendo il dissipatore dalla polvere) si aumenta la stabilità del sistema!

Il win xp home io lo uso e devo dire che poi non è così male.

Sasaki> Sai che mi hai fatto venire una idea? pubblicità Apple durante le gare di formula uno.

Marco> <font color="ff0000">--- insomma... voglio vederlo l'appassionato che ti configura il dns o il print server... </font>

Basta qualche ora di immersione nelle manpage e negli how-to...

;)

qualcuno<font color="ff0000">WinXp ha dei bugs di rete grossi come delle pantegane </font>

Non ci credo. Ne ha, ma non esagerati.

Chest><font color="ff0000">Numero di persone fisiche che hanno un Mac. A causa o no della propri longevità, è un dato di fatto che gli utenti Mac tendono ad averne più di uno. La cosa accade anche nel mondo winsozz ma credo in misura minore</font>

Infatti tempo fa, data la qualità del sys e della macchina, un pc vecchio era troppo lento e un mac era ancora utilizzabile (es: il win 3.1 sarebbe spesso utilizzabile, ma è stato fatto di tutto per far scomparire le apps e per istigare la gente contro la mancanza di multi*). Ora è diverso: un qualunque PC con più di 133 MHz è usabile sempre. Giusto per farvelo sapere.

Vincenzo><font color="ff0000">Mandrake 9.2</font>

Peccato non esista :-))). Intendevi 8.2.

Ruben> <font color="ff0000">Poi guardo vari amici che hanno windows.. stanno li a bestemmiare quando XP s'impalla</font>

Nella mia immagine mentale, l'utente medio PC bestemmia più di uno Mac solo per il fatto di essere un utente pc, con tutto ciò che ne deriva. Esempio? se ha un pc spesso è perchè non si è informato => si interessa meno delle sue cose => è più rozzo => bestemmia di più. Non è l'unico motivo, però. Inoltre, io possiedo solo PC e non bestemmio (per quanto non so se anche volendo potrei farlo, la faccenda non è semplice).

enricovetto> <font color="ff0000">non mettiamo assolutamente in confronto Nero con Toast</font>

Chi la spunta? non mi è chiaro. Nero? per quanto riguarda winamp contro itune direi winamp! ha meno funzioni ma non occupa **lo schermo intero o quasi**. Per non parlare dell'occupazione processore. Il winamp da me occupa circa lo 0,3% della potenza del P4-1800. Concordo nel paragone "Video".

<font color="ff0000">UTENZA PROFESSIONALE</font>

Ancora la tua conclusione non mi è chiara (sono assonnato, la settimana è stata difficile, posso non comprendere cose ovvie, spiegatemi).

Link to comment
Share on other sites

Marco><font color="ff0000">Se una cosa simile fosse accaduta su windows, il 90% delle persone utenti mac che ha tollerato un simile bug, avrebbe ritenuto la cosa un segno inequivocabile della schifezza di windows</font>

Ma non l'avrebbe cambiato. È esattamente ciò che è successo spesso nel mondo win, così come è successo nel mac.

Meriadoc><font color="ff0000">Secondo me la discussione su quale sia il sistema operativo migliore in assoluto è oziosa e inutile</font>

Giusto. Basta far conoscere il mac e dileguare i dubbi infondati. Poi la gente sceglierà.

Marco><font color="ff0000"> no, come non ammetto che win sia superiore e non ammetto neppure che linux sia superiore.

Un OS e' un mezzo per svolgere dei compiti, e in quanto tale non esiste "il migliore" in senso assoluto.</font>

Infatti. Qui sorge il problema: con il pc puoi avere DUE sistemi operativi, entrambi molto validi, ognuno in un ambito, col mac ne hai solo uno che, quando lo si paragona al linux, è inferiore (svantaggio evidente e difficilmente eliminabile), che però sono **assieme** (evidente vantaggio). Ancora, dipende molto dalla persona. E dal portafoglio...

Chest><font color="ff0000">Noi qui abbiamo un bel dire, ma se Apple mette in giro biprocessori overcloccati "rumorosi" (e secondo me questa brutta fama del rumore non ha aiutato le vendite) è perchè è alla canna del gas in termini di prestazioni pure</font>

Purtroppo tutto il ragionamento fila...

<font color="ff0000">Ma ti vuoi rendere conto che vendere 500mila PowerMac in un anno significa che al massimo vengono vendute 50 mila copie di photoshop, 20 mila di quark e robe così?</font>

Infatti secondo me si è vicini alla soglia minima di pezzi venduti. Probabilmente questo non significa "la fine", però ora è il momento di tirare fuori novità di rilievo nell'hardware e nel rapporto prezzo/prestazioni (che deve essere non migliore, ma MOLTO migliore dei pc se si vuole risalire la china...).

<font color="ff0000">Io proprio non vi capisco. Alle volte c'è una ottusità tra gli utenti Mac che al confronto il capitano del Titanic era una lince</font>

Mi è andata di traverso la saliva mentre ridevo!!!!

Marco><font color="ff0000">ah, per il discorso delle universita': siamo alle solite. Quali versioni di windows sarebbero quelle orride?

Tieni conto comunque che in moltissime facolta' (anche specificamente tecniche) windows e' assolutamente presente, cosi' come lo e' unix. Mac e' invece ben poco rappresentato</font>

Giusto. Stupidamente, poi: spesso si potrebbe risparmiare molto denaro pubblico e usare il linux ma si usa comunque il win.

<font color="ff0000">ragazzi, non confondiamo la nutella (NT) con prodotti finali dell'assorbimento intestinale (gli altri uinsozz) ... e cmq, se si prende a paradigma della bontà di un os il nimero di utenti che regge, XServe pare far miracoli pur con il tanto bistrattato hardware di cui dispone ...</font>

Su cosa ti basi per dire ciò? sono interessato.

Jonathan> <font color="ff0000">Io sostengo vigorosamente la mia tesi: WIN fa schifo punto e basta</font>

No, *vergognosamente*.

<font color="ff0000">per quel che mi riguarda la discussione è aperta</font>

Ah, dal 90% del post mi era parso il contrario (non preoccupatevi se sembro cattivo: sono calmo, è la musica che ho sotto la causa: è l'ultima soluzione che ho per rimanere sveglio!).

<font color="ff0000">Marco100F ho usato il tuo nome ma mi riferisco ovviamente a tutti quelli che come te stanno un po di qua e un po di la, facendo sembrare tutto grigio e uguale.</font>

Ah, in questo caso specifico chiamasi realismo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share