Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Devo comprare un nuovo Mac ma, vista la spesa, sono indeciso per un po' di motivi:

1- Se è vero che il mercato Mac è in discesa, non sarebbe da prevedersi anche una diminuzione di software e compatibilità hardware (drivers)?

Ad esempio, ho notato che il progetto MacAmp (che mi sembra un ottimo programma) è fallito e che molte Software-House e produttori di Hardware supportano a malapena il Mac. E visto che il mercato è in diminuzione, non c'è da aspettarsi un peggioramento della situazione?

2- Si sente da tempo dell'uscita di questo processore G5 e ho letto che potrebbe uscire a Luglio. Sarebbe conveniente comprare adesso un G4?

3- E se Panther, invece di risolvere i problemi, li peggiorasse? Devo dire, con molto sconcerto, che mi sembra che alla Apple, a volte, stiano più attenti a frivolezze grafiche (che alla lunga possono stufare) piuttosto che a migliorare l'efficienza del s.o. Magari mi sbaglio. Per carità, X è un sistema efficientissimo, però un po' di cose da rivedere ci sarebbero, invece di fare le icone che rimbalzano, le ombreggiature e le finestre che si minimizzano ad effetto genio. Lo posso apprezzare la prima volta (la seconda...), ma poi tutte queste cose non vedo l'ora di toglierle dalle balle, cosa che a quanto pare non è possibile.

4- (sfogo personale riguardo il mio iMac): ma si può mettere sul mercato un computer da 2300 euro con schermo widescreen a 17" che poi visualizza male i DVD e, in più di due mesi, non fare nulla per risolvere il problema... ma a cosa pensano?

5- Ancora non esiste per Mac un Mail software con la M maiuscola.

Cosa ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1) Non credo...o almeno spero non sia così...molti software cominciano ad arrivare adesso su mac, non ad andarsene...

2) Mah, se ti serve SI...in base ai rumors non ho comprato l'iPod a dicembre che potevo permettermelo al 100%...adesso tra assicurazione macchina, tagliando, cambio gomme, cellulare nuovo devo spendere circa 2000 euri...Acquisto rimandato....ciò che voglio dire è che rincorrere l'ultima novità nel mondo dell'informatica è praticamente impossibile e snervante.....quindi se ti serve compralo, se puoi aspettare aspetta, dipende dalle tue esigenze

3) Per adesso dal 10.0 al 10.2 i miglioramenti sono stati impressionanti, perchè non aspettarsi così anche dal 10.3?

4) Ti capisco...forse proprio il 10.3 toglierà questo problema..

5) Vero...per le mie esigenze Mail, lo considero piuttosto buono

P.S. una curiosità...ma dalle tue domande sembra che se non compri mac, comprerai un pc con XP??? Posted Image

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">I soldi per migliroare e di tanto i Macintosh ci sono già, circa 4,5Miliardi di dollari di liquidità, per cui crolla il concetto.</font>

Non dicevo che Apple debba investire su Universal per migliorare i Mac, ma che se dagli eventuali ricavi di Universal vengono un po' di soldi per i Mac, non è uno scandalo. Il mio appunto era sul fatto che non credo che Apple "trascuri" OSX per investire sulla musica online, sono due cose separate. Posso essere anche io d'accordo che mettersi a vendere musica sia una cosa che Apple poteva evitare, ma se ha fatto questa scelta avrà le sue buone/cattive ragioni (accordi commerciali per aumentare potere/visibilità/bacino di utenze ? Forse pensano di aumentare il numero di switcher allettandoli con servizi aggiuntivi).

Detto questo, mi scuso con Settimio, non censurarmi se ho ancora parlato di queste cose nel thread, ma volevo precisare il mio pensiero. Giuro che non ne parlo più Posted Image

Per ritornare in thread, avevo letto tempo fa che con Panther avrebbero introdotto un sistema nuovo di Aggiornamento Software che permetterebbe di aggiornare automaticamente non solo le apps Apple ma anche altre applicazioni, cosa che potrebbe in alcuni casi rivelarsi interessante (anche se non fondamentale). Ne sapete qualcosa ?

Ciao,

Daniele

Link to comment
Share on other sites

>io vorrei avere la possibilità di sospendere un utente senza fare il logout, permettendo così di utilizzare utenti multipli sul terminale locale

--- ci sara' su panther, sicuramente.

In effetti dovresti poterlo fare gia' adesso, avviando le applicazioni da terminale come utente patricolare.

Non ho ben capito se vogliono congelare lo stato di una sessione grafica e aprirne una altra, o se permetteranno di avere nella stessa sessione grafica piu' applicazioni appartenenti a diversi utenti.

In questo ultimo caso sarebbe utile avere una indicazione del proprietario sulla barra del titolo della applicazione stessa.

