Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Olaf: <font color="ff6000">Sei invidioso perchè ho fastweb! ("posso usare" fastweb).</font>

Potresti usare Fastweb, ma non sei buono. Se guardi la banda effettivamente utilizzata, la "tua" fibra ottica non vale un decimo della mia misera ADSL. :P

(scusate l'OT assoluto... ^^;;)

Link to comment
Share on other sites

Olaf: <font color="ff6000">Sei invidioso perchè ho fastweb! ("posso usare" fastweb).</font>

Potresti usare Fastweb, ma non sei buono. Se guardi la banda effettivamente utilizzata, la "tua" fibra ottica non vale un decimo della mia misera ADSL. :P

(scusate l'OT assoluto... ^^;;)

Link to comment
Share on other sites

Olaf: <font color="ff6000">Sei invidioso perchè ho fastweb! ("posso usare" fastweb).</font>

Potresti usare Fastweb, ma non sei buono. Se guardi la banda effettivamente utilizzata, la "tua" fibra ottica non vale un decimo della mia misera ADSL. :P

(scusate l'OT assoluto... ^^;;)

Link to comment
Share on other sites

Camillo: <font color="0000ff">A te capita di molto peggio. ¬_¬</font>

Olaf: <font color="ff6000">Esempio?</font>

Uff... la storia dei CRC te la sei già scordata? >__<

(se devi rispondere fallo via e-mail :P)

Macteo: <font color="ff0000">il pur scarno menu apple attuale (confrontato al vecchio) mantiene una logica e un'organizzazione superiore.</font>

Camillo: <font color="0000ff">Vero, il menu Apple classico lasciava molto a desiderare... infatti era pieno di programmi che permettevano di migliorarne le funzionalità.</font>

<font color="ff0000">Devo ancora capire come interpretare la frase...</font>

Scusa, ho scritto un po' alla Olaf. ~___^ Intendevo dire che esistevano molti software di terze parti che potenziavano il menu Apple, permettendo di inserire separatori, controllare meglio l'ordinamento degli elementi, eccetera. All'inizio il menu Apple non aveva neppure i sotto-menu, furono aggiunti attraverso il controllo "Opzioni Menu Apple" (System 7.5), che aveva un quarto delle funzioni dei software di terze parti ed era più instabile, almeno nelle prime versioni.

Comunque, il succo era che sono d'accordo con te.

Link to comment
Share on other sites

Camillo: <font color="0000ff">A te capita di molto peggio. ¬_¬</font>

Olaf: <font color="ff6000">Esempio?</font>

Uff... la storia dei CRC te la sei già scordata? >__<

(se devi rispondere fallo via e-mail :P)

Macteo: <font color="ff0000">il pur scarno menu apple attuale (confrontato al vecchio) mantiene una logica e un'organizzazione superiore.</font>

Camillo: <font color="0000ff">Vero, il menu Apple classico lasciava molto a desiderare... infatti era pieno di programmi che permettevano di migliorarne le funzionalità.</font>

<font color="ff0000">Devo ancora capire come interpretare la frase...</font>

Scusa, ho scritto un po' alla Olaf. ~___^ Intendevo dire che esistevano molti software di terze parti che potenziavano il menu Apple, permettendo di inserire separatori, controllare meglio l'ordinamento degli elementi, eccetera. All'inizio il menu Apple non aveva neppure i sotto-menu, furono aggiunti attraverso il controllo "Opzioni Menu Apple" (System 7.5), che aveva un quarto delle funzioni dei software di terze parti ed era più instabile, almeno nelle prime versioni.

Comunque, il succo era che sono d'accordo con te.

Link to comment
Share on other sites

Camillo: <font color="0000ff">A te capita di molto peggio. ¬_¬</font>

Olaf: <font color="ff6000">Esempio?</font>

Uff... la storia dei CRC te la sei già scordata? >__<

(se devi rispondere fallo via e-mail :P)

Macteo: <font color="ff0000">il pur scarno menu apple attuale (confrontato al vecchio) mantiene una logica e un'organizzazione superiore.</font>

Camillo: <font color="0000ff">Vero, il menu Apple classico lasciava molto a desiderare... infatti era pieno di programmi che permettevano di migliorarne le funzionalità.</font>

<font color="ff0000">Devo ancora capire come interpretare la frase...</font>

Scusa, ho scritto un po' alla Olaf. ~___^ Intendevo dire che esistevano molti software di terze parti che potenziavano il menu Apple, permettendo di inserire separatori, controllare meglio l'ordinamento degli elementi, eccetera. All'inizio il menu Apple non aveva neppure i sotto-menu, furono aggiunti attraverso il controllo "Opzioni Menu Apple" (System 7.5), che aveva un quarto delle funzioni dei software di terze parti ed era più instabile, almeno nelle prime versioni.

Comunque, il succo era che sono d'accordo con te.

Link to comment
Share on other sites

Il primo è molto carino,ma è un pò corto e le missioni si assomigliano un pò troppo tra loro.

Il secondo a detta degli sviluppatori,è stato migliorato molto proprio nei punti sopracitati,guadagnando pure una grafica migliorata sensibilmente (esplosioni,effetti di luce e particellari a dir poco spettacolari) e tutto condito da uno stile "anime" (il primo episodio aveva le cut-scenes con i personaggi poligonali) molto ben realizzato (adesso che ci penso,c'è pure una serie di OAV).

La storia ricorda molto Gundam,ma con un design moderno (il mecha è di Yoji Shinkawa,il chara di uno che non conosco,ma che ha curato il CD di un paio di serie recenti di Gundam e anche di Patlabor ),il primo episodio strizzava l'occhio anche a NGE,per questo ritengo che potrebbe piacerti Posted Image

Comunque qui c'è il sito ufficiale,se vuoi dare un'occhiatina ;)

http://www.konamijpn.com/products/zoe2/english/index.html

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share