>n questo modo, come su altri unix, si potrebbe mandare in background l'intero server grafico (su linux-pc e' ctrl-alt-f7, o qualcosa di simile) e lanciare altre applicazioni da altri tty e altri utenti

--- sarebbe bello, ma non saprei se e' realizzabile con quartz, che non e' neppure parente di X11

Link to comment
Share on other sites

Io spero che Apple inventi e lanci il primo e-walkman wireless, o se preferite la prima vera radio-http. Un aggeggio che è in grado di captare il segnale wireless e collegarsi alle tante emittenti che trasmettono in streaming. Sarebbe bello. Anzi, bellissimo. Il "ripetitore" potrebbe essere una base airport o un altro Mac. Ci pensate che roba?

Però temo sia ancora un pochino troppo di nicchia, perchè il "campo del web wireless" è ancora assai più limitato rispetto a quello di qualunque compagnia di telefonia.

Purtroppo ritengo invece probabile che verrà fuori un oggetto per me privo di qualunque interesse, cioè una piccola spugnetta mangiasoldi per figli di papà che comprano canzonette su web. Mi lascia indifferente come sapere che 3 cammelli su 10 hanno le emorroidi quando mangiano troppi datteri.

Egualmente insignificanti sono le ipotesi sul vedere fotografie o filmini dentro il display da 3 pollici. Hmmm, sai che bello.

Link to comment
Share on other sites

Chest ti rispondo io per pietà (nota che sono l'unico)

La vista a colonne a mio parere è un ottimo modo per navigare velocemente nei meandri delle gerarchie, con 2 aperti parallelamente in senso orizzontale DOMINI IL FILESYSTEM, altrochè.

Rispetto all'esplora risorse di Win lo trovo un sistema molto più comodo perchè è pssibile navigare agevolmente con i tasti freccia aventi indietro sopra e sotto, rinominare i files e cartelle semplicemente premendo invio modificandi il nome e ri premendo invio per navigare nuovamente con i tasti freccia SSENZA MAI TOCCARE IL MOUSE.

Una cosa del genere è laboriosissima in Win e ti costringe praticamente a passere da mouse a tastiera per ogni files che rinomini.

La vista a colonne NON E' UNA CIOFECA come sostieni tu Chest, mi dispiace sembri l'unico a sostenerlo.

Sono anche il primo a dire che per un certo tipo di operazioni forse è più comodo l'esplora risorse di win che comunque a me non appare in generale più comodo.

Nessuno di voi si ricorda di OpenDoc?

Oppure è oramai per tutti voi definitivamente OpedDead!

Se così, diventerò come Frankenstein per tentare di riportarlo in vita e con nessun mezzo a disposizione per giunta.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Io invece mi aspetto l'annuncio dell'acquisto di Universal Music e, in contemporanea, il lancio dei nuovi album di tre o quattro delle più famose rockstar della scuderia, per celebrare l'evento.Posted ImagePosted ImagePosted Image

Link to comment
Share on other sites

Io ti ammiro perchè evidentemente ti ricordi a memoria le date dei files, la loro dimensione e gli altri attributi, perchè la vista a colonne sembra proprio non mostrarli (come dici, devo premete "il tasto caps-lock mentre digito sudo-rm-sticazzi, trascino l'harddisk nel cestino per espellere la root, prendo una ciabatta e la batto sul ritratto di Saddam?". Ti chiedo perdono, ma si sa, io sono lacunoso e questa scorciatoia da tastiera mi era sfuggita).

Ad ogni modo ti farò anche pietosamente notare che l'esplora risorse di windows apre le cartelle nel frame di sinistra coi tasti frecca sinistra destra, le scorre con le freccie su e giù, passa nei 2 frame con tab e shift tab, opera il taglia-copia-incolla con ctrlx-c-v, e tutti i possibili handler dei documenti semplicemente usando il tasto alt, che apre le varie sottolettere ("o" per rinominare, ad esempio).

Il tutto in una finestra anzichè 2, poichè col taglia-copia-incolla non devi nemmeno slogarti il polso col drag and drop.

Inoltre l'esplora risorse ha la simpatica caratteristica di essere un programma dato dal fornitore insieme al sistema operativo, mentre la vostra soluzione delle 2 finestre (meravigliosa, encomiabile unica, splendente e tonda) è quello che si dice una iniziativa personale, seppure meritoria, proba, magnifica, equanime e tonda.

Ma aspetta! Aspetta! Vedo adesso su Macrumors.com che la Apple sta mettere un bottone giallo enorme su tutti i Mac con scritto MEDUFFOTUSVICO: "Metti Due Finestre del Finder Orizzontali a Tutto Schermo con la Vista a Colonne".

Tutto questo assieme al prossimo mouse a mezzo tasto, perchè vogliamo distinguerci.

Link to comment
Share on other sites

Chest > Io, in base a tuoi post che ho letto, ho capito una cosa. Per te il Mac OS dovrebbe avere tutte le caratteristiche di Windows. Allora perché usi Mac? Visto che con il PC hai tutte le comodità di cui hai bisogno, perché usi il Mac? Non ti capisco.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share